Diretta / Dakar 2019 streaming video e tv: Carlos Sainz 1^ nelle auto, Loeb in ritardo! (1^ tappa Lima-Pisco)

- Mauro Mantegazza

Diretta Dakar 2019, info streaming video e tv. La 1^ tappa di oggi si corre da Lima a Pisco, in Perù: comincia una nuova edizione in Sudamerica del rally più famoso

dakar_2017_rally
Dakar 2019 (LaPresse)

Prosegue il grande spettacolo della Dakar 2019: nelle moto si conferma l’israeliano Motzkin, che con la sua Husqvarna precede il russo Agoshkov e il colombiano Kawasaki. Aglioni rimane quarto e dunque la sua prova è ancora ottima; in questa prima tappa però bisogna parlare anche delle auto, dove Carlos Sainz sta per il momento confermando il suo primo posto davanti a Al-Attiyah e De Villiers. Lo spagnolo della Mini si trova al comando ma il qatariota ha ottenuto il suo stesso tempo nella WP1 (quelle previste sono due) e dunque minaccia di scavalcarlo in classifica; va anche detto che Sebastian Loeb si trova in settima posizione con la Peugeot, e il francese ha perso ancora terreno. Staremo dunque a vedere quello che succederà in questa entusiasmante corsa, che è soltanto all’inizio e potrebbe regalarci tante altre emozioni. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA DAKAR 2019

In vista di questa 1^ tappa della Dakar 2019, andiamo a presentare la copertura mediatica che quest’anno sarà riservata a questo storico rally, per la gioia di tutti gli appassionati. Non avremo una diretta tv completa che sarebbe impresa ciclopica, ma sono previsti alcuni appuntamenti giornalieri che informeranno gli spettatori sugli eventi salienti della giornata svoltasi in Perù, come ad esempio la trasmissione Rally: Dakar visibile alle ore 23.00 sul canale Eurosport, che è disponibile sulla piattaforma satellitare di Sky. La diretta streaming video della Dakar 2019 sarà poi assicurata dal canale Redbull Tv, servizio gratuito disponibile sul sito www.redbull.tv. Consigliamo a tutti gli appassionati inoltre di consultare anche il sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo www.dakar.com, per rimanere aggiornati sullo svolgimento di questa intensa frazione.

MOTZKIN PRIMO NELLE MOTO

Diamo uno sguardo a come stanno andando le cose nella prima tappa della Dakar 2019: le notizie ufficiali che arrivano dalla Special N°1 ci dicono che per quanto riguarda le moto in testa c’è l’israeliano Motzkin su Husqvarna, davanti alla KTM del russo Agoshkov e alla Kawasaki del colombiano Pacheco; bravissimo anche Aglioni, che si trova in quarta posizione avendo recuperato quattro piazze rispetto alla sua prima prova. Siamo ancora a gara in corso; nei quad invece il primato in classifica, a prova conclusa, è del cileno Pedemonte che comanda una graduatoria nella quale ci sono otto Yamaha nei primi nove e la casa giapponese domina il podio, con gli argentini Mattarucco e Andujar a completarlo. Tra poco ci sarà la partenza delle auto, dove Carlos Sainz rimane al primo posto con la sua Mini davanti a due Toyota; staremo a vedere quello che succederà in questa seconda tappa dell’appassionante Dakar 2019. (agg. di Claudio Franceschini)

INFO E ORARIO

Oggi, lunedì 7 gennaio, comincia una nuova edizione del Rally Dakar. L’appuntamento con la diretta della Dakar 2019 sarà naturalmente con la prima tappa Lima-Pisco, che misurerà per tutte le categorie in gara (auto, moto, camion e quad) 84 km di prova speciale per la classifica più altri 247 km di trasferimento. Un inizio tutto sommato tranquillo per una Dakar 2019 che sarà più breve delle precedenti edizioni, ma comunque molto impegnativa e con tappe come sempre durissime. Siamo giunti alla quarantesima edizione effettiva del Rally Dakar, anche se ufficialmente sarà la numero 41, perché si conta pure quella saltata nel 2008 che causò l’addio all’Africa. Dal 2009 la corsa si è spostata in Sudamerica e questa dunque sarà l’undicesima edizione consecutiva in quella che ormai è la nuova casa della Dakar. Da notare che per la prima volta nella sua storia la Dakar si disputerà per intero in un solo Paese, cioè il Perù, con partenza e arrivo nella capitale Lima, che già aveva ospitato la partenza della scorsa edizione, oggi sede del via alla prima tappa e giovedì 17 gennaio sede dell’arrivo della decima e ultima tappa, che tra l’altro scatterà da Pisco dove oggi invece terminerà la prima tappa. Tra i nomi più attesi al via spicca Lucas Barron, primo partecipante con la sindrome di Down nella storia della Dakar.

DIRETTA DAKAR 2019: PERCORSO 1^ TAPPA LIMA-PISCO

Abbiamo già accennato che oggi tutte le categorie dovranno affrontare 84 km di prova speciale più 247 km di trasferimento. La prima tappa sarà una sorta di antipasto, breve e senza eccessive difficoltà dalla capitale del Perù Lima verso Sud per raggiungere Pisco, città della regione di Ica che si affaccia sull’Oceano Pacifico. Sarà comunque l’occasione per stilare una prima classifica, anche se nei prossimi giorni le prove speciali saranno ben più lunghe (mediamente oltre i 300 km) e dunque è difficile che la frazione odierna possa lasciare già un segno su quella che sarà la classifica generale finale. Globalmente, ricordiamo che la Dakar 2019 sarà più breve delle precedenti ma comunque molto impegnativa, perché il 70% del percorso complessivo si snoderà tra le dune del deserto. Tra le città sedi di tappa ospiteranno la Dakar per la prima volta Moquegua e Tacna, mentre è da notare che questa sarà la prima edizione sudamericana che non toccherà l’Argentina, finora sempre grande protagonista delle edizioni dal 2009 in poi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA