Diretta City Event/ Hanno vinto Shiffrin e Zenhaeusern! Male Hirscher e Moelgg

Diretta City Event Stoccolma: Ramon Zenhaeusern e Mikaela Shiffrin hanno vinto la gara – slalom parallelo – nella Coppa del Mondo di sci, male Hirscher, Pinturault e il nostro Moelgg.

19.02.2019, agg. alle 19:26 - Mauro Mantegazza
shiffrin_solden
Diretta city event Stoccolma, Mikaela Shiffrin (LaPresse)

Il City Event di Stoccolma, prova della Coppa del Mondo di sci alpino, è finito: una delusione per Marcel Hirscher e Alexis Pinturault eliminati entrambi ai quarti, e dunque un vincitore che potremmo anche considerare a sorpresa in Ramon Zenhaeusern. Lo svizzero ha battuto in finale Andre Myhrer (inforcata nella seconda manche), che si prende il secondo posto e gli 80 punti nella classifica; terzo Marco Schwarz che ha sfruttato l’errore di Daniel Yule nella seconda manche della finale di consolazione (se vogliamo chiamarla così, comunque c’erano punti importanti in palio). Nell’evento femminile come detto ha fatto scalpore la precoce eliminazione di Petra Vlhova, reduce dagli strepitosi Mondiali; la gara di Stoccolma è stata vinta da Mikaela Shiffrin che ha battuto Christina Geiger, ottimo secondo posto per la tedesca. Vittoria numero 57 in Coppa del Mondo per la statunitense, che si porta a soli 5 successi da Annemarie Moser-Proll; solo in questa stagione siamo a 14 successi, oltre alle tre medaglie nei recenti Mondiali . Terzo posto per Anna Swenn Larsson (che ha perso la semifinale contro la Shiffrin per un solo centesimo), vincitrice del derby svedese contro Frida Hansdotter. (agg. di Claudio Franceschini)

VERSO LE SEMIFINALI

Siamo nel vivo del City Event di Stoccolma, prova valida per la Coppa del Mondo di sci alpino: in pista ci sono sia gli uomini che le donne e abbiamo già il quadro delle semifinaliste che lotteranno per il podio. Naturalmente Mikaela Shiffrin è qualificata: la campionessa mondiale di slalom (quattro ori consecutivi) ha avuto la meglio sull’austriaca Katharina Truppe e in semifinale se la vedrà con Anna Swenn Larsson, cioè l’argento di Are che ha fatto fuori la svizzera Wendy Holdener. L’altra semifinale sarà invece tra Frida Hansdotter, che ha eliminato Laurence St. Germain, e Christina Geiger grazie all’errore di Petra Vlhova, che dunque lascia per strada anche punti pesanti per la Coppa del Mondo; nell’evento maschile sono invece ancora in corsa sia Marcel Hirscher che Alexis Pinturault, ma anche il nostro Manfred Moelgg che però deve recuperare 50 centesimi a Andre Myhrer. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL CITY EVENT DI STOCCOLMA

L’inizio di questo city event di Stoccolma sarà alle ore 17.30. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulla piattaforma Sky. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in Svezia (www.fis-ski.com) con i risultati di tutti gli atleti in gara in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

INIZIA IL CITY EVENT

Tutto è pronto per il city event di Stoccolma, primo atto della Coppa del Mondo di sci dopo i Mondiali. Siamo sempre in Svezia, questa volta per uno slalom parallelo organizzato nella capitale e valido per la classifica generale ma pure per quella della Coppa di slalom, in attesa che i paralleli possano avere una classifica tutta loro. Intanto però dobbiamo analizzare la situazione nelle due classifiche di slalom: per gli uomini è saldamente in testa Marcel Hirscher, che guida con 676 punti contro 401 per l’astro nascente Clement Noel, la Coppa di specialità potrebbe anche essere assegnata oggi visto che poi resteranno solamente altri due slalom, che metteranno in palio un totale di 200 punti – e Hirscher in questo momento ne ha 275 di vantaggio. Da Noel in giù le distanze sono naturalmente ben più brevi: Daniel Yule ha 396 punti, Henrik Kristoffersen è quarto a quota 369, seguito da Marco Schwarz a 351 e Alexis Pinturault con 349 punti. Anche tra le donne il city event di Stoccolma è la terzultima gara stagionale per la Coppa di slalom: qui il duello è tra Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova, con l’americana al comando a quota 860 punti che potrebbe già chiudere i conti se arriverà a +200 sulla slovacca, che insegue con 725 punti. Parola dunque adesso alla pista e al cronometro, il city event di Stoccolma inizia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ANNO SCORSO

Verso la diretta del city event di Stoccolma, possiamo adesso ricordare che cosa era successo l’anno scorso nello slalom parallelo disputato nella capitale svedese. Stesso evento, collocazione però differente, infatti allora la gara di Stoccolma arrivava prima delle Olimpiadi, mentre adesso il city event segna la ripresa del calendario di Coppa del Mondo dopo l’appuntamento con i Mondiali ad Are. Un anno fa dunque il Circo Bianco fece tappa a Stoccolma il 30 gennaio e c’era stata qualche assenza di spicco, ad esempio quella di Mikaela Shiffrin che aveva preferito allenarsi in ottica Giochi olimpici. Tra le donne dunque aveva vinto un po’ a sorpresa la norvegese Nina Haver-Loeseth, davanti a Wendy Holdener, con Petra Vlhova al terzo posto grazie alla vittoria nella finalina per l’ultimo gradino del podio con l’idolo di casa Frida Hansdotter. In assenza di Sghiffrin le altre tre big sono tutte arrivate in semifinale, ma beffate dalla norvegese in grande giornata. Tra gli uomini vinse invece lo svizzero Ramon Zenhaeusern, che poi sarebbe stato argento olimpico in slalom. L’elvetico negò la vittoria al padrone di casa Andre Myhrer, che però poi avrebbe vinto le Olimpiadi proprio davanti a Zenhaeusern; a Stoccolma il terzo posto andò al tedesco Linus Strasser, che lasciò l’altro svizzero Luca Aerni giù dal podio nella finale terzo posto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE DELLA GARA

La Coppa del Mondo di sci alpino oggi propone la diretta del city event di Stoccolma, che segna la ripresa del calendario di Coppa dopo i Mondiali disputati proprio in Svezia. Da Are ci si sposta dunque nella capitale che sfiderà l’Italia per l’organizzazione delle Olimpiadi invernali 2026; il city event è uno slalom parallelo che assegna punti per la Coppa di specialità di slalom (fatto che a molti non piace) oltre che per la classifica generale di Coppa del Mondo. Forse in futuro ci sarà una classifica dedicata nello specifico al parallelo, che d’altronde sta conquistando spazi sempre maggiori nel Circo Bianco: come già nella medesima gara disputata a Oslo il giorno di Capodanno, saranno in gara 16 uomini e altrettante donne, con precisi requisiti nelle classifiche generale e di slalom per potervi partecipare. Andiamo adesso a vedere tutte le indicazioni utili per seguire la diretta del city event di Stoccolma.

DIRETTA CITY EVENT STOCCOLMA: INFORMAZIONI, FAVORITI E AZZURRI

Come abbiamo accennato, sia nel tabellone maschile sia in quello femminile gareggeranno 16 atleti, dunque si comincerà con gli ottavi (in doppia manche) e poi si proseguirà, sempre con la formula dell’eliminazione diretta ma con una sola discesa per ogni turno, con quarti, semifinali e finali per decretare i vincitori di questo city event. Pur tenendo presente la particolarità del parallelo, è chiaro che i principali favoriti sono i più forti slalomisti del Circo Bianco: fra gli uomini in particolare Marcel Hirscher che domenica ha vinto l’oro iridato coronando una tripletta austriaca, mentre fra le donne Mikaela Shiffrin si è confermata sul tetto del Mondo fra i pali stretti sabato. Tra i due è Shiffrin ad avere la maggiore confidenza con i paralleli, dunque le sorprese potrebbero essere possibili soprattutto in campo maschile. A Capodanno ad Oslo aveva vinto Marco Schwarz davanti a Dave Ryding e Ramon Zenhaeusern, dunque questo potrebbe essere un utile punto di riferimento; in campo femminile invece c’era stato il secondo posto per Mikaela Shiffrin dietro a Petra Vlhova, con Wendy Holdener a completare il podio sul gradino più basso. Fra gli azzurri, saranno in gara il solo Manfred Moelgg in campo maschile mentre tra le donne ci rappresenteranno Irene Curtoni e Chiara Costazza. Purtroppo i requisiti di partecipazione sono molto severi: il recente team event dei Mondiali ci dice che nel parallelo potrebbero fare grandi cose Alex Vinatzer e Lara Della Mea, che però non possono per il momento partecipare. Speriamo che per loro l’appuntamento sia all’anno prossimo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA