SORTEGGIO EUROPA LEAGUE 2019/ Quarti, tabellone: Napoli Arsenal. Sarri solo in finale

Diretta sorteggio quarti Europa League streaming video e tv: stiamo per conoscere gli accoppiamenti anche per le semifinali, il Napoli è l’unica italiana presente nell’urna.

15.03.2019, agg. alle 13:22 - Mauro Mantegazza
Ricardo Carvalho sorteggio Europa League lapresse 2019
Diretta sorteggio Europa League (Foto LaPresse)

Il sorteggio dei quarti di Europa League ci regalerà un Napoli Arsenal di grande fascino, anche se certamente Carlo Ancelotti avrebbe preferito evitare i Gunners per il momento. Andata giovedì 11 aprile all’Emirates Stadium di Londra, ritorno al San Paolo di Napoli sette giorni dopo, cioè giovedì 18 – questo perché l’Arsenal deve “cedere” il ritorno in casa ai cugini del Chelsea. Quanto agli altri abbinamenti, ecco uno stuzzicante derby spagnolo tra Villarreal e Valencia con andata in casa del “Sottomarino Giallo”, avremo poi Benfica Eintracht Francoforte che potrebbe essere una sfida molto interessante ed infine Slavia Praga Chelsea, un sorteggio che sembra benevolo per Maurizio Sarri. Molto importante è anche l’abbinamento per le semifinali: la vincente di Napoli Arsenal incrocerà la vincente del derby spagnolo tra Villarreal e Valencia, mentre naturalmente l’altra semifinale vedrà Benfica/Eintracht Francoforte contro Slavia Praga/Chelsea, dunque l’eventuale incrocio con Maurizio Sarri avrebbe luogo solamente in finale, mercoledì 29 maggio a Baku. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL SORTEGGIO

La diretta tv del sorteggio dei quarti di Europa League sarà trasmessa come sempre sulla televisione satellitare: gli abbonati potranno seguirlo su Sky Sport Football (canale numero 203) con ampio pre e post da studio con i vari ospiti presenti. Anche il canale Sky Sport 24 (numero 200) si collegherà per la cerimonia del sorteggio, dunque i clienti Sky potranno attivare l’applicazione Sky Go e seguire l’estrazione dalle urne in diretta streaming video. Inoltre il sorteggio sarà visibile anche su Eurosport ed Eurosport Player. Dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone saranno utili anche per collegarsi al sito www.uefa.com, che naturalmente seguirà il sorteggio in maniera integrale.

SI COMINCIA

Finalmente ci siamo: la diretta del sorteggio dei quarti di Europa League sta per prendere il via. Una annotazione molto interessante è che questo sarà l’ultimo sorteggio della stagione: infatti, a differenza di quanto succedeva nelle ultime stagioni, oggi saranno estratti anche gli abbinamenti per le semifinali, formando un tabellone tennistico sino alla finale di Baku, in programma mercoledì 29 maggio. Di conseguenza, sapremo anche quali saranno le due squadre che il Napoli potrebbe affrontare in semifinale, naturalmente a patto che i partenopei superino lo scoglio dei quarti. Ad essere pignoli, ci sarà pure un terzo sorteggio riguardante proprio la finale, ma questa è una pura formalità per designare la squadra che sarà ufficialmente “in casa” a Baku, dettaglio ovviamente molto meno interessante rispetto a scoprire tutto il resto del tabellone. Adesso dunque mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà e cosa capiterà al Napoli nel sorteggio dei quarti di finale della Europa League, che comincia tra pochi minuti! (aggiornamento di Mauro Mantegazza)

UN ANNO FA

Siamo sempre più vicini alla diretta del sorteggio dei quarti di Europa League: un rapido sguardo alla scorsa edizione ci dice che il quadro del torneo è parecchio cambiato in un solo anno. Soltanto l’Arsenal era presente ai quarti di Europa League già un anno fa, le altre sette invece sono nuove: l’Italia ha il Napoli al posto della Lazio, la Germania è ora rappresentata dall’Eintracht invece che dal Lipsia, per il Portogallo ecco il Benfica al posto dei cugini dello Sporting Lisbona, la Spagna aveva il solo Atletico Madrid (poi vincitore) mentre adesso è rappresentata da Valencia e Villarreal, così come l’Inghilterra passa da una a due squadre aggiungendo ai Gunners il Chelsea. Spariscono ben tre nazioni: la Francia che aveva l’Olympique Marsiglia, la Russia che era in corsa con il Cska Mosca e l’Austria che aveva il Salisburgo. Proprio gli austriaci arrivarono in semifinale insieme ad Arsenal, Marsiglia e Atletico Madrid, con francesi e spagnoli che diedero poi vita alla finale. Abbiamo già una certezza: le due finaliste quest’anno saranno diverse. (aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE NAZIONI IN CORSA

Aspettando la diretta del sorteggio dei quarti di Europa League, diamo uno sguardo alla geografia delle rappresentanti, cioè quali sono le nazioni dalle quali provengono le otto squadre ancora in lizza per conquistare questa Europa League. L’Inghilterra recita un ruolo importante schierando due big come Arsenal e Chelsea, anche se è meno dominante rispetto alla Champions League dove ha addirittura il 50% delle squadre ancora in corsa. Due squadre anche per la Spagna, che ha in lizza Valencia e Villarreal, anche se per gli iberici pesa l’inattesa eliminazione del Siviglia. Le quattro nazioni principali del ranking Uefa sono tutte rappresentate, perché l’Italia ha il Napoli e la Germania ha l’Eintracht Francoforte, ultima rappresentante del calcio tedesco nelle Coppe dalle quali è invece uscita la Francia. Infatti le ultime due squadre in corsa sono il Benfica, che per il Portogallo fa coppia con il Porto ancora in Champions (come l’Italia, meglio di Germania e Francia), infine la sorpresa è lo Slavia Praga, che porta la Repubblica Ceca ai quarti di Europa League. (aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE SORTEGGIO

Il sorteggio dei quarti di Europa League 2018-2019 sarà in diretta oggi, venerdì 15 marzo, alle ore 13.00. Scopriremo dunque i quattro accoppiamenti di partite che verranno disputate giovedì 11 aprile per quanto riguarda l’andata e giovedì 18 aprile al ritorno, che promuoveranno le quattro squadre vincenti in semifinale. Giunti a questo punto, anche l’Europa League è un torneo davvero interessante, con tante big in corsa per la vittoria nella finale di Baku, fissata per il 29 maggio: per l’Italia c’è il Napoli, che ieri ha vissuto qualche brivido a Salisburgo ma ha comunque ottenuto la qualificazione, mentre si è fermata la corsa dell’Inter. Il quadro delle società che oggi parteciperanno alla diretta del sorteggio dei quarti di Europa League è composto da Arsenal, Benfica, Chelsea, Eintracht Francoforte, Napoli, Slavia Praga, Valencia e Villarreal. Quali saranno gli accoppiamenti lo scopriremo tra poco, intanto possiamo ricordare che la prima squadra estratta dall’urna giocherà in casa l’andata e che non esistono più limitazioni di alcun genere, dunque sarà possibile ogni accoppiamento.

SORTEGGIO QUARTI EUROPA LEAGUE: I POSSIBILI INCROCI

Ci avviciniamo dunque alla diretta del sorteggio dei quarti di Europa League: i possibili accoppiamenti sono decisamente gustosi. In primo piano naturalmente c’è per noi il Napoli, che potrebbe vivere una sfida affascinante con il grande ex Maurizio Sarri, ma per il Chelsea l’ipotesi più affascinante sarebbe naturalmente il derby di Londra con l’Arsenal, le due rappresentanti del calcio inglese che in questa stagione sembra avviato a dominare le Coppe. Qualche scricchiolio invece dalla Spagna, sotto forma di inattesa eliminazione del Siviglia da parte dello Slavia Praga, che adesso è probabilmente la rivale che tutti vorrebbero – anche se naturalmente non è da sottovalutare la squadra che ha eliminato la squadra che negli ultimi anni ha avuto la migliore storia con l’Europa League. La Spagna ha comunque Valencia e Villarreal, poi c’è pure il Benfica che è un grande pezzo di storia del calcio europeo e infine l’Eintracht giustiziere dell’Inter, protagonista fin qui di un ottimo torneo e dunque avversario che sarebbe da prendere con le pinze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA