PROBABILI FORMAZIONI / Atalanta Milan: quote, l’ex di lusso Franck Kessie

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Atalanta Milan: quote, le scelte e i dubbi di Gasperini e Gattuso, le ultime notizie su moduli e titolari per l’anticipo di Serie A

Masiello_gol_Atalanta_Milan_lapresse_2018
Pronostico Atalanta Milan (Foto LaPresse)

Esaminando da vicino le probabili formazioni di Atalanta Milan vediamo che sono tanti i papabili protagonisti della sfida a Bergamo e non pochi pure i grande ex del match: tra questi però vogliamo ora fissare la nostra attenzione su Franck Kessie, punto fermo dello spogliatoio di Gattuso e anzi uno dei rossoneri più stakanovisti anche a questo punto della stagione. Il centrale francese, arrivato a Milano nel luglio 2017, solo nella stagione corrente ha messo a tabella 27 presenze, di cui 21 in Serie A, dove pure ha messo nelle gambe 1873 minuti. Oltre però a tanta corsa e fisicità il francese si è fatto vedere nelle altre statiche con due assist vincenti e tre gol segnati contro Roma, Sassuolo e Parma. Attenzione, poi perché Kessie oggi potrebbe fare molto male alla sua ex squadra: già l’anno scorso nella trasferta a Bergamo il giocatore ha segnato la rete de pareggio. Allora però non aveva esultato e non lo farà (nel caso) neppure oggi, in rispetto del suo ex club. (agg Michela Colombo)

IL DUELLO

Controllando le probabili formazioni di Atalanta Milan, vediamo bene che il duello tra i più noti sarebbe quello che coinvolge le due punte più prolifiche della serie A ovvero Zapata e Piatek, ma ora vogliamo fissare la nostra attenzione sui due portieri, che quindi avranno il gravoso compito di difendere il proprio specchio dalle magie dei due bomber. Ecco quindi da una parte per lo specchio della Dea Etrit Berisha, in maglia nerazzurra dal luglio del 2017. Dando un occhio ai numeri vediamo che in stagione l’albanese ha raccolto 19 presenze in totale, 16 nel campionato di Serie A, dove ha chiuso 5 match a specchio intatto e incassato 20 gol. Numeri simili per Gigio Donnarumma punto di riferimento del Milan che pure sta osservando un andamento positivo. Osservando i dati però il portiere del Diavolo ha collezionato 25 presenze in stagione e 23 in Serie A, dove ha incassato 21 gol e chiuso 7 incontri senza reti subite. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

In vista della partita di questa sera ed esaminando le probabili formazioni di Atalanta Milan vediamo bene che Gasperini si presenta all’appuntamento della 24^ giornata di Serie A a pieni ranghi. Soliti problemi di infermeria piena invece per Gattuso, anche se va detto che ormai i casi a Milanello sono ben noti e il tecnico rossonero ha approntato un buon piano per colmare i buchi nello schieramento ufficiale del Diavolo. Ecco quindi che anche nella 24^ giornata di campionato i rossoneri dovranno fare a meno di Bonaventura, Caldara e Zapata, i primi due grandi ex della partita, mentre l’ultimo è fermo per una lesione al bicipite femorale. Attenzione poi a Pepe Reina, emesso in dubbio per la panchina per una elongazione muscolare al polpaccio: il portiere spagnolo in ogni caso non dovrebbe andare oltre alla panca anche in tale occasione. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOTIZIE

Atalanta Milan si gioca alle ore 20.30, quando le due formazioni scenderanno in campo a Bergamo per questo anticipo di Serie A davvero molto atteso, perché si tratta di una sfida molto significativa nella corsa verso il quarto posto, dunque un match che potrebbe dirci molto circa le prospettive future delle due formazioni. Atalanta Milan darà alla Dea di Gasperini una nuova possibilità di stupire tutti, anche se naturalmente ormai non stupisce più osservare le grandi partite dell’Atalanta, per di più di solito ancora più efficace contro le altre big. Allora forse sarà un esame ancora più tosto per il Milan di Gattuso: se i rossoneri sapranno tornare da Bergamo con un grande risultato, sarebbe la definitiva conferma all’ottimo periodo che sta vivendo il Diavolo. Adesso allora andiamo a vedere quali sono le ultime notizie sulle probabili formazioni di Atalanta Milan.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo anche uno sguardo alle quote per il pronostico su Atalanta Milan. L’agenzia Snai vede favoriti i padroni di casa nerazzurri, infatti il segno 1 è proposto a 2,05 mentre poi si sale a 3,40 in caso di pareggio (naturalmente segno X) ed infine a 3,65 per il segno 2, naturalmente in caso di successo esterno per i rossoneri.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA MILAN

LE MOSSE DI GASPERINI

Analizzando le probabili formazioni di Atalanta Milan, ecco che in casa nerazzurra non ci attendiamo sorprese. Gian Piero Gasperini infatti ha sostanzialmente l’intera rosa a disposizione e di conseguenza dovrebbe affidarsi a tutti i suoi uomini migliori per questa partita così importante. In difesa le gerarchie non sono così nette, per cui al fianco di Toloi abbiamo Mancini, Palomino e Djimsiti che si contendono due maglie per completare la retroguardia a tre davanti a Berisha. Da centrocampo in su invece dovrebbe essere tutto chiaro nell’Atalanta, con un unico possibile ballottaggio fra Castagne e Gosens a sinistra, con il primo comunque favorito. Non ci sono invece dubbi su Hateboer a destra così come sulla coppia Freuler-De Roon in mediana, anche in attacco solo certezze per il Gasp, che schiererà Ilicic e il Papu Gomez alle spalle del bomber Duvan Zapata.

LE SCELTE DI GATTUSO

Idee abbastanza chiare anche per Gennaro Gattuso, che dovrà fare a meno di alcuni noti infortunati come Cristian Zapata e i due grandi ex Bonaventura e Caldara. A proposito di ex Atalanta, ecco che Conti è in ballottaggio con Calabria ed Abate per il posto di terzino destro nella difesa a quattro che per il resto avrà titolari i centrali Musacchio e Romagnoli più Rodriguez a sinistra davanti a Donnarumma. Un altro ex della Dea è Kessie, che formerà con Bakayoko e Paquetà quello che ormai è il centrocampo titolare del Milan, d’altronde oggi non è giorno per esperimenti nemmeno in casa rossonera. Di conseguenza non ci attendiamo sorprese pure in attacco, dove l’altro grande acquisto di gennaio Piatek manderà di nuovo in panchina Cutrone, mentre ai suoi fianchi ci saranno gli esterni Suso a destra e Calhanoglu a sinistra.

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Topoi, Palomino, Mancini; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata. All. Gasperini.

A disposizione: Gollini, Rossi, Reca, Gosens, Djimsiti, Masiello, Ibanez, Pessina, Pasalic, Kulusevski, Barrow.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: nessuno.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Gattuso.

A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Conti, Abate, Strinic, Bertolacci, Borini, Laxalt, Mauri, Biglia, Cutrone, Castillejo.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Bonaventura, Zapata, Caldara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA