RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE/ Andata ottavi: colpo Real Madrid, tris Tottenham!

Risultati Champions League: diretta gol live score delle partite di andata degli ottavi di finale. Il Real Madrid vince ad Amsterdam, il Tottenham demolisce il Borussia Dortmund.

13.02.2019, agg. alle 22:54 - Michela Colombo
mauricio_pochettino_tottenham
Risultati Champions League: Mauricio Pochettino (Foto: LaPresse)

Ecco i risultati finali di Champions League per le partite di andata degli ottavi di finale: anche questa volta i secondi tempi regalano grandi emozioni. L’Ajax gioca, il Real Madrid segna: Vinicius Junior ispira, il solito Karim Benzema realizza il gol che porta in vantaggio i blancos all’ora esatta di gioco. I Lancieri però non ci stanno, e trovano il pareggio un quarto d’ora più tardi con Hakim Ziyech: gol meritatissimo quello dei padroni di casa, ma poi arriva Marco Asensio e i blancos tornano in vantaggio, prendendosi anche un gran pezzo di quarto di finale pur se al Bernabeu dovranno giocare senza Sergio Ramos che, diffidato, è stato ammonito (e lo scorso anno senza di lui il Real Madrid aveva rischiato l’eliminazione per mano della Juventus, dopo aver vinto 3-0 a Torino). Il Tottenham mette le mani sui quarti demolendo nella ripresa il Borussia Dortmund: apre Son Heung-Min e il punteggio rimane in bilico, ma poi negli ultimi minuti Jan Vertonghen e Fernando Llorente sigillano un 3-0 che vale mezza qualificazione. La prossima settimana si torna a giocare: toccherà alla Juventus (sul campo dell’Atletico Madrid) ma anche a Liverpool, Bayern Monaco e Manchester City, staremo a vedere come andranno le cose nelle prossime quattro partite. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERVALLO SUI DUE CAMPI

Siamo all’intervallo nelle partite e, come già accaduto ieri sera, entrambi i risultati di Champions League sono inchiodati sullo 0-0. Alla Johan Cruijff, sotto lo sguardo vigile di glorie del passato come Clarence Seedorf (doppio ex) e Patrick Kluivert, l’Ajax domina il Real Madrid: fa la partita, colpisce un palo e segna con Nicolas Tagliafico ma, dopo consulto con il Var, l’arbitro giustamente annulla per una posizione attiva di fuorigioco. Resta comunque il primo tempo di livello altissimo da parte dei Lancieri, che meriterebbero di essere in vantaggio; confuso il Real Madrid, con Santiago Solari che ha lasciato in panchina Marcelo e in tribuna Isco, che ha rotto totalmente con l’allenatore. A Wembley invece partita equilibrata ma con il Borussia Dortmund che va vicino al gol, facendosi preferire in generale alla squadra di casa. Staremo a vedere quello che succederà nei secondi tempi: partite del tutto aperte, questa andata degli ottavi di Champions League si sta rivelando davvero interessante ma soprattutto con scenari nei quali è davvero complicato stabilire quali squadre possano qualificarsi al turno successivo… (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE PARTITE

Questa seconda serata tutta dedicata ai risultati di Champions League per il tabellone degli ottavi di finale sta per avere inizio e tra i club che sono pronti a scendere in campo troviamo anche i lancieri di Mister Ten Hag. L’Ajax è di certo la mina vagante di questa parte del tabellone della prima competizione europea: la squadra olandese, con un’età media davvero bassa (23.8 anni) sta infatti registrando risultati sempre più importanti e arriva alla sfida contro il Real Madrid non certo da sfavorita certa. I lancieri infatti paiono tornati allo splendore di un tempo, dopo gli scarsi traguardi raggiunti negli ultimi anni e di certo promettono scintille anche in un banco di prova così impegnativo. Non dimenticammo che il club biancorosso ha chiuso la fase a gironi con la seconda piazza nel gruppo b a pochissime distanza dalla capolista Bayern Monaco, riuscendo quindi a superare Aek e soprattutto i lusitani del Benfica. Considerando inoltre il buon momento di forma della squadra olandese, capiamo che la sfida contro il Real di questa sera non sarà certo priva di colpi di scena: diamo la parola al campo!

COME STA IL BORUSSIA?

Avversario di primo livello per gli Spurs questa sera per i risultati di Champions League sarà il Borussia Dortmund di Mister Favre, che davvero arriva a questo appuntamento con gli ottavi di finale con le migliori intenzioni. La squadra giallonera infatti sta registrando un momento di forma davvero unico, con la prima posizione anche nel primo campionato tedesco, e pure ha chiuso la prima fase della competizione europea nel migliore dei modi. Andando indietro con la memoria infatti ricordiamo che la squadra tedesca aveva sorpreso molti terminando questa parte del tabellone della Champions League con la prima posizione del gruppo A, dove con 13 punti si era messa alle spalle anche i vincitori in carica della Supercoppa Uefa, ovvero l’Atletico Madrid, oltre che Bruges e Monaco. Ecco quindi che c’è molta attesa per il ritorno in campo del Borussia Dortmund, che si sta affacciando tra le favorite al titolo quest’anno.

SPURS PER L’IMPRESA

Per i risultati di Champions League attesi questa sera ci sarà in campo anche il Tottenham di Pochettino, che dovrò quindi riconfermarsi in Europa dopo una fase a gironi non così impeccabile. Se nel campionato inglese gli Spurs stanno facendo vedere grandi cose, come racconta il podio nella classifica della Premier League, non posiamo ricordare che quanto fatto pochi mesi fa in Champions League. La squadra inglese infatti ha raggiunto gli ottavi di finale per il torneo della coppa delle grandi orecchie per il rotto della cuffia, in forte contrasto con l’Inter di Spalletti (retrocessa in Europa League). La classifica del gruppo B infatti ci ricorda, dietro la capolista Barcellona, il Tottenham con solo 8 punti, gli stessi dei nerazzurri, che quindi persero questa grande opportunità solo per i risultati degli scontri diretti. Ecco quindi perchè dovremo tenere gli Spurs sott’occhio: saranno in grado di riscattare questa prima parte complicata già a partire da stasera?

LE PARTITE DI OGGI

Saranno attesi per oggi 13 febbraio gli ultimi risultati di Champions League di questa settimana: si dovrà quindi attendere la prossima perchè sia completo il quadro delle sfide di andata degli ottavi di finale della prima competizione continentale per club. Come già è accaduto ieri anche oggi le protagoniste attese in campo sono di primo livello e i risultati di Champions league che arriveranno oggi potrebbero anche sorprenderci: in uno scontro diretto così importante, dove ci si gioca già oggi (ancora prima quindi della partita di ritorno) la qualificazione ai quarti di finale, molto potrebbe accadere. Ecco quindi che esaminando il programma vediamo che sono appena due gli scontri attesi e per entrambi il fischio d’inizio è stato fissato alle ore 21.00, come già accaduto ieri. A quell’ora udiremo il fischio d’inizio della partita tra Ajax e Real Madrid, mentre a Wembely avrà luogo la sfida tra Tottenham e Borussia Dortmund.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: OCCHIO AI BLANCOS

Protagonista assoluto tra i risultati di Champions league di questa sera non può che essere il Real Madrid, detentore del titolo e primo indiziato a sollevare la coppa dalle grandi orecchie anche quest’anno. La compagnia di Solari, pur essendo anche la vincitrice dei Mondiali per Club, non ha vissuto una prima parte della stagione affatto semplice, benché difficilmente i Blancos abbiano fallito nei momenti decisivi del loro cammino. Ecco quindi che pur non registrando prestazioni troppo convincenti, i Galacticos sono riusciti comunque ad accedere agli ottavi di finale della Champions league, mettendosi dietro poi proprio la Roma, protagonista ieri della sfida contro il Porto. Sotto la guida di Lozano poi anche in campionato il Real è riuscito a recuperare parecchio del terreno perduto a inizio stagione: eppure si ha l’impressione che i Blancos abbiano ormai perso l’aura di imbattibilità che registravano fino a pochi mesi fa. Lo vedremo però solo questa sera quando si accederà la partita con l’Ajax.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE

RISULTATO FINALE Tottenham-Borussia Dortmund 3-0 – 47′ Son Heung-Min, 83′ Vertonghen, 86′ F. Llorente

RISULTATO FINALE Ajax-Real Madrid 1-2 – 60′ Benzema (R), 75′ Ziyech (A), 87′ Asensio (R)

© RIPRODUZIONE RISERVATA