Diretta Inter Fiorentina Primavera/ Risultato 1-3, streaming video tv: tris ospite!

- Michela Colombo

Diretta Inter Fiorentina primavera: info streaming video e tv della partita, valida nella 20^ giornata del Campionato giovanile, oggi 23 febbraio 2019.

Meli Fiorentina Primavera gol lapresse 2019 1
Diretta Fiorentina Palermo primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA INTER FIORENTINA PRIMAVERA (1-3): TRIS OSPITE!

Si chiude sul tre a uno in favore della Fiorentina Primavera, il risultato tra l’Inter e i toscani. I viola chiudono la pratica nei primi minuti della ripresa, grazie ad una doppietta di Montiel e ad un gol di testa di Vlahovic. L’Inter si riaccende tardivamente nelle battute finali del match. Attorno all’ottantasettesimo Adorante supera Gillekens e con una bella giocata col mancino batte Ghidotti per l’1-3. Il direttore di gara assegna quattro minuti di recupero ma il risultato resta invariato. Da segnalare il tiro di Gavioli al novantaduesimo, con il pallone che si impenna alto sopra la traversa. E allo scadere il colpo di testa di Merola che Ghidotti blocca senza problemi! (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MONTIEL!

E’ cominciato da dieci minuti il secondo tempo di Inter Fiorentina Primavera e il risultato è fermo sul 3-0 per la formazione viola. Inizio shock per la compagine meneghina che al 49esimo insacca lo 0-1 sull’inzuccata di Vlahovic, bravo a ribadire in rete il tentativo di Hanuljak. Passano pochi minuti e la Fiorentina trova la via del raddoppio con un sinistro terrificante di Montiel su cui Dekic non può nulla. La squadra di casa stacca la spina e lascia praterie intere agli avversari. Al 53esimo quindi arriva il 3-0 con Montiel che deposita in porta la respinta difettosa di Dekic. Secondo tempo partito nel migliore dei modi per la Fiorentina. Si fa durissima invece per l’Inter… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

1° TEMPO

E’ terminato senza minuti di recupero il primo tempo di Inter Fiorentina Primavera. Le due squadre sono ferme sul risultato di zero a zero, nonostante le numerose occasioni create dai nerazzurri. Primo tentativo attorno all’ottavo minuto di gioco con Gavioli che conclude dopo una ribattuta, trovando solo un angolo. Poco dopo anche meneghini vicinissimi al gol. Esposito serve Burgio, il centrocampista rimette dentro l’area e la Fiorentina allontana. I ritmi si rialzano attorno alla mezzora quando Esposito mette i brividi a Ghidotti con un pallonetto ben calibrato. L’Inter preme sull’acceleratore ma la Fiorentina resiste. Il primo tempo si chiude con una traversa colpita ancora da Esposito, sicuramente uno dei migliori in campo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Manca sempre meno al fischio d’inizio della diretta tra Inter e Fiorentina Primavera e mentre attendiamo che le formazioni facciano il loro ingresso in campo, andiamo a vedere con che numeri le due squadre approdano alla 20^ giornata. Come detto questo si tratta di uno scontro diretto per la vetta: ecco dunque che la compagine viola è ora quarta con ben 38 punti in classifica, e a soli due di distacco dai nerazzurri: aggiungiamo che i toscani finora hanno osservato un tabellino con 12 successi e due pareggi e vantano una differenza reti fissata sul 32:24. Altri numeri per i nerazzurri di Madonna che pure sono subito sotto: l’Inter ha infatti ora 36 punti, questi vinti grazie a 11 successi e 3 pareggi a cui vanno aggiunti 37 gol fatti e 26 subiti. Ma è tempo ora di dare la parola al campo: si gioca!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Inter Fiorentina Primavera in diretta tv sarà visibile oggi su Sportitalia, naturalmente alle ore 13.00, in questo caso sia sul canale in chiaro (numero 60) sia al numero 225 di Sky: Sportitalia in questa stagione è sempre più la casa del campionato Primavera, del quale trasmetterà un gran numero di incontri per ciascuna giornata. Per chi non potesse mettersi davanti a un televisore, ricordiamo anche la diretta streaming video disponibile sul sito di Sportitalia, oltre ai riferimenti ufficiali delle due società che sicuramente ci terranno informati sull’andamento della partita.

TESTA A TESTA

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta di Inter Fiorentina Primavera è tempo ora di andare a curiosare anche nello storico che i due club condividono alla vigilia di questa giornata del campionato giovanile. I dati certamente non ci mancano e anzi contiamo 11 precedenti occorsi tra le due formazioni dal 2007 a oggi e raccolti tra le fasi finali del campionato, primavera 1, Coppa Italia e Torneo di Viareggio. Il bilancio complessivo però non ci risulta troppo equilibrato: ecco dunque un solo pareggio con anche 6 successi da parte dei nerazzurri e 4 vittorie dei toscani. Va poi segnalato che non risale al turno di andata di questo campionato primavera l’ultima volta in cui i due club si sono affrontati a viso aperto, ma alla semifinale di andata di coppa avvenuta solo lo scorso 6 febbraio. Allora si ricorda la vittoria dei viola per 1-0, con la rete firmata da Marco Meli.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Inter Fiorentina primavera, diretta dall’arbitro Marco D’Ascanio, è la partita in programma oggi sabato 23 febbraio alle ore 13,00 e valida nella 20^ giornata del campionato giovanile. Non ancora smaltita la delusione della sconfitta, maturata solo ai rigori nella finale della Supercoppa primavera contro il Torino, i ragazzi di Madonna sono quindi chiamati a ritrovare la massima concentrazione in vista della diretta tra Inter e Fiorentina primavera. La sfida di questo pomeriggio infatti si annuncia caldissima essendo uno scontro diretto ai gradini più alti della classifica: di fatto la compagine milanese è quinta in graduatoria ma solo con 2 punti di distacco dai viola. I gigliati quindi devono fare attenzione: il pareggio a reti bianche rimediato contro l’Atalanta pochi giorni fa non ha aiutato i toscani, che pure si sono battuti contro la capolista del campionato.

PROBABILI FORMAZIONI IUNTER FIORENTINA PRIMAVERA

In vista della diretta tra Inter e Fiorentina primavera il tecnico dei nerazzurri Madonna potrebbe muovere un po’ le carte rispetto all’11 protagonista nella finale della Supercoppa primavera. Ecco dunque che non rinunciando al 4-3-3 come modulo di partenza, vedremo sempre Dekic tra i pali: di fronte poi dovrebbero essere i titolari al centro Nolan e Rizzo, con il duo Colombini-Zappa adibito sull’esterno. Per la mediana spazio dal primo minuto per Pompetti, con Schirò e uno tra Roric e Burgio sulla destra. Attenzione poi all’attacco dei nerazzurri: pare difficile fare meno di Adorante, capocannoniere della squadra, e con lui dovremmo vedere oggi dal primo minuto anche Salcedo e Mulattieri. Per i suoi viola Biciga dovrebbe dare di nuova fiducia al 4-3-3 come modulo di partenza, dove sono attesi parecchi titolari vista l’importanza del match. Ecco dunque che vedremo sempre Ghidotti tra i pali e davanti al numero 1 non mancheranno Antzoulas e Dutu: attenzione poi al duo Simonti-Ferrarini che dovrebbero posizionarsi sull’esterno. Il tecnico dei toscani ovviamente non farà a meno di Lakti in cabina di regia: con lui ecco dal primo minuto anche Meli e Manulka. Per la 20^ giornata però Bigica perde Maganjic, fermato dal giudice sportivo: ci sarà Kofi al suo posto a completare il tridente con Vlahovic e Montiel.



© RIPRODUZIONE RISERVATA