Calciomercato Napoli/ Ultime notizie: Younes conteso da tre squadre, il tedesco vicino al prestito

- Claudio Franceschini

Calciomercato Napoli: ultime notizie sulle trattative in entrata e in uscita che la società partenopea sta portando avanti quando mancano pochi giorni alla chiusura della sessione invernale.

Napoli, Carlo Ancelotti
Napoli, Carlo Ancelotti (Foto LaPresse, 2019)

Un altro prestito secco per il calciomercato Napoli? Potrebbe essere, stando alle indiscrezioni che arrivano dalla Gazzetta dello Sport: dopo aver ceduto Marko Rog al Siviglia, la società partenopea si appresta a lasciar partire anche Amin Younes. Esploso nell’Ajax e aspettato a lungo, l’esterno tedesco fino a questo momento si è visto appena due volte in stagione: un totale di 25 minuti tra Serie A e Coppa Italia. Difficile trovare spazio nel Napoli di oggi, soprattutto dopo essere appena rientrati da un grave infortunio; dunque adesso l’idea di Carlo Ancelotti e della dirigenza sarebbe quella di esplorare un prestito che potrebbe fare bene al ragazzo in questi sei mesi. Sulle sue tracce ci sono due squadre di Serie A come Chievo e Genoa: con i clivensi i rapporti sono buoni dopo gli affari Giaccherini e Inglese, con il Grifone era aperto anche il discorso relativo a Christian Kouame che però non ha al momento avuto seguito. In più lo Stoccarda starebbe prendendo informazioni sul calciatore, che potrebbe vedere di buon occhio un rientro in Germania: sono giorni caldi, il Napoli potrebbe riuscire a piazzare Younes ma anche in questo caso si tratterebbe di un’operazione senza riscatti contemplati. (agg. di Claudio Franceschini)

CALCIOMERCATO NAPOLI: ROG-SIVIGLIA, E’ FATTA

E’ fatta: il calciomercato Napoli ha messo a segno un affare in uscita, che è quello che vi avevamo raccontato poco fa. Marko Rog è un nuovo calciatore del Siviglia: il centrocampista croato si è trasferito alla società andalusa con la formula del prestito secco. Abbiamo già detto di come i partenopei volessero inserire un diritto se non addirittura un obbligo di riscatto, senza però riuscire a trovare l’accordo economico; alla fine la necessità di sfoltire la rosa e di accontentare il ragazzo hanno fatto la differenza. Rog dunque va a mettere minuti nelle gambe nella Liga, trovando una squadra ambiziosa che sta lottando per entrare nella prossima Champions League e intanto ha battuto il Barcellona nell’andata dei quarti di Coppa del Re. Possibile avversario del Napoli in Europa League, Rog potrebbe comunque fare le fortune dei partenopei da giugno in avanti: in caso di esplosione nel Siviglia il centrocampista potrebbe diventare un assetto importante per i partenopei, oppure essere venduto a titolo definitivo per una cifra importante. Staremo però a vedere come il croato se la caverà in un campionato nel quale potrebbe essere finalmente in grado di esprimere le sue qualità. (agg. di Claudio Franceschini)

160 MILIONI PER ALLAN E KOULIBALY

Il calciomercato Napoli si muove in vista della chiusura di sessione: sono giorni caldissimi per quanto riguarda Allan e Kalidou Koulibaly, vale a dire i due giocatori partenopei che il Psg ha messo da tempo nel mirino. Recentemente il difensore senegalese ha affermato con convinzione di essere lusingato dall’interesse delle big, ma anche di voler vincere qualcosa con la sua attuale squadra; parole che allontanerebbero un’avventura all’ombra della Torre Eiffel se non che, come riporta Sportmediaset, la capolista della Ligue 1 avrebbe messo sul piatto un’offerta da 160 milioni di euro per il suo cartellino e quello di Allan, ma anche la proposta di una sponsorizzazione che porterebbe il Napoli ad avere la scritta Qatar sulle maglie. Niente male davvero, ma per quanto riguarda il pensiero di Carlo Ancelotti le due trattative vanno scisse: se da una parte Allan potrebbe anche partire – ma bisognerà lavorare sul sostituto – Koulibaly è incedibile e dunque nei prossimi giorni potremo prepararci al vero e proprio assalto del Psg per il centrocampista brasiliano, che a questo punto può davvero cambiare squadra nel corso del calciomercato invernale. Nasser Al Khelaifi ha però solo tre giorni di tempo per convincere il Napoli e il calciatore: sufficienti, ma nemmeno troppi…

ROG-SIVIGLIA SI FA

Mentre il calciomercato Napoli deve valutare la situazione che riguarda Allan, un altro centrocampista è ormai ai saluti: Marko Rog, che ha trovato davvero poco spazio nel suo anno e mezzo all’ombra del Vesuvio, andrà a giocare nel Siviglia in questa seconda parte di stagione. Tuttavia la società partenopea non ha potuto inserire nel contratto il diritto di riscatto, che inizialmente voleva anche fosse un obbligo: il Siviglia infatti non avrebbe accontentato Aurelio De Laurentiis circa le cifre (si parlava di 22 milioni di euro) e dunque il centrocampista croato andrà comunque in Andalusia (dove disputerà i sedicesimi di Europa League, e nei turni seguenti potrebbe anche incrociare lo stesso Napoli) ma a giugno farà ritorno comunque a Castelvolturno perchè la formula concordata con gli spagnoli è quella del prestito secco. Dunque, la prossima estate i partenopei dovranno nuovamente sedersi a tavolino e trovare una sistemazione al calciatore, che eventualmente potrebbe anche rientrare nella rosa e avere una seconda occasione con Carlo Ancelotti, se avrà dimostrato di essere cresciuto e maturato a sufficienza. Discorsi troppo anticipati comunque, intanto Rog cercherà di rilanciarsi in un altro campionato dando il temporaneo addio al Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA