Diretta Sambenedettese-Fano/ Risultato finale 0-0, streaming e tv: tempo scaduto

- Fabio Belli

Diretta Sambenedettese Fano, streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella ventisettesima giornata di Serie C nel girone B, un bel derby marchigiano al Riviera delle Palme.

fano ravenna 2018 lapresse
Diretta Fano Pordenone (Foto La Presse, repertorio)

DIRETTA SAMBENEDETTESE-FANO (RISULTATO FINALE 0-0): TEMPO SCADUTO, BRUTTO PARI

Diretta Sambenedettese-Fano 0-0: nessun gol al Riviera delle Palme e così le due squadre si spartiscono la posta in palio, anche se il pareggio non è il risultato che voleva la squadra di Massimo Epifani alla ricerca di punti per allontanarsi dalla zona retrocessione. L’inizio del secondo tempo ci aveva fatto sperare in un finale di partita scoppiettante, invece le due squadre hanno accusato pesantemente la stanchezza proprio nel momento in cui bisognava premere ancora di più sull’acceleratore, e così i ritmi si abbassano nuovamente nonostante la girandola dei cambi che in teoria serviva per avere più forze fresche in campo. L’arbitro concede quattro minuti di recupero ma né i padroni di casa né gli ospiti trovano l’acuto, vince la noia e soprattutto la paura di perdere. {agg. di Stefano Belli}

VOLTOLINI SALVA SU ILARI

Al ventesimo del secondo tempo Sambenedettese e Fano rimangono sullo 0-0, ma se non altro stiamo vivendo una partita completamente diversa rispetto a quella del primo tempo, dove in campo non succedeva assolutamente nulla di interessante. A inizio ripresa la formazione di Roselli sfiora il vantaggio con Ilari che calcia a botta sicura, decisivo Voltolini che si immola per salvare il risultato. La risposta delle aquile granata si materializza con il tentativo di Vitturini che da distanza ravvicinata non prende bene la mira e manda la palla direttamente sul fondo. Le due squadre hanno finalmente rotto gli indugi e i tifosi sugli spalti non hanno più motivi per chiedere il rimborso del biglietto. {agg. di Stefano Belli}

INTERVALLO

Sambenedettese e Fano vanno al riposo sul punteggio di 0-0, al termine di un primo tempo soporifero dove praticamente non è successo nulla di realmente significativo sul terreno di gioco del Riviera delle Palme. Le due squadre hanno pensato solamente ad annullarsi a vicenda, anche se la squadra di Massimo Epifani stasera ha bisogno di fare più punti possibili per allontanarsi dalla zona retrocessione. Tuttavia gli ospiti non sono riusciti a produrre palle gol o pericoli in generale dalle parti di Sala, va detto che anche i padroni di casa non sono riusciti a finalizzare le poche azioni offensive imbastite dall’undici di Roselli. Non resta che sperare nel secondo tempo, confidando ci regali più emozioni e qualche colpo di scena che finora è mancato. {agg. di Stefano Belli}

PREVALE L’ATTENDISMO

Al Riviera delle Palme è cominciato da circa venti minuti il match valevole per la 27^ giornata di Serie C girone B tra Sambenedettese e Fano, al momento il parziale è fermo sullo 0-0. Pochissime emozioni nelle battute iniziali del match con le due squadre che evidentemente hanno entrambe paura di perdere stasera e giocano mantenendo un baricentro molto basso, raccolti a centrocampo. L’obiettivo degli ospiti è quello di concedere meno spazi possibili agli avversari, oltre a non fargli mai vedere il pallone; gli uomini di Roselli non ci pensano due volte a pressare le aquile granata che così devono abbassarsi ulteriormente per arginare le avanzate della Samb. Per adesso, comunque, prevale l’equilibrio. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Sambenedettese Fano si potrà seguire in diretta tv in chiaro sul digitale terrestre collegandosi sul canale numero 60 di Sportitalia, con la diretta streaming video via internet disponibile collegandosi sul sito sportitalia.com. Streaming che sarà a disposizione anche per gli abbonati al sito elevensports.it, come per ogni altra partita del campionato di Serie C.

SI GIOCA

Tra pochi minuti avrà inizio Sambenedettese Fano, partita valida per la ventisettesima giornata di campionato di Serie C girone B, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. La Sambenedettese ha segnato 15 gol in casa, prendendo invece 10 reti, gol che hanno fruttato sei vittorie, cinque pareggi e due sconfitte casalinghe. In totale si contano 23 reti fatte e 22 subite per la Samb nel campionato in corso. Il Fano dal canto suo fuori casa ha avuto finora un pessimo attacco, solo sette le reti segnate per l’Alma Juventus, ma in difesa sta reggendo l’urto con 11 gol subiti. In totale la squadra marchigiana ha messo a segno 14 reti e ne ha prese 23. Il rendimento in trasferta del Fano è di tre vittorie, altrettanti pareggi e sette sconfitte. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Sambenedettese Fano!

TESTA A TESTA

Aspettando la diretta di Sambenedettese Fano, facciamo un tuffo nella storia a dire il vero non molto lunga di questo derby marchigiano disputato solamente undici volte prima di oggi. I numeri comunque sono molto eloquenti, con ben sette vittorie per la Sambenedettese, quattro pareggi e Fano ancora a secco di successi in quello che è dunque un vero tabù per l’Alma Juventus. Per essere precisi, una delle sette vittorie della Samb è maturata ai calci di rigore: si tratta della sfida valida per la Coppa Italia di Serie C disputata pochi mesi fa e che era terminata con un pareggio per 1-1 prima che i tiri dal dischetto premiassero appunto la Sambenedettese. Dunque in questa stagione sono già state disputate due partite fra queste squadre marchigiane, perché naturalmente abbiamo anche il match d’andata di campionato, per il quale si deve tornare a domenica 21 ottobre 2018. Teatro della sfida naturalmente fu allora lo stadio Raffaele Mancini di Fano, quando la sfida terminò con un pareggio per 1-1: vantaggio dei padroni di casa già al terzo minuto di gioco con Alberto Acquadro, il pareggio della Sambenedettese invece arrivò al 72’ con il gol di Francesco Stanco. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Sambenedettese Fano, partita in programma sabato 16 febbraio alle ore 20.45, sarà una sfida valevole per la ventisettesima giornata del campionato di Serie C 2018-2019, nel girone B. Lo 0-0 ottenuto in casa dell’Imolese è stato sicuramente un passo avanti considerando la posizione di classifica, ma non ha fatto altro che prolungare il digiuno dalla vittoria per la Sambenedettese, che ormai dura dallo scorso 19 gennaio, ovvero da cinque partite consecutive di campionato. Il derby marchigiano trova la Samb appaiata alla Vis Pesaro al confine della zona play off, mentre il Fano nell’ultimo turno di campionato è riuscito a risollevarsi dalla zona play out, agganciando Teramo e Rimini e portandosi a +2 dalla Giana Erminio terzultima. Cammino complicato anche quello dei granata, che prima di battere il Teramo in casa nello scontro diretto avevano raccolto un solo punto nelle precedenti quattro partite di campionato.

PROBABILI FORMAZIONI SAMBENEDETTESE FANO

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto. I padroni di casa marchigiani schiereranno Sala in porta e Miceli, Biondi e Fissore titolari nella difesa a tre. A centrocampo spazio per Caccetta, Ilari e Bove per vie centrali, mentre Rapisarda sarà l’esterno laterale di destra e Cecchini l’esterno laterale di sinistra. In attacco confermato il tandem Russotto-Di Massimo. Risponderà l’Imolese con Voltolini in porta e una difesa a tre con Magli, Celli e l’uruguaiano Sosa titolari. La fascia destra sarà affidata a Vitturini e la fascia sinistra a Liviero, mentre Lulli, Tascone e Filippini si muoveranno per vie centrali sulla mediana. In attacco Scardina farà coppia con Ferrante.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Gli schieramenti tattici vedranno sia la Sambenedettese allenata da Giorgio Roselli, sia il Fano guidato in panchina da Massimo Epifani scegliere il 3-5-2 come modulo di partenza. Il match d’andata ha fatto registrare un pareggio per 1-1, col Fano in vantaggio grazie ad Acquadro ma poi raggiunto da una rete di Stanco nella ripresa. Il 29 ottobre 2017 è terminato a reti bianche l’ultimo precedente di campionato disputato allo stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto, mentre l’ultima vittoria interna della Sambenedettese contro il Fano risale all’1-0 del 17 settembre 2016.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda le scommesse sul match, Sambenedettese favorita dai bookmaker per la conquista dei tre punti contro il Fano. Vittoria interna quotata 2.00 da William Hill, mentre Bet365 fissa a 3.15 la quota per l’eventuale pareggio ed Eurobet propone a 3.90 la quota relativa alla vittoria in trasferta. Per chi scommetterà sul numero di gol segnati nel match, Bwin offre a 2.15 la quota dell’over 2.5 e a 1.60 la quota dell’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA