Video/ Verona-Salernitana (1-0): highlights e gol del match (Serie B, 25^ giornata)

Video Verona-Salernitana (risultato finale 1-0): highlights e gol della partita valevole per la 25^ giornata di Serie B. Pazzini regala vittoria e tre punti agli scaligeri.

23.02.2019, agg. alle 09:28 - Stefano Belli

Nel video Verona-Salernitana 1-0, eccovi highlights e gol della partita valevole per la 25^ giornata di Serie B 2018-19. L’anticipo del venerdì sorride agli scaligeri che volevano dare continuità al successo esterno in casa dello Spezia, tra le mura amiche del Bentegodi arriva un’altra vittoria importantissima per la compagine di Fabio Grosso che si rilancia così nella corsa verso la promozione diretta, mentre il tecnico rinsalda la sua panchina che nelle ultime settimane aveva parecchio traballato. Ancora una volta l’uomo della provvidenza per l’Hellas si chiama Giampaolo Pazzini: il quasi 35enne attaccante ha firmato la rete decisiva a venti minuti dal novantesimo, al termine di un flipper che si è acceso nell’area di rigore avversaria. Prima il pallone – calciato da Di Gaudio – ha sbattuto su Pucino e poi sul palo, fino a carambolare sui piedi di Pazzini che gonfia la rete a porta sguarnita, con Micai ormai fuori causa. L’estremo difensore di Gregucci nel primo tempo aveva compiuto una parata quasi miracolosa su Gustafson (lo svedese si è poi mangiato un gol grosso come una casa nella ripresa, sullo 0-0, facendo disperare non poco i tifosi sugli spalti). Nelle fila della Salernitana l’unico ad averci realmente provato è stato Jallow con un destro a giro che si è spento di poco a lato e con un tiro potente ma centrale che è servito solamente a scaldare i guantoni di Silvestri e a fargli timbrare il cartellino. Insufficiente la prestazione di Calaiò che aveva ritrovato il gol contro l’Ascoli ma ieri sera non è riuscito a concedere il bis, dopo essere stato fermo diversi mesi per la squalifica non è facile disputare tre partite di fila senza andare un po’ in apnea.

LE DICHIARAZIONI

Al termine della gara ai microfoni di DAZN è intervenuto il match-winner, Giampaolo Pazzini, 9 gol in 13 partite per l’attaccante 34enne che in Serie B rimane un valore aggiunto in grado di fare la differenza quando vuole: “Quel maledetto pallone non voleva entrare! Alla fine abbiamo ottenuto una vittoria che ci serviva come il pane, abbiamo sbagliato troppi ultimi passaggi nel secondo tempo, il mio è un gol pesantissimo che ci rilancia nella corsa verso la promozione. Cerchiamo di non guardare la classifica, abbiamo già lasciato troppi punti per strada, dobbiamo pensare solo a noi stessi. Veniamo da due vittorie di fila ma non dobbiamo assolutamente mollare, da qui a fine stagione dobbiamo raccogliere il massimo risultato possibile in ogni partita. Il sostegno del pubblico è fondamentale, i tifosi ci danno una carica pazzesca e ce ne servirà tanta nelle prossime gare”.

VIDEO VERONA SALERNITANA



© RIPRODUZIONE RISERVATA