Diretta Sbk 2019 / Streaming video e tv: Bautista vince gara 1! (Gp Thailandia)

Diretta Sbk 2019: info streaming video e tv di Fp3, Superpole e Gara 1 del Gp della Thailandia, secondo appuntamento del calendario iridato, oggi 16 marzo.

16.03.2019, agg. alle 10:53 - Michela Colombo
rea_sykes_kawasaki_superbike_sbk_lapresse_2017
Diretta Sbk 2019: Gp della Thailandia (repertorio LaPresse)

La bandiera a scacchi ha consacrato Alvaro Bautista come il vincitore della gara 1 del Gran premio della Thailandia 2019: ennesimo successo per il pilota spagnolo della Ducati quindi che pure ha ingaggiato una lotta vivissima con il campione del mondo Jonathan Rea per il primo gradino del podio. Fin dalla partenza infatti due sono rimasti praticamente incollati e hanno fatto il vuoto alle loro spalle: si è quindi capito fin da subito che il successo fosse affare per loro due mentre restava da capire chi sarebbe salito sul terzo gradino del podio. Dietro di loro infatti è infuriata la battaglia ma alla fine è stato Alex Lowes a completare il podio con Bautista e Rea: hanno quindi completato la top ten alla bandiera a scacchi Van Der Mark, Haslam, Melandri, Cortese, Rinaldi, Sykes e Razgatlioglu. (agg Michela Colombo)

SI PARTE!

Tutto è pronto per la partenza di gara-1 della Superbike per il Gp Thailandia 2019 sul circuito di Buriram. Il nome nuovo della Sbk è senza ombra di dubbio Alvaro Bautista, che in sella alla sua Ducati poche ore fa ha conquistato la pole position e di conseguenza partirà davanti a tutti sulla griglia di partenza con il tempo di 1’31”912. Secondo posto per l’immancabile Jonathan Rea, sempre ai vertici con la Kawasaki ma ora costretto ad inseguire Bautista: è stato così anche nelle qualifiche, con un distacco di oltre quattro decimi di secondo. Terzo posto per la Yamaha dell’altro britannico Alex Lowes, che completerà dunque la prima fila della griglia della Superbike a Buriram. Apre la seconda fila l’italo-tedesco Sandro Cortese, che precede Leon Haslam e Tom Sykes, presente e passato della Kawasaki – Sykes adesso è alla Bmw. Il migliore italiano è Marco Melandri, settimo davanti alle due Ducati di Eugene Laverty e Chaz Davies: le Rosse in generale non stanno dominando, è proprio Bautista che sembra avere una marcia in più rispetto a tutti gli altri. Sarà però la gara ad emettere tutti i verdetti: si torna in pista! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA SUPERBIKE

La Superbike in diretta tv sarà disponibile per gli abbonati sulla piattaforma satellitare Sky: questa è la principale novità per gli appassionati della Sbk 2019, visibile dunque solamente per gli abbonati alla televisione satellitare. Le principali sessioni, cioè qualifiche e gare, saranno visibili sul canale 208 Sky Sport MotoGp, che dunque da questa stagione diventerà a tutti gli effetti la casa di tutto il grande motociclismo. La diretta streaming video sarà dunque garantita da Sky Go, però anche in questo caso solamente per gli abbonati Sky. Per tutti gli altri, il miglior punto di riferimento per seguire la stagione della Superbike già a partire da questo Gp della Thailandia 2019 al Buriram resta il sito Internet ufficiale del Campionato all’indirizzo www.worldsbk.com/it (per la versione in italiano), oppure l’account Twitter ufficiale che è @sbk_official.

PRESENTAZIONE GP THAILANDIA SBK

La Superbike riaccende i motori in questo sabato 16 marzo 2019 quando è attesa la diretta della Sbk del Gp della Thailandia 2019: i protagonisti del mondiale delle derivate di serie saranno quindi ancora in pista al Buriram per disputare Fp3, Superpole 1 ed gara 1 di questa seconda tappa del calendario iridato e l’attesa è ovviamente altissima. Già le prime due sessioni di prove libere occorse nella giornata di ieri ci hanno fornito dettagli molto interessanti su cui riflettere: sia nella Fp1 che nella Fp1 il campione del mondo Jonathan Rea è stato scalzato da Bautista, al successo nella prova di Phillips Island, la prima del mondiale Sbk 2019.

GLI ORARI DELLA GIORNATA

Andiamo ora a ricordare a tutti gli appassionati come si potrà seguire la diretta della Sbk 2019 al Buriram questo sabato dove saranno tre gli appuntamenti fondamentali per la prima categoria del mondiale Superbike. Come al solito però si dovrà fare attenzione al fuso orario tra l’Italia e la Thailandia, per cui si dovrà puntare la sveglia molto presto per non perdersi neppure un minuto di questo secondo gran premio della stagione. Ecco quindi che avrà inizio alle ore 5,00 del mattino la Fp3 e terminerà come di consueto venti minuti dopo: alle ore 7,00 e fino alle 7,25 andrà invece in scena la Superpole, che deciderà della griglia di partenza della prima gara del Gp della Thailandia 2019. Infine l’appuntamento clou della giornata sarà con la prima gara del Gran premio di Thailandia 2019 che avrà inizio alle ore 10,00 del mattino e che distribuirà i primi punti per la classifica di questo fine settimana.

DIRETTA SBK 2019: I PROTAGONOSTI PIU’ ATTESI

Considerando quindi quanto accaduto già nella giornata di ieri nelle prime sessioni di prove libere, vediamo bene che il protagonista più atteso anche in questo sabato per il Gp della Thailandia 2019 è Alvaro Bautista. Il Rookie della Ducati che arriva dalla Motogp infatti ha iniziato alla grande la sua stagione e promette scintille anche per il proseguo. Lo spagnolo poi approccia a questi appuntamenti in diretta della Sbk di oggi, con grande ottimismo visti i i primi crono segnati in Fp1 e Fp2: in entrambi i casi Buatista è stato il più veloce e soprattutto è riuscito a tenersi dietro il campione del mondo in carica della Superbike Jonathan Rea, che di certo vorrà vendicarsi di questo nuovo arrivato. Oltre a questi due però sono in tanti piloti che hanno tutte le carte in regola per poter far bella figura al Buriram e competere per i gradini più alti del podio. Siamo solo a inizio stagione e molto potrebbe ancora accadere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA