Video/ Napoli-Torino (0-0): highlights della partita (Serie A, 24^ giornata)

- Stefano Belli

Video Napoli-Torino (risultato finale 0-0): highlights della partita valevole per la 24^ giornata di Serie A. Nessun gol al San Paolo dove i partenopei non vanno oltre un pareggio.

calciomercato napoli
Napoli, Koulibaly con Ancelotti (Foto LaPresse)

Video Napoli-Torino 0-0: non troverete gol negli highlights del match valevole per la 24^ giornata di Serie A 2018-19, con i partenopei che dopo il pari di Firenze vengono rallentati anche dalla squadra di Walter Mazzarri. La Juventus ringrazia e si porta a +13, anche l’Inter approfitta del favore del suo ex-allenatore per riportarsi a -7 dal secondo posto, niente male per i nerazzurri orfani di Icardi (a meno di clamorose riappacificazioni nei prossimi giorni). Al San Paolo la porta di Sirigu resta inviolata, sicuramente per merito dell’estremo difensore granata che non ha mai abbassato la guardia nell’arco dei novanta minuti, compiendo diverse parate decisive. Non è stata in ogni caso la serata degli attaccanti: Milik ha sciupato tante occasioni importanti, Mertens entrato dalla panchina non ha saputo suonare la carica, Insigne ha dovuto fare i conti con la sfortuna (quel palo colpito a un quarto d’ora dal novantesimo ancora trema, oltre a gridare vendetta). Il Toro ha provato a infilzare gli avversari in contropiede, poco prima dell’intervallo Rincon trova il muro di Koulibaly che gli impedisce di inquadrare il bersaglio grosso, a ridosso del novantesimo Allan è bravissimo a fermare Ola Aina lanciatissimo a rete e pronto a servire Belotti liberissimo al centro dell’area di rigore. Da segnalare inoltre la svista dell’arbitro Fabbri che nel recupero espelle Allan mostrandogli il secondo giallo per un fallo tattico ai danni di Belotti. Peccato che il fallo in questione lo commetta Malcuit (se la cava con l’ammonizione avendo la fedina penale immacolata), se non ci fosse stato il VAR il Napoli avrebbe chiuso ingiustamente in dieci, e con una punizione dal limite per i granata chissà come sarebbe andata a finire… La sensazione, comunque, è che il Napoli adesso punti fortissimo sull’Europa League: giovedì scorso in Svizzera gli uomini di Ancelotti non hanno avuto problemi a liquidare lo Zurigo, lanciando un chiaro segnale a tutte le pretendenti al successo finale.

LE DICHIARAZIONI

Le parole di Carlo Ancelotti ai microfoni di Sky Sport: “Come al solito ci è mancato il gol, per il resto c’è poco da rimproverare ai ragazzi, se continueranno a giocare così bene prima o poi la butteranno dentro. Dobbiamo ovviamente migliorare in fase di finalizzazione, non voglio fare di tutta l’erba un fascio perché la squadra in campo si muove e si comporta molto bene, di certo vanno capitalizzate le tante occasioni che creiamo nei novanta minuti. Non siamo in una terra di mezzo, siamo secondi in classifica e l’Inter dietro di noi non è così lontana”. Nel post-partita è intervenuto anche Walter Mazzarri: “Abbiamo giocato contro un grande avversario, il Napoli mi spaventa per la cattiveria e per la forza fisica che ci mette in campo. Ovviamente sono molto contento del risultato, pareggiare qui al San Paolo e fare risultato contro una squadra così feroce e motivata è davvero una grossa soddisfazione per noi, se solo avessimo sfruttato meglio qualche contropiede ora staremmo commentando un’impresa ancora più grande”.

VIDEO NAPOLI TORINO



© RIPRODUZIONE RISERVATA