Diretta Carrarese Pontedera/ Risultato finale 1-0 streaming video: vittoria sofferta!

- Mauro Mantegazza

Diretta Carrarese Pontedera streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C per la 28^ giornata del girone A

Carrarese_applausi_curva_lapresse_2018
Diretta Carrarese Pontedera (Foto LaPresse)

DIRETTA CARRARESE PONTEDERA (1-0): VITTORIA SOFFERTA PER I PADRONI DI CASA!

Dopo lo stop di domenica scorsa la Carrarese torna al successo e lo fa vincendo per 1-0 il derby con il Pontedera: ma i padroni di casa devono ringraziare il lampo di Tavano nel primo tempo e nella ripresa una gran parata di Mazzini, oltre al palo che nega a Tommassini il pareggio. Infatti dopo il legno colpito dall’attaccante ospite, anche Calcagni ha una buona chance al minuto 78 ma la sua conclusione di sinistro sorvola la traversa. Poi nei 10’ finali non accade più nulla anche se meraviglia vedere la macchina da gol di Silvio Baldini rinculare in difesa dello striminzito vantaggio e l’undici di Maraia provarci fino alla fine con i 4’ di extra time che diventano una piccola sofferenza per il pubblico dello stadio “Dei Marmi”: ma dopo alcuni patemi il direttore di gara mette fine alle ostilità con la Carrarese che vincendo continua a rimanere attaccata al carrozzone di testa e aumenta il vantaggio in classifica proprio su un Pontedera volenteroso ma poco incisivo in attacco. (agg. di R. G. Flore)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Carrarese Pontedera; tuttavia sappiamo che tutte le partite della Serie C sono trasmesse dal portale elevensports.it che, per la quinta stagione consecutiva fornisce, in abbonamento o acquistando il singolo evento, tutte le gare della terza divisione (Coppa Italia compresa) in diretta streaming video. Per avere accesso alle immagini dunque dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, ricordiamo che l’abbonamento è gratuito per chi lo abbia rinnovato dalla scorsa stagione.

PALO DI TOMMASINI AL 64′!

Il secondo tempo della sfida tra Carrarese e Pontedera si apre subito con un cambio: tra le fila dei padroni di casa infatti esce Ricci per fare posto a Scaglia. Nei primi 15’ della ripresa il leitmotiv è lo stesso, con i ragazzi di Baldini che cercano il raddoppio è quelli di Maraia che provano a pungere di rimessa: al minuto 53 buono scambio tra Maccarone e Biasci con quest’ultimo che però manca al momento del tiro. Due giri di orologio più tardi però sono i granata ad andare vicini al pareggio: al 55’ su cross di Mannini è Tommasini a colpire di testa esaltando però i riflessi di Mazzini che salva tutto. Poco dopo Baldini si gioca il secondo cambio mettendo dentro Piscopo per Biasci, ma è il Pontedera che cresce e comincia a scodellare sempre più palloni pericolosi nell’area avversaria come quando al 61’ il centro di Pinzauti trova ancora Tommasini che però devia alto sulla traversa. E al 64’ ecco che sempre Tommasini sul’angolo di Caponi prende il tempo a tutti ma coglie il palo, poi sugli sviluppi dell’azione Karkalis salva disperatamente sul tiro a centro sicuro di Pinzauti. (agg. di R. G. Flore)

MACCARONE SFIORA IL BIS!

Al termine di un primo tempo scoppiettante e con diverse occasioni da gol (anche per gli ospiti) la Carrarese torna negli spogliatoi in vantaggio di una rete sul Pontedera. A decidere per ora la sfida tutta toscana tra Baldini e Maraia è il lampo di Tavano al 17’ anche se nella seconda metà della frazione più volte il punteggio sarebbe potuto cambiare: infatti, passati in vantaggio, i marmisti amministrano il risultato tenendo palla ma riescono comunque a rendersi pericolosi, laddove i granata preferiscono pungere di rimessa. E al minuto 38’ gli azzurri vanno vicini al raddoppio con Bentivegna che serve un pallo interessante in area ma né Tavano né Biasci riescono a correggere in rete; due minuti dopo è Maccarone a provarci con un bel diagonale che sfiora solo il palo della porta difesa da Biggeri mentre poco prima del duplice fischio, a seguito di una chance avuta da Ricci, si rifà vivo il Pontedera con l’attaccante Tommasini bravo ad avventarsi su un cross di Mannini ma una provvidenziale deviazione sventa il pareggio ospite e consente ai ragazzi di Baldini di chiudere il primo tempo avanti. (agg. di R. G. Flore)

GOL DI TAVANO AL 17′!

Allo stadio “Dei Marmi” di Carrara va in scena uno dei tanti derby toscani della Serie C con la Carrarese di Silvio Baldini che, dopo l’ultimo KO, vuole riprendere la sua rincorsa alla vetta contro il Pontedera di Ivan Maraia e che è distante sette lunghezze in classifica. E nel primo quarto d’ora di gara accade ben poco anche perché i ritmi sono decisamente bassi e i padroni di casa pungono poco: da segnalare sul tabellino delle occasioni una punizione per i granata ospiti al 6’ che si risolve in un nulla di fatto e poi due iniziative per gli azzurri di Baldini tra il 10’ e il 12’ ad opera dei terzini. E poco dopo ecco che arriva il vantaggio per i marmisti e a sbloccare il punteggio ci pensa il solito bomber Tavano al 17’: l’esterno sinistro, ben servito da Biasci, si “beve” un difensore e poi infila Biggeri per il diciottesimo centro stagionale. Carrarese 1 Pontedera 0 e gli ospiti devono già inseguire! (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI COMINCIA!

Solo pochi istanti ci separano dal fischio d’inizio di Carrarese Pontedera: controlliamo allora qualche statistica fissata alla vigilia della 29^ giornata di campionato. Ricordiamo subito che la squadra gialloazzurra a oggi ha raccolto 12 vittorie e 4 pareggi mentre i granata hanno saputo mettere a tabella 7 successi e dodici pareggi. Ricordiamo inoltre che i gol segnati dalle squadre sono 48 per la Carrarese (che si vanta dunque del miglior attacco del girone A) contro i 28 del Pontedera: per le reti subite ecco che sono 39 per i padroni di casa oggi e 29 per gli ospiti. La qualità passaggi recita 75% Carrarese e 73% Pontedera. Diamo allora spazio al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Sono nove i precedenti di Carrarese Pontedera, una partita che dunque ha buona tradizione recente: di fatto siamo al quinto campionato consecutivo in cui queste due squadre toscane danno vita a un derby sempre molto interessante, nel quale però i granata soffrono terribilmente. Fino a questo momento infatti il Pontedera ha vinto una sola volta: siccome lo ha fatto allo Stadio dei Marmi, nel 2015 (reti di Elvis Kabashi e Stefano Scappini, in rimonta), al Mannucci non c’è mai stato alcun successo contro i gialloblu, che hanno pareggiato gli ultimi due episodi (0-0 nell’andata di questo torneo) e in un’altra occasione, vincendo invece due volte. L’ultima in casa della Carrarese, dove si gioca oggi, si è risolta in un netto 4-1 a favore dei padroni di casa: Accursio Bentivegna e Andrea Vassallo con un gol per tempo hanno aperto le danze, Lorenzo Pinzauti ha provato a riaprire i conti ma negli ultimi minuti è salito in cattedra Francesco Tavano, entrato a gara in corso e capace di piazzare una doppietta per allargare il punteggio. Era il 26 novembre 2017: come andranno le cose nel derby toscano di oggi? Per la Carrarese sembra la partita giusta per uscire dalla crisi… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Carrarese Pontedera, diretta dall’arbitro Giovanni Nicoletti della sezione Aia di Catanzaro, si gioca alle ore 14.30 di oggi pomeriggio, domenica 24 febbraio 2019, presso lo Stadio dei Marmi di Carrara che ospiterà uno dei tanti derby toscani del girone A di Serie C, che giunge alla ventottesima giornata. Carrarese Pontedera metterà di fronte due formazioni che inseguono i playoff, ma con condizioni alquanto differenti. I padroni di casa infatti hanno 40 punti e dovrebbero essere certi di un posto nei playoff, con l’obiettivo caso mai di ottenere la migliore posizione possibile nella griglia. Per il Pontedera invece l’obiettivo è esserci, perché attualmente occupa il decimo posto a quota 33 punti e questo a fine campionato sarà proprio l’ultimo piazzamento utile per qualificarsi. Di certo in comune c’è l’obiettivo di riscattarsi dopo la sconfitta nella scorsa giornata, che ha visto la Carrarese perdere contro l’Olbia e il Pontedera invece soccombere al cospetto della Pro Vercelli.

PROBABILI FORMAZIONI CARRARESE PONTEDERA

Dando uno sguardo alle probabili formazioni per Carrarese Pontedera, per i padroni di casa di Silvio Baldini potremmo disegnare un 4-2-3-1 con Borra in porta; linea difensiva a quattro formata da Karkalis, Luca Ricci, Agyei e Giacomo Ricci; in mediana possiamo disegnare la coppia con Rosaia e Varone, mentre sulla linea della trequarti dovrebbero agire Bentivegna, Piscopo e Tavano, in appoggio ad un altro veterano, il centravanti Maccarone. Per quanto riguarda invece il Pontedera di Ivan Maraia, parliamo di un probabile 3-5-2 che dovrebbe vedere Fontanesi, Benedetti e Borri nella retroguardia a tre davanti al portiere Biggeri; folto centrocampo a cinque che dovrebbe prevedere Mannini, Caponi, Serena, Calcagni e Magrini da destra a sinistra, infine la coppia d’attacco formata da Pinzauti e Tommasini.

PRONOSTICO E QUOTE

Il pronostico di Carrarese Pontedera, almeno secondo le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai, appare indiscutibilmente favorevole ai padroni di casa: il segno 1 è infatti quotato a 2,05, mentre con il segno 2 per il successo esterno del Pontedera si arriva a quota 3,60. Livello intermedio infine per il pareggio, infatti il segno X varrebbe 3,10 volte la posta in palio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA