Diretta Chievo Sassuolo Primavera/ Risultato finale 2-1, streaming video e tv: i gialloblu ribaltano la sfida!

- Michela Colombo

Diretta Chievo Sassuolo primavera: info streaming video e tv della partita, valida nella 17^ giornata di campionato, oggi 1 febbraio 2019.

SassuoloPrimavera2016
Diretta Sassuolo Atalanta primavera (repertorio LaPresse)

DIRETTA CHIEVO SASSUOLO PRIMAVERA (2-1)

Diretta Chievo Sassuolo primavera: si è chiusa con il risultato di 2-1 questa prima partita della 17^ giornata del campionato giovanile. I gialloblù quindi sono riusciti a effettuare il ribaltone dopo che il primo tempo, che pure aveva visto il loro dominio, era terminato con il vantaggio dei neroverdi per 1-0. La ripresa, come da pronostico è stata più che mai viva e i ragazzi su Mister Mandelli si sono rivelati particolarmente efficaci in area avversaria. La prima occasione di rilievo del secondo tempo della partita però arriva grazie alla direzione arbitrale: al 57’ Tuzzo viene atterrato in area e l’arbitro concede il calcio di rigore, ottimamente firmato dallo stesso Tuzzo. Raggiunto il pareggio il Chievo è quindi tornato a spingere mentre Morrone ha provato a rinforzare il suo schieramento effettuando diversi cambi. Al 70’ ecco poi la rete del vantaggio clivense;: è Bertagnoli a paralizzare Turati con un potente tiro dagli 11 metri. Enfatizzati dal risultato i clivensi non paiono volersi arrestare e firmano ancora un paio di occasioni da gol, non formalizzate. Con questo successo dunque i gialloblu volano alla ottava piazza nella classifica, ora con 20 punti e due di vantaggio sullo stesso Sassuolo.

INTERVALLO

Diretta Chievo Sassuolo: il primo tempo del primo anticipo della 17^ giornata del campionato giovanile vede i neroverdi in vantaggio per 1-0 al duplice fischio dell’arbitro. A siglare la rete del vantaggio della squadra emiliana è stato Viero al 26’, che ha quindi beffato lo stesso Carpile dopo la rimessa laterale. A controllare quanto accaduto in campo però questo non è stata affatto la prima azione saliente della partita, anzi i ritmi si sono rivelati subito molto alti. Ecco infatti che la prima occasione da gol arriva a 4 minuti dal fischio d’inizio a vantaggio del Chievo: è D’Amico il protagonista che provando a sfruttare il corner di Ndrecka , manda poi il pallone sopra la traversa. I clivensi non si arrendono e con Kaleba e D’Amico firmano parecchie incursioni pericolosissime in area avversata: la rete dei neorverdi poi motiva ancor di più la squadra di Mister Mandelli. Lo specchio degli emiliani però pare stregato e nonostante le tante occasioni il primo tempo si chiude con il risultato di 1-0 per gli ospiti. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta Chievo Sassuolo Primavera sarà una sfida trasmessa in diretta tv esclusiva, disponibile in chiaro per tutti gli appassionati, sul canale numero 60 del digitale terrestre, ovvero Sportitalia. Ci sarà anche la possibilità di seguire la diretta streaming video via internet del match collegandosi sul sito sportitalia.com.

IN CAMPO

ta per avere inizio la diretta tra Chievo e Sassuolo primavera e pure le formazioni stanno facendo il loro ingresso in campo: nel frattempo andiamo quindi a vedere con che numeri i due club approdano alla 17^ giornata del campionato giovanile. Classifica alla mano vediamo che alla vigilia di questo turno i gialloblu padroni di casa vantano la 12^ piazza con appena 17 punti a bilancio, questi vinti grazie a un tabellino che ci riporta di 5 successi e due pareggi. Numeri appena migliori per il Sassuolo che però vanta solo la decima posizione: i neroverdi a oggi hanno 18 punti, questi rimediati tramite 6 pareggi e appena 4 vittorie (e quindi appena una in meno dei clivensi). Staremo a vedere che cosa potrà dirci questo scontro diretto, si gioca! Chievo: Caprile; Pavlev, Kaleba, Farrim, Ndrecka; Bertagnoli, Karamoko, Zuelli; Vignato, Rovaglia, Liberal. All.: Paolo Andrea Mandelli Sassuolo: Campani; Fiorini, Pilati, Perazzolo, Merli; Ahmetaj, Ghion, Viero; Aurelio, Raspadori, Manzari All.: Stefano Morrone

LA STORIA

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta tra Chievo e Sassuolo primavera prendiamoci un momento anche per controllare che cosa ci può dire lo storico per questo atteso match del girone di ritorno. Numeri alla mano vediamo che sono ben 10 i precedenti occorsi tra questi due club di calcio giovanile, registrati dal 2012 a oggi e raccolti tra il secondo campionato e la prima serie primavera come pure in Coppa Italia. Possiamo quindi aggiungere che nel bilancio sono stati 6 i successi della compagine gialloblu e solo 3 le affermazioni dei neroverdi, con pure un solo pareggio a completare la statistica. Va poi detto che risale naturalmente al turno di andata del campionato ancora in corso l’ultimo precedente tra Chievo e Sassuolo primavera. In occasione della seconda giornata furono i neroverdi a vincere in casa con il risultato di 2-0 firmato da Raspadori e Odgaard.

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Chievo Sassuolo primavera, diretta dall’arbitro Paride De Angelis, è la partita in programma oggi venerdì 1 febbraio 2019: fischio d’inizio fissato per le ore 13,00 in questo secondo turno del girone di ritorno del primo campionato giovanile. La 17^ giornata di campionato ha inizio oggi con l’anticipo della diretta tra Chievo e Sassuolo primavera, sfida che vedrà in campo due club che stazionano a circa metà classifica ma nutrono più alte ambizioni per il finale di stagione. Il Chievo approda a questo turno con il chiaro obbiettivo di allontanarsi ulteriormente dalla zona rossa della graduatoria e per ora lo sta perseguendo con ottimi risultati. Dopo il KO registrato con l’Inter di metà dicembre infatti i ragazzi di Mister Mandelli hanno messo di fila alcuni risultati utili, a cui sarà necessario dare ulteriore seguito. Chi invece ha bisogno di riscatto è il Sassuolo, che eccettuato il successo raccolto contro il Genoa, viene da una serie di esiti negativi che lo hanno penalizzato non poco in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO SASSUOLO PRIMAVERA

Per quanto riguarda le probabili formazioni della diretta tra Chievo e Sassuolo primavera vediamo subito che tra i due è senza dubbio il tecnico dei neroverdi ad avere qualche problema visto che nella 17^ giornata di campionato dovrà fare a meno degli squalificati Giani e Ferraresi. Conservando quindi il 4-3-3 solito come schieramento iniziale per la probabile formazione del club emiliano vedremo sempre Campani tra i pali: di fronte al numero 37 di mister Morrone ecco poi la coppia centrale con Perazzolo e Pilati, mentre saranno Merli e Mastrippolito ad agire sulle fasce. Per la mediana spazio dal primo minuto a Artioli in cabina di regia, mentre ai lati si giocano le maglie da titolari Viero e Ahmetaj. Pochi i dubbi poi in attacco: prima punta dei neroverdi sarà Raspadori, con Manzani e Aurelio adibiti sull’esterno del tridente.

Sarà improntata sul 4-3-3 anche la probabile formazione del Chievo di Mandelli: qui in porta vedremo come al solito Caprile mentre anche la difesa a 4 pare più che confermata con i soliti titolari Ndrecka, Farrim, Kaleba e Paclev. Nessuna novità per la mediana del Chievo visti pure i gol segnati da Zuelli e Bertagnoli contro la Fiorentina pochi giorni fa: con loro non mancherà poi come estreno di destra Karamoko. I veri dubbi di Mister Mandelli si accendono invece in attacco: qua i primi candidati per la maglia da titolare rimangono D’Amico, Rovaglia e Tuzzo, ma non dimentichiamo che dalla panchina scalpitano Soragna, Amici e Vignato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA