Diretta/ Viterbese Teramo (risultato finale 1-0) streaming video tv: Decide Pacilli!

- Claudio Franceschini

Diretta Viterbese Teramo, streaming video e tv: le due squadre devono ancora giocare gli ottavi della Coppa Italia Serie C, anche questo turno come gli altri viene disputato in gara secca.

viterbese_enricorocchi_seriec_lapresse_2017
Diretta Viterbese Teramo, ottavi Coppa Italia Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA VITERBESE TERAMO (1-0): TRIPLICE FISCHIO 

Allo Stadio Enrico Rocchi la Viterbese batte per 1 a 0 il Teramo. Nel primo tempo i padroni di casa perdono per infortunio Polidori ma dimostrano subito di avere in mano il controllo delle operazioni sfiorando il vantaggio in almeno un paio di occasioni. La partita viene quindi decisa nel corso della ripresa grazie alla rete di Pacilli del 63′, arrivata su assist del neo entrato Vandeputte. Il successo di questa sera consente alla Viterbese di passare il turno mentre il Teramo saluta la competizione. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non è prevista la diretta tv di Viterbese Teramo: anche la Coppa Italia Serie C, così come le partite di campionato, sono esclusiva del portale elevensports.it che per la quinta stagione fornisce ai suoi abbonati il ventaglio delle sfide in diretta streaming video. Dovrete dunque usufruire di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone; in questo modo potrete poi abbonarvi al servizio oppure acquistare, ad un prezzo fisso, il singolo evento di volta in volta.

FASE FINALE DEL MATCH 

Quando manca solamente una ventina di minuti al novantesimo della sfida tra Viterbese e Teramo il risultato è cambiato ed è ora di 1 a 0. Durante questo secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Rinaldi al posto di Coda tra i padroni di casa, sono proprio i gialloblu a riuscire a sbloccare la situazione passando in vantaggio al 63′ grazie alla rete di Pacilli, arrivata su assist di Vandeputte e sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

FINE PRIMO TEMPO 

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Viterbese e Teramo sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. Intorno alla mezz’ora i padroni di casa, che perdono prematuramente per infortunio Polidori al 34′, mancano la chance più importante capitatagli nel primo tempo quando il colpo di testa di Coda viene deviato sulla traversa dal portiere Pacini e, nel finale, Pacilli non ha maggior fortuna. Il direttore di gara ha estratto un solo cartellino giallo fino a questo momento ammoendo Baldassin all’8′

FASE INIZIALE DEL MATCH 

Nel Lazio la partita tra Viterbese e Teramo è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro le due squadre si annullano a vicenda studiandosi l’un l’altra anche se sono i padroni di casa ad affacciarsi in avanti per primi, forzando il portiere avversario Pacini ad una buona uscita. Ecco le formazioni ufficiali con i 22 giocatori scesi in campo dal primo minuto: VITERBESE (3-5-2) Valentini, Atanasov, Coda, Sini; Zerbin, Cenciarelli, Palermo, Baldassin, Mignanelli; Polidori, Pacilliò. All.: Antonio Calabro.
TERAMO (3-5-2) Pacini; Piacentini, Caidi, Fiordaliso; Ventola, Cappa, Persia, Spinozzi, Celentano; Barbuti, Zecca. All.: Agenore Maurizi.

SI COMINCIA!

Finalmente Viterbese Teramo comincia: come abbiamo già detto è un ottimo periodo per la Viterbese, una delle tante squadre che hanno iniziato in ritardo la stagione di Serie C. I laziali erano partiti male, tanto da vincere la prima partita all’inizio di dicembre: un 4-0 al Bisceglie che però era rimasto isolato. Tuttavia, dopo aver perso a Reggio Calabria, affidandosi ad Antonio Calabro la Viterbese ha ripreso a volare: quattro vittorie consecutive e cinque nelle ultime sei partite, se non fosse arrivato il gol di Giuseppe Fella a Cava De’ Tirreni i gialloblu avrebbero la porta inviolata da sei gare. Come conseguenza, adesso in classifica la Viterbese è ad un solo punto dai playoff e ha giocato quattro partite meno della Vibonese e cinque meno del Rende, le due avversarie che stanno appena sopra; come dire, la post season per provare la promozione sembra archiviata. Ora però si gioca per la Coppa Italia Serie C, in cui i laziali difendono la finale conquistata lo scorso anno: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, perchè la diretta di Viterbese Teramo prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Viterbese Teramo si gioca oggi per l’ottava volta nella storia: i primi due precedenti risalgono agli anni Settanta, e il bilancio è piuttosto curioso perchè formalmente le due squadre non hanno mai pareggiato. Ci sono quattro vittorie per i laziali e tre per gli abruzzesi, ma va detto che nel novembre 2017 il successo gialloblu era arrivato ai calci di rigore nel secondo turno della Coppa Italia Lega Pro, dunque da statistiche ufficiali quella partita è andata agli archivi con un pareggio senza reti e il quadro delle sfide diventa di assoluto equilibrio. Entrambe le squadre hanno vinto una volta fuori casa: il Teramo si è imposto all’Enrico Rocchi con un pirotecnico 4-2 nel gennaio 2014, all’epoca gli abruzzesi erano stati in grado di segnare la bellezza di quattro gol nel solo primo tempo con la tripletta di Vincent Taua e il sigillo di Andrea Deflorio. L’ultima vittoria della Viterbese è quella di quattro mesi dopo, al Bonolis: al 2-1 finale avevano contribuito Alessandro Armenise con un autogol e Alessandro Frau con un calcio di rigore, il Teramo era andato a segno nel finale del primo tempo con Deflorio. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Viterbese Teramo, che sarà diretta dal signor Luca Zufferli, si gioca alle ore 18:30 di mercoledì 27 febbraio: allo stadio Enrico Rocchi siamo ancora negli ottavi di finale della Coppa Italia Serie C 2018-2019 (in gara secca, dunque con la possibilità di andare ai tempi supplementari o ai calci di rigore), mentre vengono disputati gli altri quarti queste due squadre “recuperano” perchè la gara tra i gialloblu e la Ternana, nel turno precedente, era stata sospesa al termine del primo tempo (causa neve) e conclusa più avanti. Una sfida peraltro incredibile, nella quale i laziali avevano ribaltato l’iniziale svantaggio andando a prendersi una vittoria importante; la Viterbese arriva a questo ottavo con il vento in poppa, avendo anche recuperato la situazione in un campionato che adesso la vede come grande mina vagante in chiave playoff. Per quanto riguarda il Teramo, gli abruzzesi nel girone B corrono per la salvezza ma stanno facendo strada in Coppa Italia, dove comunque non giocano dalla vittoria sulla Sambenedettese arrivata addirittura a fine ottobre. Ora mentre aspettiamo la diretta di Viterbese Teramo possiamo andare a valutare il modo in cui i due allenatori intendono schierare le loro squadre sul terreno di gioco, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI VITERBESE TERAMO

Nella diretta di Viterbese Teramo mancherà Bismark, autore del gol decisivo contro la Ternana: espulso nel finale, lascerà il posto di seconda punta a Zerbin che dovrebbe dunque fare coppia con Polidori, mentre a centrocampo Antonio Calabro punterà nuovamente su Vandeputte e Mignanelli come esterni e su Pacilli come regista basso, avendo in Baldassin e Damiani le due mezzali. In difesa, a protezione del portiere Valentini, ci sarà spazio per capitan Sini al fianco di Atanasov e Rinaldi. Il Teramo potrebbe cambiare qualcosa rispetto alla bella vittoria di Ravenna: in porta torna Michal Lewandowski, in difesa restano confermati Polak, Fiordaliso e Caidi ma già a centrocampo De Grazia e Persia possono prendere il posto di Spinozzi e Giorgi, con Spighi che invece dovrebbe avere in mano le redini del gioco. Ventola e Celli sono insidiati da Zecca e Cappa sulle corsie laterali; Infantino verso la conferma da prima punta, Barbuti invece potrebbe soffiare la maglia a Sparacello.



© RIPRODUZIONE RISERVATA