Video/ Francia Scozia (27-10): gli highlights della partita di Rugby (6 Nazioni 2019)

- Alessandro Rinoldi

Video Francia Scozia (risultato finale 27-10): gli highlights della partita di rugby, giocata allo stade Saint Denis per il terzo turno del 6 Nazioni 2019. Primo successo dei galletti.

francia_rugby_6_nazioni_2018_lapresse
Video Francia Scozia - LaPresse

Allo Stade de France di Saint-Denis la Francia supera per 27 a 10 la Scozia. Nel primo tempo i transalpini cominciano con il piede sull’acceleratore e si vedono annullare una meta dal TMO per un passaggio in avanti al 7′, trovando comunque i primi 5 punti della sfida al 13′ grazie a Ntamack. Come si vede nel video di Francia Scozia, ci pensa Ramos a completare la trasformazione al 15′ e quest’ultimo va a segno pure su calcio di punizione al 18′. La sua controparte Laidlaw centra invece il palo da fermo al 23′, aggiustando invece la mira al 25′ per accorciare le distanze. La partita sembra complicarsi per i francesi quando perdono per infortunio Guirado e rimediano un cartellino giallo ai danni di Huget al 27′ ma tengono duro e falliscono un paio di opportunità per aumentare il distacco: al 31′ Fickou si vede annullare un’altra meta in modo analogo rispetto a quanto avvenuto in apertura ed al 33′ Ramos sbaglia una punizione. In avvio di secondo tempo la musica non cambia ed Huget porta l’ovale oltre la linea subito al 42′. Il suo compagno Alldritt lo segue al 75′ sebbene Serin non trasformi neanche questa volta e gli scozzesi accorciano ulteriormente le distanze per merito di Ali Price al 78′, aggiungendo pure i due punti di Hastings. A tempo ormai scaduto la Francia arrotonda per avere il bonus in classifica con Alldritt all’88’, mentre Serin trasforma sulle note della Marsigliese intonata dal pubblico.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come la Scozia avrebbe forse dovuto raccogliere qualcosa in più rispetto all’esito effettivo del punteggio finale, essendosi ad esempio aggiudicata il possesso col 58% ed il territorio con il 53%. A questi dati si aggiungono il 567 470 nei metri guadagnati, l’81 a 59 nei palloni giocati alla mano ed il 237 a 119 nei passaggi. I transalpini hanno rimediato l’unico cartellino giallo del match ai danni di Huget nel corso del primo tempo ma i britannici sono stati più fallosi rispetto agli avversari, 12 a 10 nelle punizione concesse, ed hanno perso più palloni, 16 a 12.

IL TABELLINO

Francia-Scozia 27 a 10 (p.t. 10-3)
Mete: 13′ Ntamack(F); 42′ Huget(F); 75′, 80’+8′ Alldritt(F); 78′ Price(S).
Trasformazioni: 15′ Ramos(F); 79′ Hastings(S).
Calci di punizione: 18′ Ramos(F); 25′ Laidlaw(S).
FRANCIA 15 Thomas Ramos, 14 Damian Penaud, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Gaël Fickou, 11 Yoann Huget, 10 Romain Ntamack, 9 Antoine Dupont, 8 Louis Picamoles, 7 Arthur Iturria, 6 Wenceslas Lauret, 5 Félix Lambey, 4 Sébastien Vahaamahina, 3 Demba Bamba, 2 Guilhem Guirado (c), 1 Jefferson Poirot. A disp.: 16 Camille Chat, 17 Etienne Falgoux, 18 Dorian Aldegheri, 19 Paul Willemse, 20 Gregory Alldritt, 21 Baptiste Serin, 22 Anthony Belleau, 23 Maxime Medard. All.: Brunel.
SCOZIA 15 Blair Kinghorn, 14 Tommy Seymour, 13 Nick Grigg, 12 Sam Johnson, 11 Sean Maitland, 10 Pete Horne, 9 Greig Laidlaw (c), 8 Josh Strauss, 7 Jamie Ritchie, 6 Magnus Bradbury, 5 Jonny Gray, 4 Grant Gilchrist, 3 Simon Berghan, 2 Stuart McInally, 1 Allan Dell. A disp.: 16 Fraser Brown, 17 Alex Allan, 18 Zander Fagerson, 19 Ben Toolis, 20 Gary Graham, 21 Ali Price, 22 Adam Hastings, 23 Darcy Graham. All.: Townsend.
Arbitro: Nic Berry (Australia).
Ammoniti: 27′ Huget(F).



© RIPRODUZIONE RISERVATA