DIRETTA SBK 2019/ Superbike gara-2: Alvaro Bautista ha vinto ancora! (Gp Thailandia)

- Michela Colombo

Diretta Sbk 2019: Superbike, Alvaro Bautista domina ancora e vince gara-1 e gara-2 del Gran Premio di Thailandia, precedendo Jonathan Rea. Corse identiche, con Alex Lowes sempre terzo.

superbike generico sbk
Diretta Sbk 2019 - LaPresse

Ancora Alvaro Bautista: il pilota spagnolo della Ducati ha vinto gara-2 del Gp Thailandia 2019 della Superbike, e prosegue nel suo strepitoso en plein. La gara è la fotocopia di quella del sabato: Bautista vola al comando e Jonathan Rea non tiene il suo passo, dovendosi accontentare della seconda posizione un’altra volta. Completa il podio Alex Lowes, e l’unica differenza rispetto a gara-1 risiede nel fatto che il britannico della Yamaha riesce a staccare la concorrenza alle sue spalle: innanzitutto Michael Van der Mark, poi ancora una volta Leon Haslam e Marco Melandri che ingaggiano un’altra battaglia che viene vinta nuovamente dal britannico della Kawasaki, con l’azzurro che invece chiude il gas sul rettilineo finale. Per il momento la SBK 2019 è un dominio assoluto da parte di Bautista, ma la stagione è lunga e il pluri-campione del mondo Rea avrà sicuramente le occasioni per rifarsi, non resta che stare a vedere come andranno le cose nelle prossime gare… (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA GARA-2

Sta per avere inizio la prestigiosa gara 2 del Gran premio della Thailandia 2019 ma in attesa che si spengano i semafori al circuito dl Buriram vediamo che sta accadendo anche nella classifica del mondiale piloti della Superbike, dopo che le prime tre gare della stagione sono già state disputate. Con tre successi in saccoccia ecco che non sorprende affatto vedere in testa Alvaro Bautista che con la Ducati ha già fissato a tabella ben 87 punti: distante e al secondo gradino del podio il campione del mondo Jonathan Rea che ha vinto per ora 69 punti con a Kawasaki. Terzo gradino del podio infine per Alex Lowes con 46 punti e un distacco ben tenue con Van der Mark di appena due lunghezze: chiudono quindi la top ten provvisoria Melandri, Haslam, Cortese, Sykes, Rinaldi e Razgatlioglu. Vedremo quindi come la graduatoria si muterà po la gara 2 del Gp della Thailandia: si parte!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA SUPERBIKE

Anche oggi la Superbike in diretta tv sarà disponibile per gli abbonati sulla piattaforma satellitare Sky: questa è la principale novità per gli appassionati della Sbk 2019, visibile dunque solamente per gli abbonati alla televisione satellitare. Le principali sessioni, cioè qualifiche e gare, saranno visibili sul canale 208 Sky Sport MotoGp, che dunque da questa stagione diventerà a tutti gli effetti la casa di tutto il grande motociclismo. La diretta streaming video anche degli appuntamenti di oggi sarà dunque garantita da Sky Go, però anche in questo caso solamente per gli abbonati Sky. Per tutti gli altri, il miglior punto di riferimento per seguire la stagione della Superbike anche per questo Gp della Thailandia 2019 al circuito del Buriram resta il sito Internet ufficiale del Campionato all’indirizzo www.worldsbk.com/it (per la versione in italiano), oppure l’account Twitter ufficiale che è @sbk_official.

BAUTISTA DOMINA GARA-1

La diretta Sbk 2019 ci racconta una Superpole 2 per Alvaro Bautista che sicuramente sta vivendo un weekend pieno di emozioni. Il pilota spagnolo ieri aveva raggiunto il quarto successo in gara-1 in altrettante sfide. Lo spagnolo continua a comandare in una competizione che lo vede sempre più protagonista nei confronti del suo compagno di team Chaz Davies che invece sta affrontando un momento molto complicato. Sul podio in questa Superpole 2 gli fanno compagnia Rea e Lowes e alle 10.00 sarà il momento della gara-2 dove sicuramente Bautista si propone come favoritissimo per la vittoria finale. Attenzione anche agli italiani perché c’è Marco Melandri che ha voglia di stupire e di raggiungere un buon risultato. Non sono andate molto bene le cose per Leon Haslam che ha deluso le aspettative, ma che in gara-2 ha comunque voglia di fare una piccola impresa che gli servirà per raggiungere la parte alta della classifica finale dopo una qualifica negativa. (agg. di Matteo Fantozzi)

SUPERPOLE 2 E GARA 2

Si chiuderà solo questa mattina il Gran premio della Thailandia 2019: sveglia presto quindi per seguire in diretta la Sbk 2019 per in questa domenica 17 marzo al circuito del Buriram. Oggi infatti avranno luogo gli ultimi due appuntamenti di questo fine settimana dedicato alle derivate di serie e quindi Superpole 2 (che fisserà la griglia di partenza) e gara 2: saranno quindi messi in palio gli ultimi punti per la classifica del mondiale Sbk per il Gp della Thailandia 2019 e nessuno vorrà perdersi questa occasione preziosa. Il primo ovviamente è Jonathan Rea: il campione del mondo della Superbike infatti sta venendo beffato dal rookie Alvaro Bautista, che non pago della doppietta firmata a Phillip Islands nel primo impegno della stagione, si accinge ore a trovare una doppia vittoria al Buriram. L’inglese della Kasawaski riuscirà ad ottenere la sua rivalsa?

GLI ORARI DELLA GIORNATA

In attesa che la bandiera a scacchi questo fine settimana dedicato al Gp della Thailandia 2019 andiamo a scoprire come gli appassionati della Superbike potranno seguire in diretta la Sbk questa domenica. Come detto prima sulla pista del Buriram saranno Superpole  2 e gara 2 gli eventi più attesi ma non dimentichiamo che Rea, Bautista e gli altri protagonisti del mondiale saranno in pista già prima per il warm up. Facendo poi il giusto calcolo con il fuso orario esistente con l’Italia segnaliamo che pesa prima sessione avrà inizio alle ore 4.00 del mattino e terminerà alle 4.15. Da programma la Superpole 2 poi avrà luogo alle ore 7.00: sarà poi attesa per le ore 10.00 del mattino italiano il via della gara 2 del secondo banco di prova della stagione 2019 della Superbike.

DIRETTA SBK 2019: I PROTAGONISTI PIU’ ATTESI

Vista pure la vittoria in gara 1 del Gp della Thailandia 2019 è impossibile non vedere in Alvaro Bautista il protagonista principale anche in questa giornata che siamo pronti a vivere in diretta per la Sbk 219. Lo spagnolo, rookie della Ducati ha già vinto le prime due prove della stagione e ha mirabilmente  trionfato anche ieri. Alla gara 1 però lo spagnolo ha dovuto battagliare fino alla bandiera a scacchi con il campione del mondo della Superbike Jonathan Rea, pronto oggi a dare del filo da torcere. I due però non saranno i soli che vorranno far vedere meraviglie oggi in pista, anche se non è da escludere che si assista alla replica della prova di ieri, dove agli altri partecipanti del mondiale è riservato solo il terzo gradino del podio. Terremo comunque ben d’occhio Lowes e Melandri come Cortese, Haslam e Van Der Mark.

© RIPRODUZIONE RISERVATA