Diretta/ Alessandria Olbia (risultato finale 0-0) streaming video e tv: pari amaro!

- Fabio Belli

Diretta Alessandria Olbia, info streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella ventiseiesima giornata di Serie C nel girone A.

Talamo Alessandria rossa lapresse 2018
Video Pontedera Alessandria (Foto LaPresse)

DIRETTA ALESSANDRIA OLBIA (RISULTATO LIVE 0-0): PARI AMARO

È un pari amaro quello che ci racconta la diretta di Alessandria Olbia, terminata col risultato finale di 0-0. Di certo i sardi speravano di raggiungere la vittoria, anche perché nell’ultima mezzora la squadra era in superiorità numerica per l’espulsione di Zogos. A otto minuti dalla fine van der Want è bravissimo a tenere la gara in piedi con l’Alessandria che stava per passare in vantaggio. Respinge su Coralli, poi su Delvino e anche su Sartore in un’azione che tiene tutti col fiato sospeso. Nel finale ci prova ancora Sartore su punizione con la palla che regala l’illusione della rete. Con questo pari entrambe le squadre rimangono nella zona a rischio nella parte bassa della classifica. L’Alessandria sale a 23 e rimane a 2 punti dall’Olbia che è la prima squadra dei playout. Sicuramente la gara ha regalato molte meno emozioni di quelle che ci saremmo aspettati con le due squadre che hanno dimostrato di avere più paura a subire gol che voglia di farne uno. (agg. di Matteo Fantozzi)

ROSSO A ZOGOS

La diretta di Alessandria Olbia ci porta all’ora di gioco col risultato ancora fermo sullo 0-0. I padroni di casa hanno fatto entrare in campo pronti via nella ripresa Coralli al posto di Santini. Passano cinque minuti e arriva il secondo cambio con Sartore che prende il posto di Badan. Al minuto 58 però arriva un rosso diretto a Zogos che lascia i suoi in dieci per oltre mezzora anche se sul risultato ancora fermo sul pari. La gara fino a questo momento non ha mostrato molte emozioni, ma sicuramente questo episodio potrebbe cambiare tutto. L’unica occasione della ripresa ha visto Ogunseye calciare da fuori, trovando attento Cucchietti che ha bloccato il pallone con grande personalità. La gara è ancora lunga e l’Alessandria in dieci ora rischia veramente, staremo a vedere quale sarà la tattica del mister che magari deciderà di coprirsi per portare a casa almeno il pareggio. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI ALL’INTERVALLO

Volge all’intervallo la diretta di Alessandria Olbia col risultato ancora inchiodato sullo 0-0. Al minuto 29 ci prova con un bel destro dal limite dell’area di rigore Chiarello. Un difensore la devia e rende dunque più facile la parata per van der Want che blocca la sfera senza problemi. Poco dopo Maltese mette una bella palla al centro per Santini, De Luca si avventa sulla sfera e colpisce una clamorosa traversa interna. Si va dunque all’intervallo con questa grandissima occasione che lascia comunque il risultato in parità. C’è grande attesa per la ripresa con una cornice di pubblico straordinaria che è pronta a vedere anche i gol, mancati in questa prima frazione di gioco. Sarà interessante capire anche se i due allenatori decideranno di effettuare delle sostituzioni che potrebbero rendere la gara più frizzante. (agg. di Matteo Fantozzi)

MALTESE QUASI-GOL

La diretta di Alessandria Olbia volge a metà della prima frazione di gioco e il risultato è di 0-0. Pronti via ha una grandissima occasione Maltese che calcia a scendere sfiorando di poco la traversa. Al minuto 21 l’arbitro ha tirato fuori il primo cartellino giallo, ammonendo Santini. Sicuramente ci troviamo di fronte a una partita che può regalare molto se si considera i reparti offensivi delle due squadre. Andiamo a dare un’occhiata alle formazioni: ALESSANDRIA 3-4-1-2 – Cucchietti; Zogos, Prestia, Agostinone; Gemignani, Maltese, Gazzi, Badan; Chiarello; De Luca, Santini. A disposizione: Pop, Bellazzini, Checchin, Coralli, Delvino, Gatto, Gerace, Panizzi, Rocco, Sartore, Sbampato, Scatolini. OLBIA – 4-3-1-2 – van der Want; Pinna, Bellodi, Iotti, Cotali; Vallocchia, Muroni, Pennington; Peralta; Ogunseye, Ceter Valencia. A disposizione: Biancu, Cusumano, Gemmi, Maffei, Pisano, Pitzalis, Ragatzu, Romboli. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI GIOCA

Pochi istanti e si accenderà la diretta tra Alessandria e Olbia, attesa oggi per la 26^ giornata della Serie C: vediamo che numeri registrano i due club protagonisti del gruppo A. Vediamo quindi che la compagine grigiorossa, ferma alla 14^ piazza, a oggi ha ottenuto solo 22 punti seguendo un tabellino con ben 13 pareggi e solo tre affermazioni positive: aggiungiamo che la differenza reti dell’Alessandria è ben negativa e ferma sul 19:29. Non è messa meglio l’Olbia nel confronto visto che i sardi sono in zona play out e quindi alla 18^ posizione con solo 20 punti. La squadra oggi ospite ha infatti messo a statistica otto pareggi e solo quattro vittorie, fermando la differenza reti sul 24:36, di certo migliorabile. Vedremo che ci dirà il campo oggi: si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Alessandria Olbia non si potrà seguire in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, né sul digitale terrestre né sul satellite. Gli abbonati al portale elevensports.it avranno la possibilità di vedere l’incontro in diretta streaming video via internet collegandosi tramite pc, smart tv o dispositivi mobili come tablet o smartphone.

TESTA A TESTA

Manca poco alla diretta di Alessandria Olbia e in attesa del fischio d’inizio della partita della 26^ giornata di Serie C, andiamo a curiosare pure nello storico che i due condividono a oggi. Numeri alla mano notiamo che dal 2016 a oggi le due formazioni si sono affrontate a viso aperto in appena 5 occasioni, tutte registrate nel terzo campionato italiano: il bilancio è ben squilibrato però con un solo pareggio e ben 4 vittorie dei grigiorossi. La squadra sarda quindi mai ha vinto nello scontro diretto e di certo non pare la favorita anche nella 26^ giornata di Serie C. Va anche ricordato che risale al turno di andata della stagione regolare ancora in corso l’ultimo testa a testa tra Alessandria e Olbia, registrato nella settima giornata. In tale occasione va segnalato che in terra sarda non si andò oltre lo 0-0 iniziale: di certo ci si aspetta molto di più in campo oggi. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Alessandria Olbia, diretta dall’arbitro Francesco Carrione, mercoledì 13 febbraio 2019 alle ore 18.00, sarà una delle sfide in programma nella ventiseiesima giornata del campionato di Serie C nel girone A, che si svolgerà in turno infrasettimanale. Il ko in casa del Siena ha alimentato ulteriormente la crisi dei grigi, a soli due punti dall’Olbia terzultima e capaci di raccogliere solo due punti nelle ultime quattro sfide di campionato. Arriva proprio l’Olbia al Moccagatta, vincendo i sardi piazzerebbero il sorpasso in classifica ma la loro situazione è altrettanto difficile, con l’ultima sconfitta in casa contro il Cuneo che li ha fatti ripiombare di nuovo in basso in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI ALESSANDRIA OLBIA

Le probabili formazioni che si sfideranno presso lo stadio Moccagatta di Alessandria per la diretta Alessandria Olbia. I padroni di casa piemontesi giocheranno con Cucchietti in porta e Prestia, Panizzi e Agostinone titolari nella difesa a tre. L’esterno laterale di destra sarà Gemignani e l’esterno laterale di sinistra sarà Badan, mentre Gazzi e Gatto saranno i centrali sulla mediana. Per Chiarello, compiti da trequartista alle spalle degli attaccanti Coralli e De Luca. Risponderà l’Olbia con Marson in porta, Pinna sull’out difensivo di destra e Cotali sull’out difensivo di sinistra, mentre Iotti e Bellodi formeranno la coppia di centrali della retroguardia. A centrocampo spazio a Muroni, Biancu e Vallocchia, mentre Ragatzu sosterrà da trequartista il duo composto da Ogunseye e dal colombiano Ceter Valencia.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente si confronteranno il 3-4-1-2 schierato dal tecnico dell’Alessandria, Gaetano D’Agostino, ed il 4-3-1-2 scelto dal mister dell’Olbia, Michele Filippi. Pareggio a reti bianche tra i due club nel match d’andata di questo campionato, l’Alessandria ha invece vinto 4-0 l’ultima sfida di campionato disputata in casa contro l’Olbia il 9 novembre 2017 con reti di Casasola, Marconi, Gonzalez e Sciacca. Negli ultimi dieci anni l’Olbia ha vinto contro l’Alessandria solo il precedente casalingo del 31 maggio 2009.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda le quote delle agenzie di scommesse sul match, Alessandria nettamente favorita per la conquista dei tre punti contro l’Olbia. Vittoria in casa quotata 1.85 da Eurobet, William Hill propone a una quota di 3.15 l’eventuale pareggio ed il successo in trasferta viene invece quotato 4.25 da Bwin. Per Bet365, le quote relative ad over 2.5 ed under 2.5 vengono rispettivamente fissate a 2.15 e 1.58.



© RIPRODUZIONE RISERVATA