Probabili formazioni Serie A/ Gattuso in panchina per il derby (28^ giornata)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Serie A: le mosse e le scelte degli allenatori per gli schieramenti che vedremo in campo questo fine settimana, nella 28^ giornata di campionato.

Spal_gruppo_esultanza_Parma_lapresse_2018
Diretta Cesena Spal (Foto LaPresse)

Poteva non esserci nella 28^ giornata di Campionato di Serie A, di cui stiamo esaminando le probabili formazioni, eppure non mancherà l’appuntamento con il Derby della Madonnina Gennaro Gattuso. Il rischio di vedere il tecnico fermo in tribuna perché fermato dal giudice sportivo era alto, ma secondo comunicato l’allenatore del Diavolo se l’è cavata solo con una grande ammenda e la diffida. Come si legge, Gattuso era stato punito dal quarto ufficiale “per avere, al 35’ del primo tempo, a gioco fermo, uscendo dall’area tecnica, rivolto un’espressione intimidatoria a un calciatore della squadra avversaria”. Una punizione morbida per il calabrese che quindi potrà vivere la stra cittadina dal primo posto in panchina.

LE MOSSE DI NICOLA

Per le probabili formazioni di Serie A dei match attesi questa domenica spicca senza dubbio in grande ballottaggio tra i pali nerazzurri che si accede in terra bergamasca. Il dubbio è certo inusuale a metà stagione: di fatto a questo punto dovrebbero essere già decise le gerarchie in porta, se non sono già state fissate a inizio del campionato. Questo però non è accaduto nello spogliatoio di Gasperini, dove il tecnico è quindi in dubbio tra Gollini e Berisha per la sfida contro il Chievo. Dando un occhio ai numeri vediamo che Gollini in stagione ha trovato spazio solo nei primi turni: ha quindi collezionato solo nove presenze in campionato dove ha incassato 13 gol e ha chiuso un solo match a specchio intatto. Di contro ci sarà Etrit Berisha che in Serie A ha messo a tabella 18 presenze, dove ha incassato 25 gol e ha chiuso 5 incontri a specchio intatto.

LE SCELTE DI MAZZARRI

Tra le sfide di campionato più interessante vi è senza dubbio quello che si accenderà a Torino tra la squadra granata e il Bologna: quali saranno allora le mosse di Mazzarri per questa 28^ giornata. Per le probabili formazioni di Serie A il tecnico dei piemontesi ed ex della sfida non rinuncerà a gran parte dell’11 che sta regalando meraviglie in campo: sarà quindi confermato il 3-5-2 come modulo di partenza. Vedremo allora sempre Sirigu tra i pali, con di fronte a sé con indosso le maglie da titolari Izzo, N’Koulou e Moretti. Pochi i dubbi nell’ampio centrocampo a cinque del Torino, dove saranno sempre Aina e Ansaldi ad agire sull’esterno: al centro spazio quindi dal primo minuto per Meitè, Rincon e Baselli. Per l’attacco confermato quindi il modulo a due punte con Belotti in compagnia di Iago falque dal primo minuto.

I DIFFIDATI

Visti i giocatori squalificati, ecco che per le probabili formazioni di Serie A appare utile fare un piccolo punto anche sui giocatori che sono diffidati nella 28^ giornata. L’elenco è davvero lungo e solo per l’Atalanta comprende nomi come quelli di Freuler, Gomez, Ilicic e Zapata: attenzione poi a Dzemaili e Santader del Bologna oltre a Pavoletti e pellegrini per il Cagliari. Rientrano poi nella lista dei diffidati anche Silvestre dell’Empoli, Kouame del Genoa e il duo D’Ambrosio-Skriniar per l’inter. Proseguendo nella nostra lista mettiamo in evidenza i nomi di Luis Alberto e Lulic della Lazio e Zielinski del Napoli, con anche Manolas e Zaniolo per la Roma: rientrano tra i diffidati poi anche Bereszynski e Audero della Sampdoria, Lazzari della Spal, Belotti del Torino e pure Stryger larsen dell’Udinese.

GLI SQUALIFICATI

Per le probabili formazioni di Serie A diamo ora un occhio anche ai giocatori che non saranno disponibili nella 28^ giornata di Campionato, perché fermati dal giudice sportivo, al termine della giornata precedente. Leggendo quindi il comunicato ufficiale del giudice sportivo apprendiamo che non sarà a disposizione di Ranieri e la sua Roma Alessandro Florenzi, che è pure incappato nell’espulsione nella precedente giornata. Non sono stati espulsi ma rimarranno comunque fermi per questo turno di Serie A poi Bourabia del Sassuolo, Bradaric del Cagliari, Immobile della Lazio, Opoku dell’Udinese e Scozzarella del Parma: a loro si uniranno poi in tribuna anche Valoti della Spal e Veretout della Fiorentina. Da segnalare che salterà questa 28^ giornata di Serie A anche Gian Piero Gasperini: al suo posto siederà sulla panchina dell’Atalanta il vice Gritti.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A

Ci avviciniamo alla 28^ giornata del primo campionato italiano ed è quindi arrivato il momento di conoscere quali potrebbero essere le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Serie A. I match messi in programma sono di grande rilevanza e i punti in palio pesantissimi per la stagione in corso: a nessuno sarà concessa alcuna leggerezza. Prima per di esaminare da vicino le probabili formazioni di Serie A vediamo quali saranno le sfide attese in questo fine settimana. Come è noto il turno è partito già ieri con il primo anticipo tra Cagliari e Fiorentina: saranno poi tre i match previsti in questo sabato, dove spicca senza dubbio la sfida serale tra Torino e Bologna. Per la giornata di domenica il calendario è ben ricco: si parte come il lunch match al Marassi tra Genoa e Juventus, e si chiuderà in bellezza con il derby della Madonnina tra Milan e Inter atteso alle ore 20,30. Andiamo quindi a controllare le probabili formazioni di Serie A studiate per questa attesa e intensa 28^ giornata di campionato.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO SAMPDORIA

Per le probabili formazioni di Serie A i neroverdi dovranno mantenere il 4-3-3 dove in difesa trovano spazio dal primo minuto Lirola, Ferrari, Demiral e Rogerio. Sarà reparto a 4 di fronte a Audero anche per i liguri con le maglie consegnate a Bereszynski, Andersen, Colley e Murru.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL ROMA

Ranieri per la 28^ giornata dovrà fare a meno di Florenzi fermato dal giudice sportivo: saranno Karsdorp e Kolarov ad agire ai lati della difesa, che verrà completata da Marcano e Fazio al centro. Sarà reparto a 3 per la Spal con Cionek, Felipe e Bonifazi chiamati dal primo minuto al Mazza.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO BOLOGNA

Dopo le belle cose fatte vedere nel turno precedente, Mazzarri si affiderà al duo Belotti-Iago Falque per l’attacco dei granata: risponderà una difesa a 4 degli emiliani con le maglie da titolare sulle spalle di Mbaye, Danilo, Lyanco e Dijks.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA JUVENTUS

Possibile ampio turnover per Allegri dopo le grandi fatiche della Champions League contro l’Atletico: sarà invece 11 titolare per Prandelli tra le mura di casa, con un tridente offensivo formato da Sanabria, Lazovic e Kouame.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA CHIEVO

Ballottaggio tra i pali per la Dea con Gollini messo in dubbio fino all’ultimo in favore di Berisha. Nessun dubbio per Di Carlo che nelle probabili formazioni di Serie A di questo turno ritrova persino Rigoni, smaltita la squalifica della precedente giornata.

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI FROSINONE

Sarà il 3-5-2- il modulo di riferimento per i toscani che si affideranno a Caputo e Farias in attacco visto che La Gumina è fuori dai gioco. Modulo speculare per i canarini con in attacco Ciano confermato assieme a Pinamonti dal primo minuto di gioco.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO PARMA

Per la 28^ giornata di Serie A pochi i dubbi in avanti per Inzaghi: senza immobile daranno Caicedo e Correa a proporsi per le due maglie disponibili in attacco. Sarà tridente offensivo invece per i ducali che in questo match puntano su Gervinho, Inglese e Siligardi.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI UDINESE

Per l’11 campano tornano in campo dal primo minuto sia Maksimovic che Koulibaly, rimasti a riposo in settimana per squalifica rimediata in Europa League. Sarà difesa a tre invece per i friulani, che invece si appoggeranno come titolari a De Maio, Troost Ekong e Wilmot, posti di fronte a Musso.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN INTER

Spalletti ha quasi le mani legate facendo i conti con i tanti infortuni: in attacco però sarà in campo fresco e riposato Lautaro Martienz, che di nuovo farà le veci di Icardi, vista la situazione di stallo con il club. Sarà 11 titolare per Gattuso che in avanti di baserà sul tridente composto da Suso, Calhanoglu e Piatek.

© RIPRODUZIONE RISERVATA