DIRETTA CUNEO LUCCHESE / Risultato finale 0-1: gol di Bortolussi decisivo!

- Claudio Franceschini

Diretta Cuneo Lucchese, streaming video e tv: al Fratelli Paschiero si gioca il recupero nella 24^ giornata del girone A di Serie C, i piemontesi sono reduci dal 20-0 alla Pro Piacenza.

sebastiano_aperi_cuneo_seriec_lapresse_2017
Diretta Cuneo Lucchese, Serie C girone A (laPresse - repertorio)

DIRETTA CUNEO LUCCHESE (RISULTATO FINALE 0-1)

Cuneo Lucchese 0-1: preziosa vittoria esterna dei toscani in questo vero e proprio scontro salvezza del girone A di Serie C tra due squadre che devono fare i conti con pesanti penalizzazioni. La partita si è scaldata nel corso del secondo tempo, quando sono successi tutti gli episodi più significativi del match. Spicca innanzitutto, come logico che sia, il gol del vantaggio della Lucchese, firmato al 56’ minuto di gioco da Bortolussi, che raccoglie un lancio in profondità di Bernardini dopo essere scattato sul filo del fuorigioco e si presenta davanti al portiere del Cuneo Cardelli, insaccando a tu per tu. Gol a dire il vero discusso appunto per un presunto fuorigioco, ma alla fine l’arbitro si è assunto l’onere della decisione di convalidare la rete, nonostante inizialmente il guardalinee avesse segnalato il fuorigioco. Il Cuneo si è innervosito, anche perché il gol ha vanificato un momento in cui i piemontesi stavano giocando meglio e avevano pure colpito un palo con Kanis, poi tutto si è fatto ancora più difficile per i padroni di casa quando è stato espulso Suljic per doppia ammonizione. Negli ultimi minuti saltano gli schemi da entrambe le parti, arrivano anche cinque minuti di recupero a rendere ancora più intensa la bagarre, ma infine è la Lucchese a fare festa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente al via di Cuneo Lucchese: come abbiamo ricordato la squadra piemontese arriva dalla vittoria per 3-0 a tavolino contro la Pro Piacenza, una partita che però era terminata 20-0 sul campo. Presentatasi in otto, con un massaggiatore e ragazzi di 17 o 18 anni nemmeno appartenenti al settore giovanile, la squadra emiliana ha incassato 16 gol solo nel primo tempo; poi il Cuneo si fermato “limitandosi” a quattro marcature nella ripresa ma, come dichiarato dal difensore Fabian Santacroce, c’era la sensazione di voler dimostrare quanto fosse sbagliato che una società potesse presentarsi in campo a quel modo, e dunque la goleada sia stata come una sorta di lezione. Oggi i piemontesi tornano a giocare una partita vera, e dunque non ci resta che stare a vedere come andranno le cose: mettiamoci comodi perché finalmente Cuneo Lucchese, allo stadio Fratelli Paschiero, sta  per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Cuneo Piacenza: questa partita infatti non viene trasmessa nel nostro Paese, ma il campionato di Serie C è offerto in esclusiva, per il quinto anno consecutivo, dalla piattaforma elevensports.it che vi consentirà di seguire anche questa sfida in diretta streaming video, abbonandovi al servizio oppure acquistando ad un prezzo fisso il singolo evento, potendo usufruire di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

I PRECEDENTI

Sono appena tre i precedenti di Cuneo Lucchese, e il bilancio parla in favore della squadra toscana: i rossoneri sono infatti l’unica delle due formazioni ad aver vinto una di queste sfide, è successo nell’ottobre del 2017 quando al Fratelli Paschiero la squadra allora allenata da Giovanni Lopez si era imposta per 3-0 con la doppietta di Alessandro De Vena (la prima rete su rigore) e il gol di Mario Merlonghi nel recupero. Quella era stata anche la prima sfida tra le due squadre, che poi al ritorno avevano pareggiato senza reti; dunque l’unica altra partita giocata dalle compagini è quella del Porta Elisa nella giornata di domenica 7 ottobre, vale a dire nell’andata di questo girone A. Pareggio anche in quell’occasione, ma per 1-1: Gianmarco De Feo aveva portato in vantaggio la Lucchese ma Carte Said, dopo 248 minuti, aveva realizzato il primo gol del Cuneo in questo particolare incrocio, regalando un punto alla sua squadra. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Cuneo Lucchesediretta dal signor Nicolò Marini, si gioca alle ore 14:30 di mercoledì 20 febbraio: è il recupero della 24^ giornata nel girone A della Serie C 2018-2019, una sfida che non era stata disputata a causa del maltempo e che dunque arriva a distanza di due settimane e mezzo rispetto a quando sarebbe stata fissata. Continua a stupire il Cuneo, che al netto della penalizzazione avrebbe un posto garantito nei playoff; domenica scorsa i piemontesi sono stati gli “altri” protagonisti della farsa Pro Piacenza, hanno vinto 20-0 contro otto giocatori ma giustamente la partita è stata cancellata. Per Cristiano Scazzola e i suoi ragazzi è cambiato poco visto il 3-0 a tavolino; terza vittoria nelle ultime cinque dunque, mentre la situazione economica della Lucchese non è poi troppo migliore rispetto a quella della Pro radiata dal campionato. I punti di penalizzazione sono tanti, e inevitabilmente questo influisce anche sul rendimento della squadra: l’ultima vittoria rossonera risale a fine gennaio, nelle ultime cinque sono invece arrivati solo 3 pareggi ma domenica contro l’Entella i toscani sono stati ripresi all’ultimo secondo. Vedremo allora quello che succederà oggi nella diretta di Cuneo Lucchese, di cui intanto possiamo andare a valutare le probabili formazioni con le scelte dei due allenatori.

PROBABILI FORMAZIONI CUNEO LUCCHESE

Per le probabili formazioni di Cuneo Lucchese dovremmo trovare i padroni di casa disposti con il consueto 4-4-2: da valutare chi tra Edoardo Defendi e Gissi affiancherà Emmausso davanti, mentre Kanis sarà l’esterno a destra con Celia a sinistra, in mezzo al campo come al solito ci sarà il lavoro di Bobb (uno dei centrocampisti migliori nel girone A) e Suljic. A comporre l’assetto difensivo davanti a Cardelli penseranno invece Pecorini e Cristini, in qualità di centrali, e due terzini che saranno Castellana e Marin. La Lucchese giocherà invece con la difesa a tre: Santovito, De Vito e Gabbia davanti a Falcone con Provenzano e Zanini che agiscono larghi partendo dal centrocampo, poi Lombardo a gestire la manovra affiancato dalle due mezzali Bernardini e Strechle. Nel reparto avanzato dovrebbero esserci Isufaj e Sorrentino, con De Feo però che spera di potersi giocare una maglia da titolare.
Ecco le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai per un pronostico su Cuneo Lucchese: il segno 1 per la vittoria interna dei piemontesi vale 2,10 volte la somma messa sul piatto, l’eventualità del pareggio (segno X) vi farebbe guadagnare 2,95 volte la puntata mentre con il segno 2, da giocare per il successo dei rossoneri, andreste a vincere un corrispettivo di 3,65 quanto investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA