DIRETTA AREZZO SIENA / Risultato finale 3-3, streaming video e tv: Arrigoni nel recupero! (Serie C)

- Fabio Belli

Diretta Arezzo Siena, info streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella ventiquattresima giornata del girone A di Serie C.

Sala DalCanto Arezzo lapresse 2018
Diretta Arezzo Giana Erminio (Foto LaPresse)

DIRETTA AREZZO SIENA (3-3): ARRIGONI NEL RECUPERO!

Inizia la ripresa tra Arezzo e Siena, decidono al momento Serrotti e Cutolo. Errore di D’Ambrosio che sbaglia un passaggio elementare gettando la sfera in rimessa laterale. Foglia salta D’Ambrosio che rischia il pasticcio e concede un angolo alla squadra di casa. Brunori punta Pedrelli che lo chiude in corner. Rolando chiude definitivamente il derby! Di Livio perde la sfera dopo il pressing di Sala, il quale riesce a servire Rolando, che punta Rossi e infila dentro il terzo gol. Match praticamente chiuso, si attende solo il fischio finale. Bel tiro di Aramu, Pelagotti risponde presente. Calcio di rigore per il Siena, ghiotta occasione per siglare la rete della bandiera. Guberti spiazza Pelagotti. Aramu viene toccato duro, altro rigore per il Siena! Sulla palla ancora Guberti che non sbaglia, finale pazzesco! Arrigoni! Pareggia il Siena! Match assurdo, un derby indimenticabile. Termina in parità un derby bellissimo. (agg. Umberto Tessier)

RADDOPPIA CUTOLO!

Cutolo conclude verso la porta. Palla alta sopra la traversa della porta difesa da Contini. Lancio di Sala per Cutolo che si invola verso Contini e, da due passi, scavalca il portiere cresciuto nel Napoli, raddoppio dei padroni di casa. Giallo per Brunori dopo un intervento scorretto ai danni di Bulevardi. Colpo di testa di Buglio fuori di un soffio, i padroni di casa stanno dominando la gara. Retropassaggio di Pelagatti per il proprio portiere, che controlla agevolmente la sfera. Termina la prima frazione di un derby che sta vedendo l’Arezzo condurre facilmente il gioco. Serrotti e Cutolo decidono al momento la gara, il Siena sta faticando tantissimo e non riesce a reagire. Vedremo se nella seconda frazione riuscirà a cambiare marcia. (agg. Umberto Tessier)

SERROTTI SBLOCCA IL DERBY!

Inizia il match tra Arezzo e Siena. Brunori combatte con Rossi vincendo il duello, poi la sfera che capita tra i piedi di Cutolo che conclude a lato. Bella palla di Zanon per Vassallo, palla al centro pericolosissima che viene bloccata da un ottimo Pelagotti. Lancio di Vassallo per Gliozzi che spreca in maniera clamorosa sparando su Pelagotti. Lancio di Pedrelli per Fabbro che calcia in porta, ma trova la deviazione di Pelagatti. Serrotti! Arezzo che passa in vantaggio. Errore incredibile di D’Ambrosio che perde una palla e lancia il contropiede amaranto, Serrotti non sbaglia. Ci avviamo verso la mezzora di gioco, l’Arezzo è avanti grazie alla rete siglata da Serrotti. Fallo di Fabbro su Buglio: animi caldi in mezzo al campo. Cross ancora di Arrigoni: colpo di testa di Rossi alto sopra la traversa. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta di Arezzo Siena non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma tutti gli appassionati di calcio abbonati al sito Elevensports.it potranno seguire la diretta streaming video via internet del match collegandosi con la app ufficiale oppure tramite dispositivi mobili, pc o smart tv.

IN CAMPO

Tra pochi minuti avrà inizio Arezzo Siena, partita valida per la ventiquattresima giornata di campionato di Serie C girone A, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. Arezzo e Siena sono due squadre che godono di buona fortuna negli ultimi tempi e dovrebbero dare vita a un gustoso derby toscano. L’Arezzo finora in questo campionato ha segnato 27 reti, mentre il Siena ha messo a segno ben 31 gol. I gol subiti dalle squadre sono invece 17 per l’Arezzo e 22 per il Siena. La percentuale di precisione dei passaggi degli aretini è pari al 77%, mentre quella del Siena è del 75%. I risultati dei padroni di casa sono stati finora dieci vittorie, altrettanti pareggi e tre sole sconfitte, mentre gli ospiti rispondono con nove vittorie, altrettanti pareggi e tre sconfitte. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Arezzo Siena!

LA STORIA

Arezzo Siena

è una delle partite che, nel girone A di Serie C, ha una delle tradizioni più ampie: soltanto dalla fine degli anni Novanta infatti questo derby toscano si è disputato in dieci occasioni, con un bilancio che racconta di quattro vittorie a testa e due pareggi. Reti bianche nella gara di andata giocata all’Artemio Franchi; l’ultima in questa città risale all’aprile scorso e, a favore degli amaranto, l’aveva risolta Aniello Cutolo con una delle sue invenzioni. Bisogna tornare non troppo indietro nel tempo, cioè a due anni prima, per trovare l’ultima vittoria esterna della Robur: l’aveva firmata Daniele Portanova, veterano con tanti anni di esperienza in Serie A, che aveva impattato di testa il corner di Salvatore Burrai battendo Baiocco. Nello spettro dei testa a testa compare anche una partita valida per il secondo turno di Coppa Italia Serie C: si era giocata ad Arezzo, e rappresenta un’altra vittoria esterna per il Siena. Quella sera di inizio novembre 2015 i bianconeri, allenati da Gianluca Atzori, si erano imposti sugli amaranto di Eziolino Capuano con un gol di Lorenzo Paramatti – figlio d’arte – arrivato al quarto minuto del primo tempo, e che i padroni di casa non erano più riusciti a pareggiare. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Arezzo Siena, diretta dall’arbitro Ivan Robilotta, domenica 3 febbraio 2019 alle ore 16.30, sarà una delle sfide nel programma della ventiquattresima giornata del campionato di Serie C nel girone A. Due vittorie essenziali, due 1-0 contro Pisa e Arzachena, che hanno riportato l’Arezzo a respirare area di alta classifica dopo aver raccolto solo un punto nei precedenti incontri con Lucchese e Pro Vercelli. Arezzo al momento terzo ad un solo punto dal Piacenza secondo e a due lunghezze dalla Pro Vercelli capolista: è indietro il Siena, a quattro punti dagli aretini ma capace di arrivare in serie positiva all’appuntamento di questa trasferta. Otto risultati utili consecutivi in campionato per i bianconeri, reduci da un rocambolesco 3-3 sul campo del Pontedera.

PROBABILI FORMAZIONI AREZZO-SIENA

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Città di Arezzo. I padroni di casa schiereranno Pelagotti tra i pali e una difesa a tre con Burzigotti, Pelagatti e Pinto schierati dal primo minuto. I centrali di centrocampo saranno Serrotti, il ghanese Salifu e Foglia, mentre a Sala sarà affidata la fascia destra e a Luciani la fascia sinistra. In attacco spazio a Brunori al fianco di Cutolo. Risponderà il Siena con Contini tra i pali alle spalle di una linea difensiva a quattro schierata dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra con Romagnoli, Russo, Rossi e Imperiale. I tre titolari a centrocampo saranno Vassallo, Gerli e Arrigoni, mentre Bulevardi si muoverà da trequartista alle spalle di Gliozzi (autore di una doppietta nell’ultima trasferta di Pontedera) e Fabbro, schierati dal primo minuto nel tandem offensivo.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Il confronto tattico tra le due formazioni vedrà l’Arezzo allenato da Alessandro Dal Canto partire col 3-5-2 come modulo, mentre il Siena di Michele Mignani risponderà con un 4-3-1-2. Pari a reti bianche nel match d’andata di questo campionato tra le due squadre, Arezzo vincente 2-0 nell’ultima sfida disputata in casa contro i bianconeri datata 14 aprile 2018, con rete della vittoria messa a segno da Cutolo in apertura di ripresa. Ultima vittoria del Siena ad Arezzo datata 3 aprile 2016, 0-1 con gol della vittoria di Portanova.

PRONOSTICO E QUOTE

Le agenzie di scommesse vedono l’Arezzo favorito per la conquista dei tre punti in casa contro il Siena. Vittoria interna quotata 2.15 da Bwin, mentre Bet365 offre a una quota di 3.05 il pareggio e la vittoria in trasferta viene quotata 3.35 da William Hill. Le quote sui gol siglati nei 90’ dalle due squadre vedono l’over 2.5 fissato a 2.15 da Eurobet, che propone a 1.60 l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA