DIRETTA/ Albissola Gozzano (risultato 1-1) streaming video e tv: divisa la posta!

- Claudio Franceschini

Diretta Albissola Gozzano, streaming video e tv: le due squadre si affrontano nel girone A di Serie C e arrivano da un momento negativo, i liguri vogliono a tutti i costi evitare i playout.

Martignago Albissola gol lapresse 2018
Risultati Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA ALBISSOLA GOZZANO (1-1) DIVISA LA POSTA IN PALIO

Finisce uno a uno il match tra Albissola Gozzano al termine di novanta minuti intensissimi e combattuti. Dopo essere passati in vantaggio grazie al gol di Nossa al ventinovesimo minuto, Libertazzi riagguanta il pareggio per i rossoblu evitando la sconfitta. Per il tecnico Rino Lavezzini è il primo punto conquistato sulla panchina dei liguri. Buon pari ottenuto lontano dalle mura amiche per il Gozzano, che torna a macinare punti dopo due stop di fila. La formazione allenata da Soda ha creato parecchie opportunità sul fronte offensivo ma mai è riuscita ad affondare il colpo. Buona prova difensiva da parte dell’Albissola, che invece continua a soffrire in attacco.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ATTACCANO GLI OSPITI

Siamo al quindicesimo minuto del secondo tempo di Albissola Gozzano e il risultato è sempre fermo sull’uno a zero in favore dei padroni di casa. Parte bene la compagine ospite, che attacca a testa bassa alla ricerca del pareggio. Pronta una doppia sostituzione per gli uomini di Soda con Gemelli che prende il posto di Petris e Libertazzi che rileva l’impalpabile Rolfini. Attorno al sessantesimo squillo di Gigli sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il difensore dei rossoblu salto più alto di tutti e colpisce pericolosamente chiamando alla risposta un reattivo Albertoni. Occasioni incredibile per gli ospiti, brivido per l’Albissola. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI NOSSA!

E’ cominciata da trentaquattro minuti la sfida di Serie C tra Albissola e Gozzano, coi padroni di casa che sono appena passati in vantaggio grazie alla marcatura firmata da capitan Nossa. L’equilibrio viene spezzato attorno alla mezzora con Cais che colpisce la traversa sulla battuta di Sibila. Casadei cerca di allontanare col pugno destro ma involontariamente serve Nossa, il cui mancino finisce facile facile in rete. Per il capitano dei liguri la rete è il miglior modo per festeggiare il ritorno in campo. Poco dopo ancora Albissola vicino al gol, questa volta con Cisco, che dopo aver vinto due rimpalli manda fuori di pochissimo. Che rischio per il Gozzano. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

IN CAMPO

Tra pochi minuti l’Albissola sfiderà il Gozzano nella gara valida per la 31esima giornata del campionato di Serie C girone A: curiosiamo quindi in qualche dato significativo prima di dare la parola al campo La formazione di casa nelle 29 gare disputate ha ottenuto un bottino pari a 19 punti con sole 4 vittorie, 7 pareggi e 18 sconfitte per effetto di 24 gol realizzati e ben 46 incassati. Gli ospiti invece nelle 29 gare giocate hanno ottenuto 31 punti con 6 vittorie, 13 pareggi e 10 sconfitte con 31 gol fatti e altrettanti incassati. Va inoltre segnalato che in casa l’Albissola non sta andando bene con sole 3 vittorie e a fronte di 9 sconfitte mentre in trasferta il Gozzano sta facendo bene con 18 punti messi da parte in 15 gare. Diamo allora la parola al campo finalmente, si comincia! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Albissola Gozzano: come sempre l’appuntamento con le partite di Serie C è sul portale elevensports.it, che per la quinta stagione fornisce l’intera finestra di campionato e Coppa Italia in diretta streaming video. Dovrete dunque armarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone; potrete scegliere di abbonarvi al servizio oppure di volta in volta acquistare il singolo evento, ad un prezzo fisso.

I TESTA A TESTA

Albissola Gozzano ha un solo precedente: è quello dello scorso novembre per la dodicesima giornata del girone A di questo campionato. Entrambe le squadre arrivano dalla Serie D avendo vinto il loro girone, ma nella poule scudetto non si erano incrociate: i piemontesi infatti erano finiti nel primo triangolare passando come migliore seconda, i liguri avevano vinto il secondo triangolare davanti a Rimini e Vis Pesaro ma in semifinale avevano incassato quattro gol dalla Pro Patria, con il Gozzano battuto ed eliminato dalla Vibonese. Lo scorso autunno l’Albissola, ancora allenata da Claudio Bellucci (oggi il tecnico è Rino Lavezzini) era caduta al Silvio Piola di Vercelli: già in zona playoff, il Gozzano di Antonio Soda aveva ottenuto un successo di misura e sul filo di lana grazie al colpo di testa di Alberto Libertazzi, arrivato a sei minuti dal termine. Subito dopo Raffaele Russo aveva preso il posto di Amir Mahrous aumentando la trazione anteriore dei biancazzurri liguri, ma il pareggio non era arrivato e così i piemontesi avevano festeggiato una vittoria importante all’interno di un campionato sorprendente. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Albissola Gozzano, che sarà diretta dal signor Nicola Donda, si gioca alle ore 16:30 di sabato 16 marzo ed è valida per la trentunesima giornata nel girone A del campionato di Serie C 2018-2019: una partita fondamentale soprattutto per la formazione di casa, che ha bisogno di punti per cercare la salvezza. Al momento l’Albissola sarebbe salva, ma l’ultima sconfitta sul campo della Juventus U23 ha impedito di allungare su Lucchese e Cuneo; al netto della penalizzazione delle due rivali l’Albissola sarebbe ultima in classifica, e dunque la sfida al Gozzano è particolarmente complicata perché arriva dopo una serie di quattro ko consecutivi e contro una squadra che è virtualmente ancora in corsa per i playoff, pur se il distacco è importante. Anche i rossoblu non stanno benissimo: l’ultima vittoria sul campo è quella di metà gennaio contro il Cuneo, ci sono tre sconfitte nelle ultime quattro e la caduta interna contro l’Olbia è stata particolarmente pesante. Vedremo allora quello che succederà tra poche ore nella diretta di Albissola Gozzano, intanto noi possiamo andare a presentare le potenziali scelte dei due allenatori analizzando al meglio le probabili formazioni della sfida.

PROBABILI FORMAZIONI ALBISSOLA GOZZANO

Per Albissola Gozzano, Alessio Ambrosi deve rinunciare a Raja e Balestrero che sono squalificati: in mediana dunque potrebbe esserci spazio per Nossa, che sarà avanzato da playmaker basso con Sibilla e Damonte sulle mezzali, mentre in difesa avremo Calcagno e Oprut a protezione del portiere Albertoni mentre Oukhadda e Mahrous correranno sulle fasce. Davanti il solito tridente: Cais la punta centrale, con Bezziccheri e Martignago che saranno i due laterali. Il Gozzano di Antonio Soda non avrà Emiliano (due giornate di squalifica), dunque Tumminelli affiancherà Mangraviti e Gigli nella difesa a tre a protezione di Casadei, sugli esterni a questo punto vanno verso la conferma Petris e Evans con Gemelli e Grossi che si occuperanno di fare gioco e interdizione nella zona nevralgica del campo. Sarà Carletti a comandare il reparto offensivo, agendo da centravanti; ai suoi lati ci sarà spazio per Messias e Bruschi.

QUOTE E PRECEDENTI

Le quote che l’agenzia di scommesse Snai ha previsto per Albissola Gozzano indicano come favorita la squadra ospite: vale infatti 2,60 volte la somma messa sul piatto il segno 2 per la vittoria dei piemontesi, mentre il valore per il successo interno dei liguri porta in dote un guadagno pari a 2,85 volte quanto investito. Con il pareggio, eventualità regolata dal segno X, andreste a vincere una somma corrispondente a 2,90 volte la cifra puntata con questo bookmaker.



© RIPRODUZIONE RISERVATA