Diretta/ Vis Pesaro Sudtirol (risultato finale 0-1): Decide la rete di Turchetta!

- Mauro Mantegazza

Diretta Vis Pesaro Sudtirol streaming video e tv: orario, risultato live, quote e probabili formazioni della partita di Serie C per la 31^ giornata del girone B

Vis Pesaro
Diretta Vis Pesaro Sambenedettese (repertorio LaPresse)

DIRETTA VIS PESARO SUDTIROL (0-1): TRIPLICE FISCHIO 

Allo Stadio Tonino Benelli il Sudtirol batte in trasferta la Vis Pesaro per 1 a 0. La partita viene sostanzialmente decisa da un episodio nel corso del primo tempo, ovvero quando Turchetta ha messo a segno il goal decisivo per la vittoria su assist di Fink al 32′, approfittando di un errore in difesa da parte di Pastor e Briganti. Nel finale della ripresa gli ospiti colgono pure un palo con De Cenco al 91′ e, sempre nel recupero, i padroni di casa rimangono in inferiorità numerica dal 93′ a causa del cartellino rosso diretto mostrato a Medved, reo di un brutto intervento ai danni del portiere avversario. I 3 punti conquistati oggi consentono al Sudtirol di portarsi a quota 49 nella classifica del girone B mentre la Vis Pesaro resta ferma a 35 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Vis Pesaro Sudtirol; tuttavia sappiamo che tutte le partite della Serie C sono trasmesse dal portale elevensports.it che, per la quinta stagione consecutiva fornisce, in abbonamento o acquistando il singolo evento, tutte le gare della terza divisione (Coppa Italia compresa) in diretta streaming video. Per avere accesso alle immagini dunque dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, ricordiamo che l’abbonamento è gratuito per chi lo abbia rinnovato dalla scorsa stagione.

E’ INIZIATA LA RIPRESA 

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Vis Pesaro e Sudtirol è sempre di 0 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Rocchi al posto di Briganti tra i padorni di casa, nessuna delle due compagini sembra riuscire ad avere la meglio sebbene siano gli ospiti a mostrare le cose migliori per poter controllare la situazione di vantaggio fino al termine del match. L’arbitro ha però ammonito proprio Ierardi tra gli uomini del tecnico Zanetti, reo di un brutto fallo ai danni di Guidone.

FINE PRIMO TEMPO 

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Vis Pesaro e Sudtirol sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. Nonostante un avvio abbastanza difficile, gli ospiti riescono a passare in vantaggio al 32′ grazie alla rete segnata da Turchetta, bravo a capitalizzare l’assist da parte del suo compagno Fink, approfittando anche di un errore in copertura difensiva del duo Pastor-Briganti. Fino a questo momento il direttore di gara ha ammonito Paoli ed Olcese tra le fila dei padroni di casa.

FASE INIZIALE DEL MATCH 

Nelle Marche la partita tra Vis Pesaro e Sudtirol è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa a partire meglio, riuscendo anche a portarsi in zona offensiva con una certa costanza e mettendo i brividi alla retroguardia avversaria al 9′, tramite lo spunto di Gennari. Ecco le formazioni ufficiali: VIS PESARO (3-4-1-2) Tomei, Pastor, Briganti, Gennari; Petrucci, Paoli, Botta, Rizzato; Buonocunto; Guidone, Olcese. A disposizione: Rossoni, Rocchi, Ivan, Gaiola, Stefanelli, Testoni, Romei, MEdved, BIanchini, Tessiore, Hadziosmanovic, Voltan.
SUDTIROL (4-3-1-2) Nardi, Pasqualoni, Ierardi, Vinetot, Fabbri; Tait, De Rose, Fink; Morosini; Romero, Turchetta. A disposizione: Gentile, Casale, Antezza, Lunetta, Mazzocchi, Berardocco, Mattioli, De Cenco, Ravaglia, Oneto, Romanò.

SI COMINCIA!

La Vis Pesaro attende davanti al proprio pubblico il Sudtirol per il match inserito nel programma della 31esima giornata del campionato di Serie C gruppo B: in attesa del fischio d’inizio atteso a minuti, diamo allora un occhio anche alle statistiche segnare fino a oggi. I padroni di casa nelle 30 gare giocate hanno raccolto 35 punti grazie ad un bilancio in perfetta parità con 24 gol fatti e altrettanti incassati. Gli ospiti invece nelle 30 partite fino a questo momento disputate sono riusciti ad ottenere 46 punti dimostrando una buona difesa con solo 23 reti incassate ma un attacco non eccezionale con 36 gol all’attivo. La Vis Pesaro inoltre in casa non è esaltante con soli 16 punti conquistati in 15 gare mentre il Sudtirol in trasferta è tra le migliori del campionato con 22 punti conquistati in 15 gare e soprattutto soli 12 gol incassati. Diamo spazio al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

I BOMBER

La Vis Pesaro Sudtirol che si è giocata lo scorso 18 novembre, ovviamente al Druso, rimane l’unico episodio in questo testa a testa: i marchigiani arrivano dalla Serie D, non riuscendo ad arrivare in terza divisione per parecchio tempo mentre gli altoatesini si facevano strada, raggiungendo il secondo posto nel girone B lo scorso anno e poi una semifinale playoff andando vicini al sogno della Serie B. Sudtirol che oggi è chiamato a riscattare la beffarda sconfitta dell’andata: la Vis Pesaro all’epoca marciava a grande velocità ed espugnando il Druso aveva raggiunto il sesto posto in classifica. A decidere la sfida era stato Abou Diop: l’attaccante senegalese, entrato in campo nel secondo tempo, era stato lanciato in profondità direttamente dal portiere Tomei e aveva battuto Offredi; era il 92’ minuto, una vittoria sul filo di lana per i biancorossi marchigiani che naturalmente oggi proveranno a onorare il fattore campo per prendersi il secondo successo contro la squadra di Paolo Zanetti. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Vis Pesaro Sudtirol, diretta dall’arbitro Adalberto Fiero della sezione Aia di Pistoia, si gioca alle ore 14.30, prima partita della domenica per quanto riguarda il girone B in questa trentunesima giornata della Serie C 2018-2019. Esaminando la classifica, possiamo dire che Vis Pesaro Sudtirol sarà una partita importante per le esigenze di entrambe le formazioni: i padroni di casa marchigiani hanno 35 punti, devono tenere dietro le zone calde e provare invece ad avvicinare i playoff, mentre il Sudtirol a quota 46 punti cerca la migliore posizione possibile nella griglia della post-season. Settimana scorsa la Vis Pesaro aveva ottenuto un buon pareggio per 1-1 sul campo del Monza, il Sudtirol invece è reduce da una inattesa sconfitta casalinga per 1-2 al cospetto della Giana Erminio.

PROBABILI FORMAZIONI VIS PESARO SUDTIROL

Osserviamo adesso le probabili formazioni per Vis Pesaro Sudtirol. Leonardo Colucci potrebbe schierare i marchigiani con il 3-4-2-1: Gennari, Pastor e Briganti nella retroguardia a tre davanti a Tomei; nella linea mediana Petrucci, Botta, Paoli e Rizzato, mentre il reparto offensivo della Vis Pesaro dovrebbe essere formato da Voltan e Buonocunto sulla trequarti in appoggio al centravanti Olcese. La replica del Sudtirol di Paolo Zanetti invece dovrebbe prevedere un 3-5-2 con questi possibili interpreti: Nardi in porta, protetto dai tre difensori Pasqualoni, Casale e Vinetot; nel folto centrocampo a cinque Tait, Fink, Morosini, De Rose e Fabbri; nel tandem d’attacco infine Mazzocchi e Romero.

PRONOSTICO E QUOTE

Come ultima cosa, eccovi il pronostico di Vis Pesaro Sudtirol secondo le quote dell’agenzia di scommesse Snai. Sono favoriti i padroni di casa marchigiani, ma non di molto: infatti il segno 1 è proposto a 2,50, poi si sale a 2,90 in caso di pareggio e dunque di segno X, infine il segno 2 varrebbe 2,95 volte la posta in palio per chi avrà creduto nelle possibilità del Sudtirol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA