MILINKOVIC SAVIC AL MILAN?/ Arrivano conferme, da Twitter al mercato reale: c’è l’offerta alla Lazio

Milinkovic Savic al Milan? Dalle indiscrezioni su Twitter del prof. Gaetano Intrieri alle ultime notizie di mercato: c’è l’offerta alla Lazio.

03.01.2019 - Dario D'Angelo
Milinkovic Savic, scatto su Instagram
Sergej Milinkovic-Savic (Instagram)

Tutto è nato con un tweet qualche mese fa. La firma era quella di Gaetano Intrieri, docente a Tor Vergata diventato per il “Milan Twitter” una sorta di vero e proprio vate. Fu il primo, e per un po’ di tempo anche l’unico, a parlare di un’offerta monstre del Milan nel mercato estivo per Sergej Milinkovic-Savic. Lotito vacillò non poco, ma alla fine decise di rispondere picche ad un’offerta da 120 milioni di euro recapitata dalla famiglia Singer, plenipotenziaria del fondo Elliott, confermata nei mesi successivi anche da altre fonti. Adesso ci risiamo, a gennaio i media tradizionali tacciono, almeno per ora, ma il prof è sicuro: la prossima settimana sarà quella giusta per l’ufficializzazione di Milinkovic-Savic al Milan. Cosa c’è di vero? Cosa c’è di falso? Intanto c’è da dire che Intrieri su Twitter sta mettendo a tacere molti scettici: diverse sue previsioni, ultima l’arrivo in Italia di Tuil, responsabile degli affari europei di Elliott in Europa, si è avverata. E poi il silenzio “sospetto” degli ultimi giorni su quello che potrebbe essere l’affare del mercato invernale inizia ad infrangersi…

MILINKOVIC-SAVIC AL MILAN? L’OFFERTA ALLA LAZIO

Se fino a qualche giorno fa di Milinkovic-Savic al Milan non parlava nessuno, da questa mattina a corroborare la tesi di Gaetano Intrieri è stato il quotidiano romano Il Messaggero, solitamente ben informato sulle cose laziali. Secondo il giornale diretto da Virman Cusenza, Leonardo e Maldini avrebbero formulato un’offerta ufficiale ai biancocelesti: 9 milioni di euro per il prestito oneroso del centrocampista serbo fino a giugno, ai quali bisognerebbe aggiungere il cartellino di Diego Laxalt e l’obbligo di riscatto fissato a 70 milioni di euro a fine stagione. Un’offerta importante, certamente inferiore ai 120 milioni di euro offerti l’estate scorsa, ma tale da far vacillare il presidente Lotito. Per il momento, come riporta anche Città Celeste, ambienti laziali rassicurano sul fatto che Milinkovic-Savic, almeno a gennaio, non si muoverà dalla Capitale. Ma il mercato di gennaio è appena iniziato e la sfilza di detrattori e odiatori di Intrieri, da qualche ora a questa parte, teme un po’ di più…



© RIPRODUZIONE RISERVATA