Diretta Sassuolo Inter Primavera / Risultato finale 1-2: gol di Salcedo, Merola e Raspadori, nerazzurri ok!

Diretta Sassuolo Inter primavera, info streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella diciottesima giornata del campionato Primavera 1.

09.02.2019, agg. alle 13:14 - Fabio Belli
DAmico_Inter_Primavera_stacco_lapresse_2018
Diretta Inter Torino Primavera, Supercoppa Italiana (Foto LaPresse)

DIRETTA SASSUOLO INTER PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-2)

Sassuolo Inter Primavera 1-2: il risultato finale sorride ai nerazzurri, che espugnano il campo del Sassuolo e conquistano tre punti molto importanti nella corsa al vertice della classifica del campionato Primavera 1. Dopo il gol del vantaggio segnato da Salcedo, l’Inter aveva raddoppiato proprio allo scadere del primo tempo, grazie al calcio di rigore trasformato da Merola e concesso dall’arbitro Pirrotta per un fallo di Ferraresi su Schirò al momento di calciare in porta dopo che il nerazzurro aveva rubato palla a Pilati. Nella ripresa è arrivato il gol del Sassuolo al 78’ minuto di gioco, che tuttavia a conti fatti è servito solamente a dimezzare le distanze: cross in mezzo di Fiorini che, anche grazie all’uscita a vuoto di Dekic (portieri non irreprensibili oggi), ha trovato Raspadori che di sinistro ha accorciato le distanze. Gara con tanti ribaltamenti di fronte, ma i nerazzurri hanno avuto qualcosa in più e in questo modo si sono aggiudicati la vittoria. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Sassuolo Inter Primavera 0-1: vantaggio nerazzurro al termine del primo tempo della partita, tuttavia la situazione è ancora incertissima e naturalmente il risultato resta in bilico. Il momento per ora decisivo è arrivato al 34’ minuto di gioco, quando, da un calcio d’angolo da destra battuto da Pompetti, Salcedo è stato bravissimo ad approfittare dell’incertezza di Giordano e Turati per anticiparli e insaccare il gol del vantaggio nerazzurro. Il primo tempo nel suo complesso è stato piacevole, con occasioni sia per il Sassuolo sia per l’Inter. Per i neroverdi la migliore dopo soli sei minuti, quando Raspadori ha costretto Dekic a una grande parata con un bel tiro dai 30 metri, mentre per l’Inter ricordiamo il colpo di testa di Merola fuori di poco al 21’ dopo una travolgente azione da parte di Pompetti, oggi l’ispiratore delle migliori manovre dell’Inter Primavera. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA

Si sta per accendere la diretta tra Sassuolo e Inter Primavera, match per la 18^ giornata del campionato giovanile: in attesa che le formazioni facciano il loro ingresso in campo, diamo un occhio ai numeri che i due club portano oggi. Alla vigilia di questo turno di ritorno infatti i neroverdi, padroni di casa, registravano la 11^ piazza con solo 18 punti in classifica, questo ottenuti con un bilancio di 4 successi e 6 pareggi: va aggiunto che gli emiliani hanno fissato sul 26:30 la loro differenza reti. Numeri migliori nel confronto per l’Inter che fino ad oggi ha segnato 33 gol incassandone 25. I nerazzurri sono fermi infatti alla quinta piazza con 30 punti, registrati grazie ai 3 pareggi e i 9 successi finora guadagnati. E’ tempo ora di dare la parola al campo: si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta Sassuolo Inter Primavera sarà una sfida trasmessa in diretta tv esclusiva, visibile in chiaro per tutti gli appassionati, sul canale numero 60 del digitale terrestre, ovvero Sportitalia. Ci sarà anche la possibilità di seguire la diretta streaming video via internet del match collegandosi sul sito sportitalia.com.

TESTA A TESTA

Manca poco ormai al fischio d’inizio per la diretta tra Sassuolo e Inter Primavera ed è quindi giunto il momento di analizzare da vicino la storia che unisce i due club, attesi in campo in questa 18^ giornata. Dati alla mano ci accorgiamo che dal 2012 a oggi le due formazioni giovanili si sono trovate faccia a faccia in ben 8 occasioni, queste registrate tra primo e secondo campionato, oltre che durante l’edizione 2016-2017 del torneo di Viareggio. Il bilancio complessivo quindi ci racconta di ben 6 successi dei nerazzurri, oggi quindi ben favoriti, oltre che di un pareggio e una sola affermazione dei neroverdi. Va poi aggiunto che risale solo al turno di andata del campionato primavera 1 l’ultimo precedente segnato tra le due squadre. In tale occasione di fronte al pubblico milanese fu pareggio sul 2-2 il risultato finale, questo firmato da Salcedo e Mulattieri per i padroni di casa e Raspadori per i neroverdi. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Sassuolo Inter Primavera, diretta dall’arbitro Fabio Pirrotta, sabato 9 febbraio 2019 alle ore 11.00, sarà una delle sfide della diciottesima giornata del campionato Primavera 1. Cinque sconfitte nelle ultime sei partite disputate in campionato hanno risucchiato il Sassuolo nella zona calda della classifica, ultimo ko in casa del Chievo. Momento difficile per i neroverdi, mentre l’Inter in campionato è reduce dal successo contro il Cagliari in trasferta, ma in Coppa ha dovuto lasciar strada alla Fiorentina. I nerazzurri sono ora quinti in classifica, lontani quattro punti dai viola quarti, ma a +4 dalla Juventus sesta.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO INTER PRIMAVERA

Le probabili formazioni del match: Sassuolo schierato con Turati tra i pali, Mastrippolito in posizione di terzino destro e Merli in posizione di terzino destro, mentre i due centrali difensivi saranno Perazzolo e Pilati. Viero, Romeo e Amhetaj giocheranno nel terzetto di centrocampo, mentre i titolari nel tridente offensivo neroverde saranno Raspadori, Aurelio e Manzari. Risponderà l’Inter con il serbo Dekic in porta e una difesa a quattro schierata da destra a sinistra rispettivamente con Zappa, Nolan, Rizzo e Colombini. A centrocampo spazio a Gavioli, Pompetti e Schiro, in attacco partiranno dal primo minuto nel tridente offensivo Adorante, Burgio e Merola.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Il 4-3-3 sarà il modulo di partenza sia per il Sassuolo allenato da Stefano Morrone, sia per l’Inter guidata in panchina da Armando Madonna. E’ terminato 2-2 il match d’andata di questo campionato, doppietta di Raspadori per gli emiliani dopo il vantaggio di Salcedo Mora e il pari in extremis di Mulattieri per i nerazzurri. L’Inter ha vinto 5-0 l’ultimo precedente interno contro il Sassuolo il 12 maggio 2018 con doppietta di Zaniolo e reti di Adorante, Colidio e D’Amico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA