DIRETTA BISCEGLIE TRAPANI/ Risultato finale 0-0, info streaming: pugliesi e siciliani si accontentano del pari

Diretta Bisceglie Trapani, streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella venticinquesima giornata di Serie C nel girone C. I granata cercano di recuperare sulla Juve Stabia.

10.02.2019, agg. alle 16:26 - Fabio Belli
bisceglie_curva_stadio_lapresse_2017
Video Bisceglie Rende (repertorio LaPresse)

DIRETTA BISCEGLIE TRAPANI (0-0): PUGLIESI E SICILIANI SI ACCONTENTANO DEL PARI

Dopo la chance avuta dal Trapani al 55’, i due allenatori provano a cambiare un po’le carte in tavola per rompere l’equilibrio che regna ancora nel secondo tempo tra il Bisceglie e gli ospiti. Tuttavia i nuovi entrati non danno l’apporto che ci si aspetta e come nel primo tempo le vere chance da gol latitano: ad ogni modo ai punti si fanno preferire i ragazzi di Italiano mentre i Pugliesi vanno raramente al tiro e quando lo fanno, come col neo entrato Cuppone al 73’, il numero uno ospite Dini fa buona guardia. Negli ultimi dieci minuti della sfida però la contesa si accende all’improvviso: infatti prima i nerazzurri hanno una buona occasione con l’esterno destro Triarico (ma Dini devia in corner all’82’) e poi ecco un doppio tentativo trapanese al minuto 84 con Ferreira e Dambros che sono poco lucidi e non riescono a trovare il guizzo giusto, come pure Corapi all’88’ che calcia male una punizione da ottima posizione. E dopo i quattro minuti di extra time concessi dal direttore di gara, le due compagini depongono -si fa per dire- le armi: Bisceglie e Trapani pareggiano per 0-0 e si dividono la posta in palio anche se il punto raccolto serve poco alla classifica di entrambe. (agg. di R. G. Flore)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non ci sarà la possibilità di seguire Bisceglie Trapani in diretta tv sui canali free o pay sul digitale terrestre o sul satellite. La diretta streaming video via internet dell’incontro però sarà disponibile sul web e sui dispositivi mobili per tutti coloro che avranno sottoscritto un abbonamento al portale, broadcaster ufficiale per la stagione 2018/19 del campionato di Serie C, elevensports.it.

CHANCE PER I SICILIANI CON TAUGOURDEAU AL 55′!

Il secondo tempo del match tra Bisceglie e Trapani vede andare in scena un copione leggermente diverso da quello del primo: nessuna sostituzione per entrambi gli allenatori ma le chance fioccano tanto che al 46’ Starita spreca per i padroni di casa mentre soli tre minuti dopo è Corapi su calcio di punizione a impegnare i portiere pugliese Cerofolini. Ma i siciliani sembrano più in palla tanto che al minuto 55 vanno nuovamente vicini al gol del vantaggio con Taugourdeau: il tiro del centrocampista francese, pur apprezzabile, però non inquadra lo specchio della porta avversaria ma l’impressione è che l’occasione che possa sbloccare la sfida sia oramai nell’aria. (agg. di R. G. Flore)

UNA CHANCE A TESTA PER JOVANOVIC E NZOLA!

Il primo tempo della sfida tra Bisceglie e Trapani si è chiusa sul punteggio di 0-0 anche se non è mancata qualche emozione nel corso dei primi 45’ andati in scena allo stadio “Ventura”: infatti, dopo un avvio lento e molto poco rock del match, sono pian piano i pugliesi a farsi preferire e a prendere in mano le redini del gioco pur senza pungere mai davvero. Da segnalare comunque una chance clamorosa per Jovanovic al 17’ ma l’attaccante, solo davanti a Dini, colpisce malissimo: la replica dei siciliani arriva al 29’ con Nzola ma sulla sua conclusione è bravo Markic a fare da scudo e ad evitare guai peggiori per il numero uno di casa Cerofolini. Nel finale, invece, i ragazzi di Italiano provano a mettere la testa fuori dal sacco ma sa segnalare sul taccuino c’è solo il primo “giallo” del pomeriggio, col biscegliese Maccarrone a essere sanzionato: poco dopo le due compagini tornano negli spogliatoi al duplice fischio ma nella ripresa dovranno combinare qualcosa di più per portare a casa l’intera posta. (agg. di R. G. Flore)

AVVIO EQUILIBRATO E ZERO EMOZIONI

Allo stadio “Gaetano Ventura” di Bisceglie i pugliesi padroni di casa ricevono oggi la visita del temibile Trapani, per quello che si preannuncia essere uno degli incroci più interessanti del pomeriggio domenicale della Serie C. E nelle battute iniziali della sfida tra i nerazzurri di casa allenati da Antonio Carbone (in sostituzione di Rodolfo Vanoli, squalificato) e i siciliani di Vincenzo Italiano, a partire meglio sono gli ospiti anche se i primi dieci minuti di gara vedono regnare l’equilibrio con le due compagini molto attendiste e che puntano soprattutto a non scoprirsi. Ad ogni modo sono i pugliesi a conquistare il primo corner della sfida anche se non scaturisce nulla mentre successivamente una buona iniziativa di Risolo trova attento il numero uno ospite Dini. (agg. di R. G. Flore)

SQUADRE IN CAMPO, SI COMINCIA!

Tra pochi minuti avrà inizio Bisceglie Trapani, partita valida per la venticinquesima giornata di campionato di Serie C girone C, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. Il Bisceglie ha sinora disputato 23 partite in questo girone, vincendone appena quattro (tre in casa ed una in trasferta), pareggiandone sei e perdendone ben tredici. La differenza reti della squadra è purtroppo negativa: 12 sono i gol fatti e ben 29 quelli subiti da inizio campionato dalla difesa pugliese. Il Trapani dal canto suo ha disputato altrettanti match, totalizzando quattordici vittorie, sei pareggi e tre sconfitte. Per quanto concerne la differenza reti, si sottolineano valori piuttosto positivi: 39 sono le volte in cui la compagine siciliana è andata in gol. Soltanto 18, invece, le occasioni in cui la difesa ha incassato gol. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Bisceglie Trapani!

I BOMBER

Siamo alla ricerca dei principali bomber in Bisceglie Trapani: i dati dei pugliesi non sono cambiati rispetto all’ultima giornata, visto che la partita di Matera non è stata giocata con conseguente vittoria a tavolino da parte degli stellati. In casa Trapani si è staccato M’Bala Nzola: grazie al gol messo a segno nel trionfale 4-2 al Monopoli l’attaccante franco-angolano è arrivato a quota 6 e ha distanziato il compagno di squadra Francesco Corapi, centrocampista che già a Parma aveva mostrato di poter fare la differenza sotto porta e si sta ripetendo nel campionato dI Serie C. Lui stesso per di più ha preso vantaggio rispetto a tre giocatori che sono a quota 4 gol: si tratta di Felice Evacuo, Giacomo Tulli e Anthony Taugourdeau. I siciliani segnano tanto con i loro giocatori di metà campo: potrebbe essere un altro dato interessante e soprattutto determinante nella corsa alla promozione diretta, anche se come abbiamo già detto la Juve Stabia sembra aver preso il ritmo giusto per andare in fuga (9 punti di vantaggio) e chiudere il discorso con largo anticipo. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Bisceglie Trapani, possiamo notare che è molto esiguo il numero dei precedenti confronti tra queste due squadre, che si sono affrontate solamente tre volte nella loro storia. In compenso si tratta di precedenti molto significativi per un testa a testa, perché risalgono solo allo scorso campionato e all’andata di quello in corso, dunque dall’ottobre 2017 in poi. I numeri sono nettamente favorevoli al Trapani, che ha raccolto due vittorie e un pareggio, mentre il Bisceglie non ha mai vinto e ha segnato appena due gol contro i sei all’attivo della formazione siciliana, che per di più nella scorsa stagione si impose con un perentorio 0-3 sul campo del Bisceglie, poi bravo a pareggiare 2-2 a Trapani al ritorno. Infine c’è la partita d’andata del campionato in corso, vinta per 1-0 dai siciliani sabato 13 ottobre 2018 davanti al pubblico amico dello stadio Polisportivo Provinciale grazie al gol messo a segno da M’Bala Nzola al 72’ minuto di gioco. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Bisceglie Trapani, che verrà diretta dal signor Nicolò Cipriani, va in scena domenica 10 febbraio alle ore 14.30, e sarà una delle sfide della venticinquesima giornata del campionato di Serie C 2018-2019, nel girone C. I pugliesi non sono scesi in campo nell’ultimo weekend, per il forfait del Matera, con vittoria a tavolino per 0-3 sancita dal Giudice Sportivo. Il Bisceglie ha così agganciato il Rieti al quartultimo posto, ma ora dovrà sfidare il Trapani secondo, che non molla la rincorsa alla vetta dopo il 4-2 rifilato in casa dal Monopoli, ma che vede nel contempo l’inarrestabile Juve Stabia sempre lontana nove punti in classifica; intanto i granata hanno anche superato gli ottavi di Coppa Italia Serie C, vincendo di misura il big match contro il Catanzaro e prendendosi un’ulteriore soddisfazione all’interno di una stagione comunque ottima.

PROBABILI FORMAZIONI BISCEGLIE TRAPANI

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Ventura di Bisceglie. I padroni di casa pugliesi schiereranno Vassallo in porta, Calandra sull’out difensivo di destra e Maestrelli sull’out difensivo di sinistra, mentre Zigrossi e il bosniaco Markic saranno i centrali di difesa. Giacomarro, Parlati e Bottalico formeranno il terzetto di centrocampo, con l’ivoriano Djoulou Zohoki che guiderà il tridente offensivo affiancato da Cuppone e da Starita. Risponderà il Trapani con Dini in porta, il portoghese Ferreira schierato come terzino destro e Franco terzino sinistro, mentre Scognamillo e Pagliarulo saranno i centrali di difesa. A centrocampo il francese Taugourdeau sarà affiancato da Corapi e da Aloi, mentre l’altro transalpino Nzola guiderà il tridente offensivo affiancato da Ferretti e Tulli, mentre mancherà lo squalificato Fedato espulso nell’ultimo match interno contro il Monopoli.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente, si scontreranno il 4-3-3 schierato dall’allenatore del Bisceglie, Rodolfo Vanoli, stesso modulo scelto dal mister del Trapani, Vincenzo Italiano. Nel match d’andata di questo campionato il Trapani ha battuto di misura il Bisceglie allo stadio Provinciale, 1-0 con gol decisivo del francese Nzola. Siciliani vincenti anche nell’ultima sfida di campionato disputata a Bisceglie il 28 ottobre 2017, 0-3 con reti messe a segno da Marras, Murano ed Evacuo.

PRONOSTICO E QUOTE

Le quote delle agenzie di scommesse per l’incontro vedono il Trapani favorit0 per la conquista dei tre punti contro il Bisceglie. Vittoria in casa quotata 2.90 da William Hill, mentre l’eventuale pareggio viene proposto ad una quota di 3.15 da Bet365  e il successo in trasferta viene proposto ad una quota di 2.40 da Eurobet. Le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono l’over 2.5 proposto a 2.10 e l’under 2.5 offerto a 1.65 da Sisal Matchpoint.



© RIPRODUZIONE RISERVATA