PROBABILI FORMAZIONI SPAL ROMA/ Diretta tv: Dzeko torna dopo la squalifica (Serie A)

Probabili formazioni Spal Roma, diretta tv: le ultime notizie su moduli e titolari alla vigilia della partita di Ferrara per la 28^ giornata di Serie A

15.03.2019, agg. alle 17:49 - Mauro Mantegazza
claudio_ranieri_2016
Probabili formazioni Spal Roma: Claudio Ranieri - La Presse

Se in difesa come a centrocampo si accendono non pochi dubbi per entrambi i tecnici, impegnati a stilare le probabili formazioni di Spal Roma, in attacco sia Ranieri che Semplici paiono avere le idee ben chiare. Il primo nella 28^ giornata di Serie A ritroverà dopo la squalifica Dzeko che quindi sarà titolare in attacco: con il bomber bosniaco verrà concesso spazio dal primo minuto poi anche per El Shaarawy e Kluivert, benché rimanga a disposizione della panchina Perotti. Poche perplessità che per Semplici nel distribuire le maglie da titolare: domani al Mazza vedremo quindi in campo Petagna in coppia con Paloschi. Segnaliamo infine che in panchina però scalpitano in cerca di spazio Antenucci e Floccari. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Per il centrocampo delle probabili formazioni di Spal Roma ecco che Semplici sarà costretto a variare un po’ le carte nel suo ampio reparto a 5 visto che Valoti sarà confinato in tribuna in questo turno per decisione del giudice sportivo. Per gli estensi però ritornerà a disposizione dal primo minuto Lazzari che quindi farà compagnia a Fares nelle corsie più esterne del reparto. Per il centro ecco poi che si candidano per la maglia da titolare Murgia, Missiroli e Kurtic, benché certo le alternative dalla panchina non manchino. Per quanto riguarda lo schieramento della Roma il nuovo tecnico di Trigoria dovrebbe fare affidamento al 4-2-3-1 come modulo di partenza il che porterà Nzonzi e Cristante a porsi in campo dal primo minuto di fronte alla difesa. Per la tre quarti il primo nome è sempre quello di Zaniolo, ma il giovane è acciaccato e rimane vivo il ballottaggio con Schick per la maglia da titolare. (agg Michela Colombo)

I DUBBI IN DIFESA

Considerando le probabili formazioni di Spal Roma, vediamo subito che per la 28^ giornata di Campionato Ranieri dovrà fare a meno di un pilastro nel reparto arretrato ovvero Alessandro Florenzi, fermato dal giudice sportivo. Per fortuna del tecnico giallorosso tornano a disposizione sia Fazio che Kolarov che quindi saranno titolari in difesa assieme a Marcano e Karsdorp. Qualche ballottaggio è in corso pure nel reparto difensivo della Spal fissato a tre: vedremo allora posti di fronte a Viviano dal primo minuto Cionek, tornato a disposizione di Mister Semplici, Felipe e Bonifazi. Ricordiamo però che rimane a disposizione in panchina Vicari, che già era stato titolare nella precedente giornata di campionato in occasione del match contro l’Inter. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOVITA’

Spal Roma si gioca domani alle ore 18.00, quando le due formazioni scenderanno in campo allo stadio Paolo Mazza di Ferrara per dare vita a uno degli anticipi della ventottesima giornata di Serie A. Naturalmente gli obiettivi sono molto diversi per queste due formazioni: Spal Roma mette di fronte i ferraresi alla ricerca di punti per la salvezza e i giallorossi che invece inseguono un altrettanto importante quarto posto per qualificarsi alla prossima edizione della Champions League. Domenica scorsa la Spal ha perso a San Siro contro l’Inter, la Roma invece ha sofferto ma infine vinto contro l’Empoli nel posticipo di lunedì che ha segnato il ritorno di Claudio Ranieri. L’emergenza giallorossa però prosegue: andiamo allora a vedere le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Spal Roma.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Nel frattempo ricordiamo che Spal Roma sarà visibile in diretta tv in esclusiva sui canali di Sky, per la precisione su Sky Sport Serie A (il numero 202) e su Sky Sport 251. Gli abbonati alla televisione satellitare potranno dunque fare affidamento anche sulla diretta streaming video, garantita tramite il servizio Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL ROMA

LE MOSSE DI SEMPLICI

Parlando delle probabili formazioni di Spal Roma, possiamo sottolineare che Leonardo Semplici ha a disposizione la rosa quasi al completo. Valoti è squalificato, mentre c’è ancora cautela circa le condizioni di Lazzari, con Schiattarella che è dunque pronto a prenderne il posto in caso di necessità. Per il resto, i dubbi dell’allenatore della Spal sono solamente tecnico-tattici e dunque dipenderanno dalle sue decisioni: questo vale soprattutto in attacco, dove Petagna è il sicuro titolare e al suo fianco ci sarà posto solamente per uno tra Paloschi, Antenucci e Floccari, con il primo che parte probabilmente favorito. Il modulo sarà il 3-5-2, da sottolineare anche un ballottaggio nella retroguardia a tre: davanti al portiere Viviano ci saranno sicuramente Cionek e Felipe, Bonifazi è invece favorito su Vicari per l’ultimo posto a disposizione.

LE SCELTE DI RANIERI

Più complicato appare parlare della formazione della Roma in vista dell’impegno in casa della Spal. Infatti Florenzi è squalificato, Manolas, Under, De Rossi e Pellegrini sono tutti indisponibili e c’è cautela anche a proposito delle condizioni di Pastore e Zaniolo, con il primo che andrà al massimo in panchina mentre per il secondo si spera di trovare un posto nell’undici titolare. El Shaarawy, Zaniolo e Perotti dovrebbero infatti agire alle spalle del rientrante Dzeko, ma se l’astro nascente classe 1999 non dovesse farcela ecco che Claudio Ranieri dovrebbe optare per un modulo a due punte, inserendo anche Schick dal primo minuto. In mediana sono scontate le presenze di Nzonzi e Cristante, in difesa è invece da segnalare un doppio ballottaggio. Karsdorp e Santon infatti si contendono il posto da terzino destro, uno fra Marcano e Juan Jesus invece affiancherà Fazio davanti a Olsen.

IL TABELLINO

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Felipe, Bonifazi; Lazzari, Murgia, Missiroli, Kurtic, Fares; Paloschi, Petagna. All. Semplici.

A disposizione: Gomis, Fulignati, Regini, Simic, Costa, Dickmann, Vicari, Valdifiori, Schiattarella, Jankovic, Antenucci, Floccari.

Squalificati: Valoti.

Indisponibili: nessuno.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Marcano, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; El Shaarawy, Zaniolo, Perotti; Dzeko. All. Ranieri.

A disposizione: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Santon, Coric, Kluivert, Schick.

Squalificati: Florenzi.

Indisponibili: Manolas, Under, De Rossi, Pellegrini, Pastore

© RIPRODUZIONE RISERVATA