Diretta Rally di Svezia 2019/ Wrc: Ott Tanak trionfa, è leader del mondiale!

- Michela Colombo

Diretta Rally di Svezia 2019: info streaming video DAZN e vincitore delle ultime prove speciali per la prova del Mondiale Wrc, oggi 17 febbraio 2019.

rally svezia lapresse repertorio
Diretta Rally di Svezia 2019 (LaPresse -repertorio)

Si è decisa proprio nella power stage di Torsby 2 la vittoria del rally di Svezia 2019, che già tante emozioni aveva regalato anche nelle prime giornate di gara. Il successo è quindi tutto per Ott Tanak che essendo il più veloce di appena 3,5 secondi nella SS19 ha quindi trovato il trionfo e il primo gradino del podio. Dietro all’estone della Toyota ecco che rimangono fermi a podio Lappi e Neuville, mentre terminano comunque nella top ten della classifica generale anche Mikkelesen, Evans, Meeke, Loeb, Tidmand, Ostberg e l’azzurro Bertelli. Nulla da fare per Ogier e Latvala, costretti al ritiro. La ciliegina sulla torta per questo weekend del Mondiale Wrc per Tanak (oltre la vittoria della power stage conclusiva) è anche la prima posizione della classifica piloti: è la prima volta che l’estone guida la graduatoria iridata e certo non potrebbe che essee più soddisfatto. (agg Michela Colombo)

EXPLOIT DI LATVALA

La diretta del Rally di Svezia 2019 ci ha portato ad analizzare il bell’exploit nell’ultimo stage del finlandese Jari-Matti Latvala. Nonostante rimanga ben distante dall’estone Tanak nella generale, nell’ultimo stage ha ottenuto comunque la testa. Pilota di grande esperienza è riuscito a dimostrare di avere qualità e personalità. C’è ancora molto da dire in una gara che sta regalando scenari spettacolari e acrobazie al volante. Da tenere d’occhio ci sono diversi piloti tra cui il belga Neuville, gli inglesi Evans e Meeke oltre al francese Ogier. Di certo però Tanak sembra essere quello più vicino alla vittoria e protagonista assoluto della gara. Probabilmente l’estone riuscirà a vincere la competizione, dimostrando di avere personalità e di essere una spanna al di sopra degli altri. Vedremo come andrà a finire la competizione che sicuramente regalerà molte splendide evoluzioni. (agg. di Matteo Fantozzi)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL RALLY DI SVEZIA

Segnaliamo che per quanto riguarda le ultime prove speciali in programma oggi, il Rally di Svezia 2019 non sarà trasmesso in diretta tv in Italia; si può però segnalare la diretta streaming video sul servizio a pagamento WRC+ All Live, canale ufficiale del campionato che offre tutte le dirette delle speciali e gli approfondimenti del caso. Inoltre la nuova piattaforma DAZN proporrà la finestra in diretta, dalle ore 12.00, per assistere alle fasi finali della gara e il podio. Consigliamo comunque a tutti gli appassionati anche di collegarsi al sito ufficiale del mondiale Wrc all’indirizzo www.wrc.com, dove sarà a disposizione il live timing delle prove e tutti gli ultimi aggiornamenti dalla Svezia.

IL PERCORSO

Ultima giornata per il Rally di Svezia 2019: oggi domenica 17 febbraio 2109 verrà quindi decretato il vincitore della seconda prova del mondiale Wrc e verranno quindi distribuiti i primi punti anche nella classifica dei piloti, che ovviamente appare ben scarna dopo aver affrontato solo la gara del Principato di Monaco. Sarà quindi una giornata davvero speciale tra le nevi del grande nord: sono attese oggi appena due prove prima della Power stage ed quindi saranno pochi i chilometri che daranno il volto definitivo alla graduatoria finale. La sfida per il podio sarà quindi avvero accesa ma questo lo avevamo visto già ieri durante le ben otto special stage vissute in condizioni estremamente mutevoli. Anche oggi, neve, ghiaccio e sbalzi di temperature tra il mattino presto e il primo pomeriggio animeranno la prova svedese.

RALLY DI SVEZIA 2019: IL PERCORSO DI OGGI

Come detto prima, per l’ultima giornata del Rally di Svezia 2019, il comitato organizzatore ha previsto appena due prove speciali, prima del podio finale: non saranno quindi tanti chilometri a decidere il vincitore finale. Il tracciato poi non pare troppo sorprendente: come abbiamo detto già nei giorni scorsi le zone attraversare sono ben note visto che anche quest’anno non si è voluto andare oltre la tradizione di questa manifestazione rallystica. Va poi detto che proprio il finale è sullo stesso tracciato già vissuto sabato sera nella prova sprint a fianco del car service. Nel dettaglio ricordiamo che la SS17 di Likenas 1 avrà inizio alle ore 7.50 e sarà lunga 21,19 km: subito verrà ripetuta, mentre la power stage SS 19 sarà la Torsby 2, già vissuta nella giornata precedente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA