DIRETTA/ Renate Albinoleffe (risultato finale 0-1) streaming video tv: la decide Cori

Diretta Renate AlbinoLeffe, streaming video e tv: le due squadre si affrontano in un derby delicatissimo per il girone B di Serie C, in palio ci sono importanti punti per la salvezza.

16.03.2019, agg. alle 23:00 - Claudio Franceschini
Saporetti Renate testa lapresse 2019
Diretta Renate AlbinoLeffe, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA RENATE ALBINOLEFFE (0-1) LA DECIDE CORI

Cala il sipario su Renate Albinoleffe. I bergamaschi vincono uno a zero e conquistano tre punti importanti, agganciando in classifica proprio il Renate e mettendo nei guai la Giana Erminio. Ricordiamo che nella giornata di domani si completerà la trentunesima giornata di campionato, con la classifica che si è accorciata in zona playout. Nella ripresa comunque la musica non è cambiata: pochissime emozioni, con il Renate che prova a costruire qualcosina in più sul fronte offensivo. A decidere la gara il gol di Cori al quarantacinquesimo minuto del primo tempo. Nel finale miracolo di Cortinovis per l’Albinolegge che salva su una iniziativa pericolosa di Gomez. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI CORI

E’ appena ricominciato il secondo tempo di Renate Albinoleffe e si riparte dall’uno a zero per la squadra ospite. Abbiamo assistito a quarantacinque minuti di gioco non particolarmente emozionanti, con Cori che ha deciso la prima frazione con una bella giocata al quarantaquattresimo. La ripresa riparte subito con una ghiotta occasione per Caverzasi. Il Renate prova a spaventare la retroguardia bergamasca con una punizione di Venitucci: il difensore dei locali riesce ad intervenire in mischia e corregge l’esecuzione del compagno con un colpo di testa. Il suo tentativo però viene deviato in calcio d’angolo, con l’Albinoleffe che può tirare un sospiro di sollievo. Prova ad insistere il Renate in questo avvio di ripresa… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

IN CAMPO

Il Renate affronterà l’Albinoleffe solo tra pochi istanti e nella gara inserita per la 31esima giornata del campionato di Serie C gruppo B: vediamo quali sono i dati che i due club condividono alla vigilia di questo turno. La squadra di casa nelle 30 gare fino a questo momento disputate ha saputo mettere da parte 32 punti palesando una fase offensiva abbastanza sterile con solo 20 gol realizzati mentre è abbastanza buona la capacità difensiva con 27 reti al passivo. Gli ospiti hanno ottenuto fino a questo momento solo 29 punti con 22 gol realizzati e 28 subiti. Da sottolineare che in casa il Renate ha il peggior rendimento di tutta la categoria con soli 14 punti conquistati e 8 gol segnati mentre l’Albinoleffe in trasferta stenta decisamente a decollare avendo ottenuto solo 13 punti su 15 gare e allo stesso modo ha saputo segnare soltanto 8 gol. Diamo allora la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Renate AlbinoLeffe non è disponibile: le partite del campionato di Serie C infatti sono esclusiva, per il quinto anno consecutivo, della piattaforma elevensports.it. Dovrete armarvi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per seguire la partita in diretta streaming video; potrete decidere di abbonarvi al servizio con una quota stagionale (gratis per chi rinnovasse la sottoscrizione dallo scorso anno) oppure acquistare di volta in volta il singolo match, che salvo eccezioni ha un prezzo fisso.

I TESTA A TESTA

Il derby lombardo Renate AlbinoLeffe ha parecchi precedenti, perchè nelle ultime cinque stagioni queste due squadre sono state avversarie in quattro campionati e si sono affrontate due volte anche in Coppa Italia. Spicca il fatto che i bergamaschi abbiano vinto quattro degli ultimi cinque incroci: i nerazzurri non riescono a segnare un gol dall’aprile 2016 per un totale di 405 minuti, ovvero dal timbro di Caleb Ekuban che aveva chiuso sul 2-0 la partita di Meda. Da allora ha sempre vinto l’AlbinoLeffe, che ha espugnato il campo del Renate nel settembre 2017 – gol di Francesco Agnello – e poi si è imposto per due volte all’Atleti Azzurri d’Italia. L’ultima, lo scorso novembre, hanno deciso Luca Ruffini e Daniel Zinon Kouko; negli ottavi della Coppa Italia Serie C, a fine novembre 2014, questa sfida si era risolta ai calci di rigore dopo uno spettacolare 3-3 nei 120 minuti, a decidere in favore del Renate era stato l’errore di Salvatore Aurelio che aveva mandato fuori la prima conclusione di una lotteria nella quale tutti gli altri avevano segnato. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Renate AlbinoLeffe verrà diretta dal signor Marco Monaldi e, in programma alle ore 20:30 di sabato 16 marzo, rappresenta l’anticipo nel girone B della Serie C 2018-2019. Siamo arrivati alla trentunesima giornata del torneo, e dunque ci avviciniamo a grandi passi alla conclusione della stagione regolare: al Comunale di Meda il derby lombardo è particolarmente delicato per quanto riguarda la corsa alla salvezza. Dopo il pareggio di Imola, con il quale ha spezzato una serie di due sconfitte senza segnare, il Renate si è portato a tre punti di vantaggio sullo stesso AlbinoLeffe, che al momento rappresenta per tutti la squadra da lasciarsi alle spalle per evitare i playoff. I nerazzurri si sono rimessi in corsa con una bella serie utile durata dieci turni, e adesso sperano di ottenere una vittoria che sarebbe facilmente decisiva; i bergamaschi hanno perso altro terreno con la sconfitta interna contro il Teramo, ma le tre vittorie consecutive ottenute a febbraio mantengono accesa la speranza di salvarsi subito. Vedremo dunque come andranno le cose in questa diretta di Renate AlbinoLeffe, intanto possiamo valutare nel dettaglio le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI RENATE ALBINOLEFFE

In Renate AlbinoLeffe dovremmo vedere la squadra di casa disposta con il 3-5-2: un dubbio a destra dove Venitucci e Finocchio insidiano la maglia di Guglielmotti, per il resto dovrebbe essere la solita formazione con Cincilla protetto da una linea nella quale agiscono Vannucci, Caverzasi e Priola con Anghileri che giocherà come esterno a sinistra. In mezzo al campo Quaini sarà il playmaker schierato davanti alla difesa; Simonetti e Pavan le due mezzali, poi Piscopo e Spagnoli giocheranno davanti come attaccanti. L’AlbinoLeffe ha un modulo speculare, nel quale cerca spazio Giorgione come mezzala a prendere eventualmente il posto di Sbaffo o Romizi; il regista sarà l’esperto Genevier, ai lati del centrocampo ecco Gelli e Gonzi come di consueto con una difesa nella quale Sabotic può sostituire Mondonico, sicuri del posto Riva e Gavazzi a protezione del portiere Cortinovis. Il tandem offensivo sarà formato, salvo sorprese, da Kouko e Cori.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote previste dall’agenzia di scommesse Snai per Renate AlbinoLeffe indicano come la squadra favorita sia quella di casa: vale infatti 2,20 volte la posta il segno 1 per la vittoria dei nerazzurri, mentre il successo esterno dei bergamaschi è regolato dal segno 2 e porta in dote una vincita corrispondente a 3,40 volte quanto messo sul piatto. Con l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, andreste a guadagnare una somma pari a 2,95 la vostra puntata con questo bookmaker.



© RIPRODUZIONE RISERVATA