RISULTATI SERIE C / Classifica aggiornata: Rimini vincente! Diretta gol live score

- Michela Colombo

Risultati Serie C: le classifica aggiornata e diretta gol live score delle partite previste oggi 16 febbraio 2019, nella 27^ giornata del girone B.

Pordenone esultanza
Diretta Pordenone Frosinone (repertorio LaPresse)

Si chiudono i risultati di Serie C con due gare disputate per il Gruppo B in serata. Rimini-Imolese è terminata col risultato finale di 2-0. La squadra romagnola è riuscita a superare gli avversari grazie ai gol di Ferrani e Volpe su rigore, entrambi in chiusura delle due frazioni di gioco. Si tratta di una vittoria importante che permette al Rimini di staccare finalmente di 4 punti la zona playout e di respirare un po’. Per l’Imolese è sicuramente un risultato negativo, ma che non costa molto in classifica considerando che la testa della classifica è ancora molto lontano. Termina invece col risultato di 0-0 la sfida del Comunale Riviera delle Palme tra Sambenedettese e Aj Fano che ha visto in campo due squadre di ottimo livello ma non in grado di siglare un gol che sarebbe stato molto importante. (agg. di Matteo Fantozzi)

UNA GARA IN CORSO

Mentre è in corso la partita tra Giana Erminio Virtus Verona, con il risultato parziale fermo sull’uno a uno, sono terminate le gare di questo pomeriggio. Il Ravenna è uscito con le ossa rotte dal confronto contro la Feralpi Salò che con il 3-0 odierno rinnova le proprie ambizioni di classifica. Non va oltre il pareggio interno, invece, il Vicenza che frena con la Fermana guadagnando i fischi della propria tifoseria. Altro pari tra Renate Pordenone, con un gol per parte che ha regalato al pubblico diverse emozioni. Stesso punteggio tra Giana e Virtus Verona, quando mancano ancora venti minuti al termine della sfida. Ricordiamo le altre partite in programma stasera ovvero Rimini Imolese e Sambenedettese Fano.

I PRIMI VERDETTI!

Si è appena concluso il primo mini ciclo di partite di questo appassionante sabato di Serie C, coi primi verdetti dai campi per quanto riguarda le gare delle 14.30. A Teramo i padroni di casa fermano il Monza sull’uno a uno, con un botta e risposta frizzante nel finale. Stravince il Sudtirol nel match interno contro il Gubbio, travolto per quattro reti a zero. Perde due a zero in casa, invece, la Ternana, che cede il passo alla Triestina. Sconfitta anche per la Vis Pesaro contro l’Albinoleffe. Alle 16.30 sono cominciate le altre gare in programma. Si gioca sul campo del Renate, della Feralpi e del Vicenza. Per il momento solo la Feralpi è riuscita a sbloccarla, con due reti di vantaggio sul Ravenna.

SI GIOCA!

Sta per accedersi un altro sabato tutto dedicato ai risultati di Serie C e tra i primi ecco che spicca la sfida al Nereo Rocco tra Teramo e Monza, anche perchè qui i tre punti in palio si riveleranno decisivi. La compagine padrona di casa infatti con 27 punti, sta lottando per emergere e approdare almeno nella prima parte della classifica: l’impresa non è semplice visto che la squadra di Pavanel ha ancora molti dati da sistemare, non ultimo quello sul bilancio gol. Altro genere di statistiche le registra il Monza: la squadra di Berlusconi non sta disattendendo la aspettative e nonostante il KO segnato con la Triestina pochi giorni fa, occupa ora la sesta posizione. Certo le ambizioni dei lombardi sono ancor più elevate, ma molto potrebbe accadere nel proseguo della stagione: staremo a vedere.

IL DERBY A DISTANZA

Esaminando con cura la classifica del girone B, in attesa che i risultati di Serie C ne stravolgano l’ordine, non possiamo non notare lo scontro a distanza che vede protagonisti due club umbri ovvero Ternana e Gubbio. Entrambe le squadre infatti sognano di entrare nella zona più prestigiosa della graduatoria, dove a fine stagione ci si potrebbe giocare la promozione sia pure in un torneo affatto semplice. Sia Ternana e Gubbio non disperano di questo obiettivo benchè, specie i rossoverdi, abbiano raccolto poche soddisfazioni nelle ultime uscite. Di fatto proprio le Fere sono alla 12^ posizione con 32 punti, mentre gli eugubini sono subito sotto, ma con gli stessi punti: ricordiamo poi che la Vis Pesaro, prima squadra nella top ten ne ha raccolti solo 33 finora. Gli esiti delle sfide odierne Sudtirol-Gubbio e Ternana-Triestina si annunciano decisivi.

LE PARTITE DI OGGI

Dopo un intenso turno infrasettimanale, il terzo campionato italiano non si ferma e già oggi sabato 16 febbraio sono attesi i primi risultati della Serie C, in campo per la 27^ giornata. Il calendario corre veloce quindi per la terza serie del calcio italiano e specie per il girone B che oggi sarà protagonista unico, visto che gli altri incroci del gruppo A e C sono stati messi in calendario solo per i prossimi giorni. Il programma è dunque ben ricco, anche perché proprio il girone B l’unico ad essere rimasto invariato (note le vicende Pro Piacenza e Matera). Leggendo nel dettaglio vediamo che i primi risultati di Serie C arriveranno dai campi impegnati già alle ore 14.30: a quest’ora quindi si attende il fischio d’inizio di Sudtirol-Gubbio, Teramo-Monza, Ternana-Triestina e Vis Pesaro-Albinoleffe. Proseguendo vediamo che alle ore 16.30 sarà la volta di Feralpisalò-Ravenna, Vicenza-Fermana e Renate-Pordenone, mentre dovremo attendere le ore 18.30 per l’incontro tra Giana Erminio e Virtus Verona, con i gialloblu di ritorno dal KO con il Renate. Due poi le sfide della sera con la partita Rimini-Imolese prevista alle ore 20.30 e il match Sambenedettese-Fano atteso alle ore 20.45 per esigenze televisive.

RISULTATI SERIE C: CHE SUCCEDE IN CLASSIFICA

In attesa quindi di conoscere come i risultati di Serie C di quest’oggi muteranno le carte in tavola, vediamo che sta accadendo nella classifica del girone B, oggi unico protagonista. Ecco quindi che alla vigilia della 27^ giornata è sempre il Pordenone il primo in classifica: i ramarri vantano 53 punti e un vantaggio di nove lunghezze sulla Triestina e di dieci della Feralpisalò, a podio. Nella top ten poi rientrano Imolese, Sudtirol, Monza, Ravenna, Fermana, Vicenza e Pesaro con quest’ultimo a quota 33 punti (gli stessi della Sambenedettese). Ben vicini però rimangono Ternana e Gubbio che vantano gli stessi 32 punti, oltre che Renate, Teramo, Fano e Rimini. In piena zona rossa poi troviamo Giana Erminio, Albinoleffe e Virtus Verona, con i rossoblu fanalino di coda a quota 21 punti.

RISULTATI SERIE C

Ore 14:30 Südtirol-Gubbio 4-0

Ore 14:30 Teramo-Monza 1-1

Ore 14:30 Ternana-Triestina 0-2

Ore 14:30 Vis Pesaro-AlbinoLeffe 0-1

Ore 16:30 FeralpiSalò-Ravenna 3-0

Ore 16:30 Vicenza-Fermana 0-0

Ore 16:30 Renate-Pordenone 1-1

Ore 18:30 Giana Erminio-Virtus Verona 1-1

Ore 20:30 Rimini-Imolese 2-0

Ore 20:45 Sambenedettese-Fano 0-0

CLASSIFICA SERIE C

Pordenone 54
Triestina 47
Feralpisalò 46
Sudtirol, Imolese 42
Monza 40
Ravenna 39
Fermana 37
Vicenza 36
Sambenedettese 34
Vis Pesaro 33
Ternana, Gubbio 32
Renate 31
Rimini 30
Teramo, Fano 28
Giana Erminio 26
AlbinoLeffe 25
Virtus Verona 21

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA