DIRETTA/ Crotone Palermo (risultato finale 3-0) streaming video DAZN: chiude Simy

- Claudio Franceschini

Diretta Crotone Palermo, streaming video DAZN: i rosanero tornano a giocare in Serie B dopo il loro turno di riposo, e allo Scida sono ospiti della squadra penultima in classifica.

palermo retrocesso in serie c
Palermo (Foto LaPresse)

DIRETTA CROTONE PALERMO (3-0): CHIUDE SIMY

Inizia la ripresa tra Crotone e Palermo, decide al momento la rete siglata da Rohden. Rispoli ci prova con il sinistro da fuori area e sfiora il palo. Il diagonale di Mraz finisce largo con Pomini sulla traiettoria. Entra Murawski ed esce Haas nel Palermo. Giallo per il difensore del Crotone Curado. Jajalo pesca Moreo al centro dell’area: l’attaccante rosanero sfugge ai due centrali, controlla la sfera, e calcia con il mancino, ma Cordaz si supera. Mraz! Arriva il raddoppio del Crotone che potrebbe aver chiuso la contesa. Simy è bravo su Rajkovic, palla vagante su cui è lesto Mraz che di piatto destro batte Pomini. Il Palermo sembra non crederci più, pochi minuti alla fine. Rigore per il Crotone che può chiudere con un bel tris. Simy dal dischetto non sbaglia! Termina il match, le reti di Rohden, Mraz e Simy piegano un brutto Palermo. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA ROHDEN

Inizia la gara tra Crotone e Palermo. Bellusci cerca con un lancio lungo lo scatto di Moreo, ma l’attaccante è colto in posizione di fuorigioco. Avanza il Palermo con Rispoli: cross per Nestorovski, ma Vaisanen chiude in anticipo. Crotone in vantaggio: difesa del Palermo che sbanda in maniera incredibile in occasione del cross di Barberis, Simy colpisce di testa, Pomini vola a deviare sul palo. Arriva Rohden ed anticipa Bellusci e mette in rete. Rispoli prova ad innescare Nestorovski con una lunga rimessa laterale, ma Cordaz interviene in uscita. Abbiamo superato la mezzora di gioco ed i padroni di casa sono avanti meritatamente per quello che si è visto fino ad ora allo Scida. Ricordiamo che Rohden ha messo dentro il terzo gol stagionale. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Crotone Palermo non sarà disponibile: la partita infatti sarà un’esclusiva della nuova piattaforma DAZN, che fornisce a tutti i suoi abbonati l’intero pacchetto relativo al campionato di Serie B. Per assistere alle immagini dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per attivare la diretta streaming video, o comunque per collegarli al vostro televisore tramite Chromecast; in alternativa potrete installare l’applicazione direttamente su una smart tv che abbia un collegamento a internet.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Stiamo aspettando il via a Crotone Palermo: leggiamo allora qualche statistica per descrivere il cammino delle due squadre, poi le formazioni ufficiali per dare il via all’incontro della ventiseiesima giornata di Serie B allo stadio Ezio Scida. Il Crotone sta vivendo una stagione molto difficile: appena quattro vittorie, sette pareggi e tredici sconfitte in ventiquattro partite giocate, che hanno portato ai calabresi appena 19 punti. Per il Crotone 21 gol segnati ma anche ben 35 incassati, per una differenza reti che è pari a -14. Numeri certamente molto migliori sono quelli che accompagnano la stagione del Palermo, che ha raccolto 42 punti in ventitré partite disputate, con un bilancio di undici vittorie, nove pareggi e appena tre sconfitte. I gol segnati dai rosanero sono 35, quelli subiti 19: differenza reti pari a +16 di conseguenza per il Palermo. Adesso però non è più il momento di numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali, poi Crotone Palermo comincia! CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Spolli, Vaisanen; Sampirisi, Rohden, Gomelt, Benali, Marchizza; Pettinari, Mraz PALERMO (3-4-1-2): Pomini; Szyminski, Bellusci, Rajkovic; Rispoli,Haas, Jajalo, Aleesami; Falletti; Nestorovski, Moreo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Parlando della diretta di Crotone Palermo, possiamo adesso ricordare gli undici precedenti della partita che oggi si disputa allo stadio Ezio Scida della città calabrese. Il bilancio complessivo ci parla di cinque vittorie per il Palermo, quattro pareggi e appena due successi per il Crotone, di conseguenza i rosanero siciliani sono in netto vantaggio anche per quanto riguarda il numero dei gol segnati (11-7). I numeri migliorano per il Crotone se consideriamo solamente le partite giocate in Calabria, dove comunque il Palermo si difende molto bene: allo Scida infatti contiamo una vittoria per parte e tre pareggi. Ricordiamo pure che nella stagione 2016-2017 le due formazioni si sono affrontate in Serie A: pareggio 1-1 a Crotone e successo rosanero per 1-0 a Palermo. Infine, ecco che nella partita d’andata di questa stagione, giocata allo stadio Renzo Barbera domenica 7 ottobre 2018, i padroni di casa del Palermo si imposero per 1-0 con il gol messo a segno da Ilija Nestorovski al minuto 86. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ARBITRA EUGENIO ABBATTISTA

Crotone Palermo, come abbiamo già detto, sarà diretta stasera allo stadio Ezio Scida della città calabrese dall’arbitro Eugenio Abbattista della sezione Aia di Molfetta, designato per questa partita della ventiseiesima giornata di Serie B. Quanto ai suoi collaboratori che completeranno la quaterna arbitrale di Crotone Palermo, ecco che i due guardalinee saranno Luigi Lanotte e Andrea Tardino, mentre Livio Marinelli agirà da quarto uomo. Nato il 28 dicembre 1982 a Bari, Eugenio Abbattista nel corso del campionato in corso ha già diretto otto partite di Serie B, nelle quali il fischietto pugliese ha comminato 36 cartellini gialli, una sola espulsione (dovuta a una somma di ammonizioni) e assegnato due calci di rigore. Dobbiamo infine notare che questo sarà per il Crotone il primo incrocio stagionale con Eugenio Abbattista, che invece ha già diretto il Palermo in occasione di due pareggi per 0-0 contro Salernitana e Benevento. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Crotone Palermo va in scena alle ore 21:00 di martedì 26 febbraio, per un altro turno infrasettimanale nel campionato di Serie B 2018-2019: siamo arrivati alla 26^ giornata e allo Scida tornano in campo i rosanero, che hanno riposato nell’ultimo turno e hanno visto il Brescia scappare a +3 e il Pescara farsi sotto per il secondo posto, anche se entrambe le squadre hanno una partita in più. Sia come sia il Palermo ha bisogno di riprendere la marcia ottenendo una vittoria, e così deve fare un Crotone sempre più in crisi: gli squali infatti arrivano dalla sconfitta subita al Rigamonti che, insieme alla vittoria del Carpi, li ha fatti scivolare al penultimo posto in classifica, in questo momento con una retrocessione diretta che sarebbe un fallimento totale per una società che sperava di tornare subito in Serie A. Dunque una sfida delicata per entrambi, ma certamente con l’urgenza dei tre punti che tira maggiormente dalla parte calabrese; mentre aspettiamo la diretta di Crotone Palermo possiamo andare a valutare in che modo i due allenatori intendono disporre le loro squadre sul terreno di gioco dello Scida, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE PALERMO

Nella diretta di Crotone Palermo mancherà Machach, squalificato: un’espulsione che ha fatto infuriare Giovanni Stroppa, che a caldo ha commentato come il franco-marocchino in prestito dal Napoli non giocherà più. Oggi per affiancare Stefano Pettinari dovrebbe intanto tornare Simy, con Sampirisi e Milic schierati sulle corsie laterali; Spolli comanda la difesa supportato da Vaisanen e Golemic, a fare gioco al centro ci sarà Benali – nel suo nuovo ruolo di playmaker arretrato – con Barberis e Zanellato che restano favoriti per agire in qualità di mezzali. Il Palermo di Roberto Stellone conferma l’albero di Natale come modulo, ma con Nestorovski e Moreo che contendono la maglia di centravanti a Puscas; alle spalle della prima punta dovrebbero comunque esserci Falletti e Trajkovski, mentre a centrocampo Haas e Murawski restano in vantaggio su Chochev per occupare le posizioni da interni, con Jajalo che si incaricherà della regia. In difesa il ballottaggio è a sinistra tra Aleesami e Mazzotta; a destra dovrebbe giocare Rispoli, a fare coppia centrale davanti al portiere Brignoli saranno Bellusci e Rajkovic.

QUOTE E PRONOSTICO

Ecco le quote che l’agenzia di scommesse Snai mette a disposizione per scommettere sulla diretta di Crotone Palermo: il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa vale 2,85 volte la somma messa sul piatto, contro il valore di 2,65 che viene assegnato all’eventualità del successo rosanero. Dunque una partita che parte in equilibrio almeno sulla carta; l’ipotesi del pareggio, regolata dal segno X, vi farebbe guadagnare una cifra corrispondente a 3,00 volte la puntata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA