Probabili formazioni Serie A/ Moduli e mosse: le scelte di Pioli per sfidare l’Inter

- Michela Colombo

Probabili formazioni Serie A: le mosse e i dubbi degli allenatori in vista delle partite della 25^ giornata di campionato, il 23 e 24 febbraio.

Baselli Hateboer Torino Atalanta lapresse 2019
Diretta Atalanta Empoli (Foto LaPresse)

La sfida sera ala Franchi per la 25^ giornata di campionato è senza dubbio il big match più atteso: ecco quindi che per le probabili formazioni di Serie A Stefano Pioli punterà solo su i suoi uomini più in forma per castigare la sua ex squadra l’Inter. Considerando il possibile schieramento della Fiorentina, vediamo bene che il tecnico dei gigliati non farà a meno del solito 4-3-3 come modulo, ma qui non vedremo ancora Pezzella, out per infortunio. Ecco allora che senza il capitano, la difesa posta di fronte a Lafont vedrà dal primo minuto Federico Ceccherini e Vitor Hugo, con Milenkovic e Biraghi attesi sull’esterno. Mosse confermate poi in mediana, settore delicato: Veretout e Edimilson saranno in campo dal primo minuto accompagnati da Benassi. Anche in avanti non ci attendono sorprese per la partita contro i nerazzurri: titolari saranno Gerson, Muriel e Chiesa (con la fascia al braccio), anche se Simeone reclama spazio dopo la rete firmata nella precedente giornata.

ALLEGRI ANCORA SENZA KHEDIRA

In vista delle partite della 25^ giornata di Serie A, di cui stiamo analizzando le probabili formazioni, spicca senza dubbio la grande assenza nello spogliatoio della Juventus di Sami Khedira. Il centrale bianconero infatti solo pochi giorni fa, alla vigilia della partita di Champions League, si è dovuto fermare per una aritmia che ha spaventato tutti alla Continassa. Il problema però pare essersi risolto in breve tempo: appena 24 ore dall’annuncio il giocatore è stato operato e il decorso operatorio è stato positivo. Al momento è previsto un mese di stop per lo stesso Bianconero che ha subito una piccola ablazione del focus artimogeno atriale: le sensazioni sono comunque più che positive ma solo solo nei prossimi giorni si potrà capire quali saranno i reali tempi di rientro del tedesco. Per lui intanto è previsto un recupero lampo: staremo a vedere quando Massimiliano Allegri deciderà di farlo tornare in campo.

IL JOLLY GABBIADINI

Elencati gli squalificati per la 25^ giornata di campionato è tempo ora di vedere chi sono invece i giocatori diffidati e quindi a rischio per il prossimo turno, benché ancora disponibili per le probabili formazioni di Serie A di questo fine settimana. Ecco quindi che in casa dell’Atalanta (in campo ora) i due nomi a rischio sono quelli di Gomez e Ilicic, mentre per il Bologna attenzione a Danilo, Mbaye e Puklgar, chiamati tutti titolari: non dimentichiamo per il Cagliari tra gli altri anche Ionita e Pisacane. Nel Chievo rimangono diffidati Hetemaj e Barba, mentre per l’Empoli erano a rischio Maietta e Silvestre; per il Frosinone troviamo in tale elenco Chibsah e Maiello, mentre in casa Inter attenzione a Lautaro Martinez e Vecino, attesi in campo dal primo minuto. Passando alla Lazio vediamo che risultano diffidati in questo turno Immobile e Leiva, mentre in casa Milan il nome a rischio era quello di Ricardo Rodriguez: occhio poi a Zielinski del Napoli e a Fazio e Zaniolo per la Roma a cui fanno compagnia anche Florenzi e Manolas. Attenzione infine a Lazzari diffidato della Spal, oltre che a Belotti del Torino ed Ekdal della Sampdoria.

LE MOSSE DI MAZZARRI

Tra le sfide più attese della 25^ giornata di campionato c’è ovviamente quella tra Torino e Atalanta e studiando ora le probabili formazioni di Serie A attese per questo fine settimana, andiamo a conoscere meglio le mosse di Mazzarri. Considerando l’avversario non ci stupisce che il tecnico granata voglia mettere in campo solo gli uomini più in forma, conservando il 3-5-2 come modulo: dovrà però fare attenzione all’assenza annunciata di Rincon, fermato dal giudice sportivo. Ecco dunque che in difesa, posta di fronte a Sirigu, vedremo dal primo minuto Izzo, N’Koulou e Moretti che non dubitano quindi della propria maglia da titolare. Qualche ballottaggio in più però potrebbe aprirsi nell’ampia mediana a 5: qui comunque paiono i primi candidati al centro Meitè, Lukic e Baselli, mentre toccherà dunque a Aina e Ansaldi giocare ai lati. In avanti Mazzarri darà di nuovo fiducia a Belotti, in coppia con Iago Falque, pur con Zaza a disposizione dalla panchina.

GLI SQUALIFICATI

In attesa di conoscere nel dettaglio quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Serie A di questo fine settimana andiamo a vedere quali sono i giocatori che per forza di cose dovranno rimanere in tribuna, perché fermati dal giudice sportivo. Considerando quindi l’ultimo comunicato a disposizione, ricordiamo che dovrà saltare un turno il giocatore del Cagliari Joao Pedro che pure è incappato nell’espulsione nel turno precedente. Non sono stati espulsi eppure saranno costretti a sedersi in tribuna in questa 25^ giornata di campionato Berardi del Sassuolo e Emre Can della Juventus oltre che De Paoli e Giaccherini del Chievo e De Roon dell’Atalanta. A loro poi si uniranno anche Suso del Milan (squalifica già scontata ieri) e Fofana dell’Udinese, senza dimenticare anche Insigne del Napoli e Linetty della Sampdoria.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A

Alla vigilia del fine settimana tutto dedicato al primo campionato italiano è già tempo di considerare ora quali saranno le probabili formazioni di Serie A che vedremo in campo nella 25^ giornata, ovvero la sesta di ritorno. Prima però di esaminare da vicino le mosse e i dubbi degli allenatori è doveroso fare una precisazione visto il calendario anomalo, con solo 8 sfide tra sabato e domenica: già un anticipo si è consumato venerdi scorso e quindi la sfida tra Milan e Empoli, mentre risulta ancora rinviata a data destinarsi la partita tra Lazio e Udinese. Ecco dunque la ragione di un programma così ristretto ma ricco comunque di emozioni: ricordiamo dunque che saranno appena due gli anticipi della 25^ giornata che si giocheranno di sabato, mentre per domenica sono stati previsti gli altri incontri, con la sfida tra Fiorentina e Inter quale big match serale. Andiamo dunque a vedere quali saranno le scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Serie A, nella 25^ giornata.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO ATALANTA (sabato, ore 15,00)

Per il primo anticipo di sabato, vediamo bene che sia Mazzarri che Gasperini non rinunceranno a inserire gli uomini più in forma, anche se dovranno fare a meno di Rincon e De Roon fermati dal giudice sportivo. I due però verranno tranquillamente sostituiti da Meite e Pasalic, fin dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE ROMA (sabato, ore 20,30)

In vista di uno nuovo scontro con una big, Baroni dovrebbe confermare gran parte dell’11 che è sceso in campo con la Juventus solo nel turno precedente. Grandi conferme anche per Di Francesco, che punterà ancora su Nzonzi e Pellegrini per completare il 4-2-3-1 oltre la metà campo.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA CAGLIARI (domenica, ore 12.30)

Per le probabili formazioni di Serie A di questo turno, Giampaolo dovrebbe dare di nuova fiducia al duo Quagliarella-Gabbiadini in attacco: risponderanno i sardi con uno schieramento a 4 in difesa che vedrà in campo dal primo minuto Srna, Pisacane, Ceppitelli e Pellegrini.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA JUVENTUS (domenica, ore 15.00)

Allegri dovrà fare i conti con l’impegno in Champions League di pochi giorni fa contro l’Atletico: il Bologna di Mihajlovic si presenterà all’incontro al meglio, ma attenzione che non mancano certo gli infortunati anche in casa dei felsinei.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO GENOA (domenica, ore 15.00)

Nella 25^ giornata di campionato i clivensi perdono perchè squalificati sia Depaoli che Giaccherini: ci sarà quindi chance dal primo minuto per Schelotto e Dioussè. Pochi assenti e ben noti per Prandelli che non farà a meno del 4-3-3 come modulo di partenza, dove in attacco rivedremo dal primo minuto Sanabria, Lazovic e Kouamè.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO SPAL (domenica, ore 15.00)

I neroverdi cercano il riscatto dopo il pesante KO rimediato nel turno precedente: senza Berardi vedremo però in attacco dal primo minuto Boga, Babacar e Djuricic. Attenzione poi al modulo a due punte per la Spal, dove si candidano per un posto dal primo minuto Antenucci e Petagna.

PROBABILI FORMAZIONI PARMA NAPOLI (domenica, ore 18.00)

Senza Insigne, fermato dal giudice sportivo, Ancelotti manderà in campo del primo minuto il tandem Milik-Mertens in attacco: risponderanno i ducali con una difesa a 4 che vedrà in campo al Tardini Iacoponi, Bastoni, Bruno Alves e Gagliolo.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA INTER (domenica, ore 20.30)

Solo titolari più che in forma nelle probabili formazioni attese domenica al Franchi: l’unico possibile assente sarà Icardi per note vicende. Spalletti però sa già di poter ampiamente contare su Lautaro Martinez come vice del bomber argentino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA