Video/ Bologna Cagliari (2-0): highlights e gol della partita (Serie A)

- Matteo Fantozzi

Video Bologna Cagliari (risultato finale 2-0): highlights e gol della partita al Dall’Ara nella 27^ giornata di Serie A. Felsinei al successo con Pulgar e Soriano.

Santander_Bologna_Falcinelli_gol_lapresse_2018
Video Bologna Napoli (Foto LaPresse)

Il video di Bologna Cagliari ci narra di un match terminato col risultato finale di 2-0 che permette ai felsinei di tornare a sognare concretamente la salvezza. Pronti via si complicano le cose per Sinisa Mihajlovic che perde la sua punta di diamante Santander. Decide di inserire Riccardo Orsolini, spostando così al centro del tridente Rodrigo Palacio. Il primo tempo va via senza grandi occasioni fino a quando Bradaric commette un’ingenuità colpendo la palla con un gomito. Un fallo che porta al calcio di rigore poi realizzato con grande personalità da Erick Pulgar. I sardi sfiorano subito il pari con Joao Pedro che prima dell’intervallo colpisce la traversa con un bel colpo di testa. In apertura di ripresa ancora una volta Joao Pedro colpisce a botta sicura e trova pronto uno strepitoso Luksaz Skorupski. Il Bologna si accorge di aver rischiato di perdere tre punti troppo importanti per sottovalutarli e decide di tornare a fare la partita. Si trova però di fronte un grande Andrea Cragno che dice di no prima a Nicola Sansone poi a Riccardo Orsolini e infine a Blerim Dzemaili. Il gol è nell’aria e lo segna Roberto Soriano, bravo a smarcarsi in area piccola e a calciare il pallone sotto la traversa.

LE DICHIARAZIONI

Per il video di Bologna Cagliari andiamo ora a leggere le dichiarazioni di fine gara. Al triplice fischio finale il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic ha commentato così il risultato finale: “Sono contento di risultato e spirito, la squadra ha reagito bene ai momenti di difficoltà, segno che il lavoro di questa settimana ha funzionato. Ci abbiamo sempre creduto e giustamente siamo stati ripagati, ho visto i miei ragazzi sempre fiduciosi, noi dobbiamo attraverso il gioco continuare a creare palle gol: prima o poi le reti arrivano, oggi non ho mai avuto l’impressione di poter perdere la partita, anzi ero sempre convinto di portarla a casa. Abbiamo raggiunto tutti i palloni di testa, tutte le seconde palle sono state nostre, rispetto a Udine siamo cresciuti molto. Resto sempre colpito e contento dalla presenza di così tanti nostri tifosi, ci credono molto e noi dobbiamo fare come loro”. Maran, allenatore del Cagliari ha invece dichiarato: “Sino al colpo di testa di Joao Pedro respinto da Skorupski abbiamo fatto le cose per bene, direi anzi che le occasioni migliori per segnare le avevamo avute noi. Poi per forzare la situazione e cercare di recuperare abbiamo cambiato qualcosa e per assurdo sono venuti meno gli equilibri. Peccato perché nel primo tempo la squadra ha fatto quel che doveva fare, l’unica occasione nella quale abbiamo rischiato è stata sull’uscita di Cragno su Santander. L’episodio del rigore ha senz’altro influito: il rammarico è che sia arrivato da una situazione non pericolosa, la retroguardia era posizionata bene”

IL TABELLINO

Prima del video di Bologna Cagliari ecco il tabellino del match:

RETE: 34′ rig. Pulgar (B), 77′ Soriano (B).

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Dzemaili, Pulgar; Palacio (85′ Falcinelli), Soriano, Sansone (83′ Svanberg); Santander (22′ Orsolini).
A disposizione: Da Costa, Calabresi, Helander, Mattiello, Nagy, Poli, Donsah, Krejci, Destro.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Padoin (46′ Despodov), Bradaric (70′ Thereau), Ionita; Barella; Joao Pedro (83′ Birsa), Pavoletti.
A disposizione: Rafael, Aresti, Lykogiannis, Romagna, Cacciatore, Oliva, Leverbe, Marongiu, Deiola.
Allenatore: Rolando Maran.

VIDEO BOLOGNA CAGLIARI



© RIPRODUZIONE RISERVATA