Video/ Juventus U23 Arzachena (1-0): highlights e gol della partita (Serie C, 25^ giornata)

Video Juventus U23 Arzachena (risultato finale 1-0): highlights e gol della partita, giocata nella 25^ giornata del campionato di Serie C, girone A.

11.02.2019 - Raffaele Graziano Flore
Video Juventus U23 Arzachena (Foto LaPresse)

La Juventus U23 di Mauro Zironelli torna al successo e lo fa tra le mura amiche del “Moccagatta” di Alessandria battendo per 1-0 la pericolante Arzachena di Mauro Giorico. Come si vede nel video di Juventus U23 Arzachena, a decidere l’incontro è un lampo di Mokulu che al 76’ si inventa un missile che batte Ruzzittu e vale da solo i tre punti: per il resto, la sfida (complice anche un terreno di gioco in pessime condizioni) è stata avara di emozioni con il primo tempo segnato da una chance per Muratori tra i bianconeri e un gol fallito in modo sorprendente da Cecconi per gli ospiti. Stesso copione nella ripresa ma prima del rush finale è Mokulu a sbloccare una sfida che altrimenti sarebbe terminata a reti bianche: tuttavia, i sardi possono recriminare perché anche nel secondo tempo hanno sulla coscienza una ghiotta chance, col neo entrato Diop che al 94’, proprio sulla sirena, sbaglia anche lui tutto solo davanti a Nocchi e condanna i suoi. Con questo successo la Juventus U23 può tornare a sorridere e guardare con più serenità al futuro mentre l’Arzachena incassa l’ennesimo KO stagionale e resta pericolosamente impantanato n zona retrocessione. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI JUVENTUS U23 ARZACHENA

LE DICHIARAZIONI

Nel post gara di Juventus U23-Arzachena sono ovviamente opposti gli stati d’animo dei due tecnici per l’1-0 maturato sul campo a favore dei padroni di casa. In assenza delle parole del tecnico dei biancoverdi, Mauro Giorico, ha parlato il suo omologo Mauro Zironelli, tecnico dei baby bianconeri, che intervistato in sala stampa ha parlato di “battaglia vinta” da parte dei suoi come raramente è accaduto in questo torneo e ha speso anche delle parole di elogio per il match-winner di giornata: “Mokulu ha avuto la freddezza di mettere quella palla sotto la traversa: un finalizzatore è quello che ci voleva, ma comunque abbiamo giocato una buona partita tenendo il pallino del gioco” anche se ha ammesso che all’ultimo secondo i sardi avrebbero potuto pareggiare se non avessero sbagliato quel gol. “Oggi siamo riusciti ad andare al tiro due volte con Muratore nel primo tempo, mentre nella ripresa siamo stati più alti ed è venuto fuori il gol” ha concluso Zironelli che ha parlato di vittoria che dà ossigeno anche in vista delle due trasferte consecutive che ora attendono la Juventus in Toscana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA