Probabili formazioni Serie B/ Scelte e moduli: i dubbi di Castori per il suo Carpi

- Michela Colombo

Probabili formazioni Serie B: le mosse e le scelte degli allenatori per gli schieramenti attesi in campo nella 29^ giornata del campionato il 16 e 17 marzo 2019.

spezia esultnza 2018 lapresse
Risultati Serie B (Foto LaPresse)

In vista del match contro una delle prime candidate alla promozione diretta in Serie A è tempo ora di scoprire quali saranno le mosse di Fabrizio Castori per il suo Carpi, fermo ancora all’ultima posizione della classifica. Per le probabili formazioni di Serie B quindi il tecnico del falconi potrebbe di nuovo proporre il 4-3-3 che ben ha fatto contro l’Ascoli nella precedente giornata. Saranno quindi ancora Marsura, Arrighini e Mustacdchio i titolari in attacco, pur con Vano a disposizione della panchina. Per la mediana a tre si candida poi Pasciuti per la cabina di regia, mentre toccherà a Jelenic e Coulibaly completare lo schieramento a centrocampo. Pochi i dubbi dell’allenatore del Carpi poi per la difesa, dove sarà sempre Piscitelli ad occupare lo spazio tra i pali. Nel reparto difensivo vedremo allora Fabrizio Poli e Kresic al centro, mentre saranno Rolando e Sabbione ad agire ai lati.

LE SCELTE DELL’ASCOLI

Tra le sfide più attese di questo sabato spicca senza dubbio la partita tra Verona e Ascoli: quali saranno le mosse dei bianconeri al Bentegodi? Per le probabili formazioni di Serie B Vivarini dovrà fare ancora a meno di Ardemagni, fuori per infortunio. In attacco quindi vedremo dal primo minuto Rosseti e Beretta, con il supporto di Ninkovic sulla tre quarti. Pochi i dubbi poi del tecnico del Picchio in mediana: qui troveremo dal primo minuto Troiano in cabina di regia, con Addas e Frattesi ai lati. Per la difesa ecco che sarà Milinkovic Savic a posizionarsi in porta visto che Lanni è ancora indisponibile: di fronte vedremo il duo centrale Padella-Brosco, mentre toccherà a D’Elia e Laverone agire ai lati.

I BOMBER

Considerati gli assenti certi nella 29^ giornata è tempo ora di vedere chi sono gli elementi indispensabili nelle probabili formazioni di Serie B studiate per questa turno, ovvero i bomber che saranno in grado di dare la svolta giusta alle partite. Secondo la classifica dei marcatori del secondo campionato cadetto ecco che il primo bomber è senza dubbio Alfredo Donnarumma, che per il Brescia ha messo a tabella ben 23 gol: dietro al capocannoniere della cadetteria ecco spazio per Mancuso del Pescara (che però è stato fermato dal giudice sportivo) a quota 17 reti. Il terzo gradino del podio poi vede Coda del Benevento fermo a quota 13 gol: lo stregone però di deve guardarsi alle spalle visto che con 11 reti troviamo La Mantia del Lecce e a fermo a quota 10 Verre del Perugia. Rimangono invece fermi a con 9 reti a testa Diamanti del Livorno, Pazzini del Verona e Torregrossa del Brescia.

GLI SQUALIFICATI

Per le probabili formazioni di Serie B andiamo a vedere ora chi sono i giocatori che non saranno a disposizione dei rispettivi allenatori nella 29^ giornata di Campionato perché fermati dal giudice sportivo. Dando quindi un occhio al comunicato ufficiale stilato dopo il precedente turno del campionato cadetto vediamo che saranno costretti a sedere in tribuna per ben due giornate di campionato Busellato del Foggia e Strefezza della Cremonese. Salteranno invece una sola giornata del campionato cadetto Dawidowicz del Verona (a cui è stata comminata anche un’ammenda), Bocalon del Venezia e Caracciolo della Cremonese, come pure Mancuso del Pescara e Tonali del Brescia.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B

Ecco che il secondo campionato italiano torna sotto ai riflettori anche in questo fine settimana e siamo tutti impazienti di conoscere quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Serie B di questa 29^ giornata. Prima però di esaminare con cura le mosse e le scelte dei tecnici per questo decisivo turno di ritorno della cadetteria, ricordiamo che cosa ci riserva anche il calendario. Dopo l’anticipo del venerdi sera tra Pescara e Cosenza, ecco che saranno ben 5 le sfide che avranno luogo questo sabato e quindi 4 con fischio d’inizio fissato alle ore 15.00 e una alle 18.00 e per la precisione Verona-Ascoli. Saranno poi tre i posticipi domenicali, con il match tra Crotone e Lecce come gran finale della 29^ giornata di campionato, atteso alle ore 21,00. Andiamo quindi a conoscere da vicino le probabili formazioni di Serie B che vedremo in campo nella 29^ giornata di campionato.

PROBABILI FORMAZIONI BENEVENTO SPEZIA

Gli stregoni dovrebbero tenere fede al 3-4-1-2 visto già contro il Pescara nella precedente giornata, con Insigne e Coda ancora titolari in attacco. Sarà attacco a tridente per i liguri con in campo dal primo minuto Pierini, Okereke e Vignali

PROBABILI FORMAZIONI FOGGIA CITTADELLA

Per le probabili formazioni di Serie B i satanelli dovrebbero puntare nuovamente su una difesa a tre davanti a Leali, e composta da Loiacono, Billong e Ranieri. Al confronto sarà reparto a 4 per i granata di fronte al numero 1 Paleari: le maglie da titolari andranno a Benedetti, Drudi, Adorni e Cancellotti.

PROBABILI FORMAZIONI LIVORNO SALERNITANA

I toscani non rinunceranno al 3-4-1-2 come modulo di partenza e in avanti vedremo dal primo minuto in campo Raicevic e Murilo supportati da Diamanti sulla tre quarti (e fresco di gol). Risponderanno i granata con Jallow e Calaio in attacco, mentre toccherà a Anderson agire sulla tre quarti.

PROBABILI FORMAZIONI PADOVA PERUGIA

Dopo quanto accaduto nel turno precedente, i patavini non possono fare a meno di Bonazzoli in attacco, accompagnato da Mbakogu e Baraye dal primo minuto. Di risposta gli umbri prepareranno una difesa a 4 e composta da Mazzocchi, Sgarbi, Gyomber e Rosi, posti di fronte a Gabriel tra i pali.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA ASCOLI

Il Verona scenderà in campo ancora una volta con il 4-3-3 come modulo: qui troveranno spazio in mediana Faraoni, Gustafsson e Henderson. Sarà un centrocampo a 3 per i bianconeri, con le maglie da titolari sulle spalle di Frattesi, Troiano e Addas.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO CARPI

I siciliani si affideranno nella 28^ giornata a Puscas in coppia con Nestorovski in attacco, come pure i falconi: qui però saranno Arrighini e Marsura a fare da doppia punta.

PROBABILI FORMAZIONI VENEZIA CREMONESE

Per i lagunari il modulo potrebbe essere di nuovo il 3-5-2 che in attacco vedrebbe dal primo minuto Citro e Di Mariano (Bocalon è squalificato). Attenzione alle due punte dei grigiorossi e quindi Strizzolo e Piccolo, di nuovo confermati anche in questo turno.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE LECCE

Gli squali si affideranno ancora a Cordaz tra i pali e di fronte a sè il numero 1 vedrà Curado, Spolli e Golemic. Sarà difesa a 4 nel confronto per i giallorossi, con Meccariello e Lucioni al centro e il duo Calderoni-Venuti ai lati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA