PROBABILI FORMAZIONI/ Chievo Roma: quote. Di Francesco si affida a Mirante tra i pali (Serie A)

Probabili formazioni Chievo Roma: quote. Ecco le mosse dei tecnici per gli schieramenti attesi oggi in campo nella 23^ giornata di Serie A.

08.02.2019, agg. alle 17:58 - Michela Colombo
ElShaarawy_Cacciatore_Roma_Chievo_lapresse_2018
Probabili formazioni Chievo Roma (Foto LaPresse)

Osservando le probabili formazioni di Chievo e Roma non possiamo non fissare la nostra attenzione su Mirante, che dovrà proteggere lo specchio giallorosso dalle incursioni degli avversari, visto che il titolare Olsen è KO. Vista l’occasione unica di mettersi in mostra, andiamo a conoscere più da vicino lo stesso portiere classe 1983, arrivato a Trigoria solo nel luglio scorso. Numeri alla mano vediamo subito che Mirante in stagione ha collezionato appena due presenze in totale, una in Campionato e una in Champions league: in nessuna di queste partite però ha conservato intatto il proprio specchio. Anzi ricordiamo che in occasione della partita contro il Viktoria Plzen ha incassato due reti, mentre una sola l’ha subita contro l’Udinese, in occasione della 13^ giornata di campionato. Non sono certo grandi numeri per lui, che pure oggi potrebbe regalare una prestazione importante: staremo a vedere. (agg Michela Colombo)

DUELLO TRA BOMBER

In attesa di conoscere nel dettaglio le mosse dei tecnici per la formazioni di Chievo e Roma andiamo a fissare la nostra attenzione anche su i due bomber di riferimento, oggi in campo dal primo minuto con il preciso compito di fare gol e vincere i tre punti messi in palio nella 23^ giornata di Serie A. Ecco che controllando la classifica dei marcatori, il primo riferimento per Di Carlo è Mariusz Stepinski, capocannoniere del club. La punta polacca, oggi sicura titolare in stagione ha messo a segno 6 gol e un assist vincente in ben 21 presenze in campionato, ovvero ha fatto un gol ogni 238 minuti: di certo si può far di meglio. Dall’altra parte del campo ecco che invece ci sarà Edin Dzeko, che pure in campionato non ha brillato troppo se controlliamo i numeri. Il bosniaco infatti nelle 18 presenze in campionato ha segnato solo 2 assist vincenti e 4 gol, ovvero una rete ogni 328 minuti (ma ha fatto molto di più in Champions league). Non ci sorprende quindi notare che se Dzeko è la punta titolare, di fatto non è anche il capocannoniere del club, e anzi vene sorpassato da El Shaarawy e Kolarov. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Come abbiamo visto esaminando le probabili formazioni di Chievo e Roma non sono certo pochi gli assenti a cui entrambi i tecnici devono fare conto anche in questo anticipo della 23^ giornata di Serie A. Ecco quindi che per la partita al Bentegodi, Di Carlo perde il suo attaccante principale, Pellissier, vittima di un guaio muscolare al bicipite femorale. Al bomber poi faranno compagnia i lungodegenti Seculin e Tomovic. Non va meglio a Di Francesco la cui infermeria è sempre ben piena. Ecco quindi che rimarranno fermi in questo turno Perotti (distrazione muscolare), Manolas (problema al pube), Under (problema muscolare) e Olsen (problema la polpaccio). Ricordiamo poi che a loro si unirà anche Lorenzo Pellegrini, fermato dal giudice sportivo. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOVITA’

Si accenderà questa sera il gustoso anticipo della 23^ giornata di Serie A tra Chievo e Roma di cui ora esamineremo da vicino le probabili formazioni. La sfida infatti è di sicuro interesse anche perché alla vigilia sia Di Carlo che Di Francesco hanno dovuto far fronte a diversi KO imprevisti: i due allenatori quindi saranno costretti ad alcune soluzioni di emergenza per stilare le probabili formazioni di Chievo Roma. Il primo problema a Trigoria poi arriva dalla porta visto che Olsen ha riportato giusto ieri una lesione al polpaccio: l’estremo difensore però non sarà l’unico a doversi sedere in infermeria nella 23^ giornata di campionato. Andiamo quindi a esaminare da vicino le scelte dei due allenatori per le probabili formazioni di Chievo Roma.

QUOTE E PRONOSTICO

Prima di controllare le novità nel probabili formazioni di Chievo Roma, vediamo quale è il pronostico fissato per la sfida al Bentegodi. Ecco quindi che a prescindere dal fattore campo sono i giallorossi i favoriti oggi, come confermano le quote della snai. A partire dal 1×2 vediamo che la vittoria dei giallorossi è stata data a 1.60, contro il più alto 5.50 fissato per i clivensi, mentre il pareggio è stato quotato a 4.00.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA CHIEVO

LE MOSSE DI DI CARLO

In vista della 23^ giornata di campionato, il tecnico clivense non avrà a disposizione Pellissier fermo per infortunio: ecco quindi che nel modulo a due in attacco dovremmo trovar Djordjevic in coppia con Stepinski, benché certo le soluzioni alternative non manchino. Proseguendo con lo schieramento gialloblu ecco che vedremo Giaccherini in campo sulla tre quarti visto che Birsa è fuori dai giochi: alle spalle del trequartista ecco poi una mediana a tre con Kiyine, Dioussè e Hetemaj. Pochi i dubbi del tecnico per il reparto difensivo, dove Di Carlo non ha grandi problemi a confermare i soliti titolari, pur posti in uno schieramento a quattro di fronte al numero 1 Sorrentino. Ecco quindi che si giocano la maglia da titolare Rossettini e Barba al centro, mentre toccherà al duo Bani-Jaroszynski agire ai lati: qui però scalpita Depaoli.

LE SCELTE DI DI FRANCESCO

Per le probabili formazioni di Chievo Roma Di Francesco ha dovuto compiere non poche rivoluzioni in un po’ tutte le zone del campo: oltre a Olsen infatti in queste ultime ore si è fermato pure Manolas per un problema al pube che non lo farà uscire dell’infermeria a breve. Ecco quindi che 4-2-3-1 dei giallorossi vedremo Mirante a difesa della porta e di fronte al vice di Olsen si giocano le loro chance al centro Fazio e Marcano (benché Juan Jesus sia tornato a disposizione del tecnico): toccherà a Karsdorp e Kolarov agire ai lati. Per la mediana appare abbastanza evidente che De Rossi perderà il ballottaggio con Cristante e Nzonzi e il capitano verrà quindi tenuto a riposo in via cautelativa per la partita di Champions league, attesa tra pochi giorni. L’ultima novità poi a Trigoria arriva dall’attacco doveva doveva far comparsa Florenzi, avanzato dalla difesa (visto che Under è fermo in infermeria): la maglia numero 24 però pare non in ottima forma. Ecco quindi che confermato Zaniolo sulla tre quarti, il tridente offensivo dovrebbe vedere Dzeko prima punta, con El Shaarawy in coppia sull’esterno con Kluivert (o Schick).

IL TABELLINO

CHIEVO (4-3-1-2): 70 Sorrentino; 14 Bani, 15 Rossettini, 5 Barba, 44 Jaroszynski; 13 Kiyine, 8 Dioussè, 56 Hetemaj; 17 Giaccherini; 9 Stepinski, 20 Djordjevic. All. Di Carlo

ROMA (4-2-3-1): 83 Mirante; 2 Karsdorp, 20 Fazio, 15 Marcano, 11 Kolarov; 4 Cristante, 42 Nzonzi; 34 Kluivert, 22 Zaniolo, 92 El Shaarawy; 9 Dzeko. All. Di Francesco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA