DIRETTA AYDIN MONZA/ Risultato finale 0-3: grande vittoria Saugella! (Challenge Cup)

- Claudio Franceschini

Diretta Aydin Monza, risultato finale 0-3: una grande Saugella vince in trasferta la finale di andata della Challenge Cup di volley femminile e si prende ben più di mezzo trofeo.

saugella__monza_volley_femminile_twitter_2017
Diretta Monza Busto Arsizio (da twitter ufficiale)

DIRETTA AYDIN MONZA (RISULTATO FINALE 0-3)

Aydin Monza 0-3: una grande Saugella si impone nella finale di andata della Challenge Cup di volley femminile (parziali 14-25, 23-25, 17-25) e, oltre a vincere la partita secca, fa un netto passo avanti verso il titolo. Settimana prossima, nella partita di ritorno, avrà bisogno di un solo set per ottenere il trofeo, mentre in caso di sconfitta per 0-3 avrà comunque il diritto di giocare il golden set. Grande prestazione quella delle ragazze di Luciano Pedullà: nel primo set, spinta dai punti di Serena Ortolani, Monza ha preso il largo senza mai voltarsi indietro ma la vera chiave di volta è stato il secondo parziale. Aydin è partito fortissimo per recuperare la situazione, si è portato sul 7-0 e poi ancora sul 9-2 ed è sempre stato avanti, anche dopo che la Saugella aveva rimontato sul 16-16; tuttavia le ragazze brianzole hanno trovatola forza mentale e fisica per ribaltare il pronostico e chiudere al primo set point. Nel terzo set di fatto non c’è stata partita, perchè le padrone di casa sono crollate psicologicamente e Monza ne ha approfittato: grande vittoria, e adesso la Challenge Cup è sempre più vicina. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA AYDIN MONZA (0-2): 23-25 2^ set

Aydin Monza 0-2: secondo set decisamente più combattuto per la finale d’andata della Challenge Cup femminile. Monza infatti, dopo avere dominato in lungo e in largo il primo parziale, ha cominciato malissimo il secondo set, nel quale si è ritrovata sotto anche 12-2. Poteva essere un set già perso per la Saugella, che invece da quel momento in poi è tornata a imporre la propria superiorità, recuperando punto su punto per operare poi il sorpasso proprio a ridosso del traguardo e chiudere i conti sul 23-25. Affermazione ancora più importante della precedente, perché segna un colpo durissimo alle ambizioni delle padrone di casa e indica la superiorità di Monza: la partita è in mano alle lombarde, naturalmente adesso sarebbe opportuno chiudere i giochi in tre set per porre già una serissima ipoteca sulla conquista del titolo in vista del match di ritorno. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

AYDIN MONZA (0-1): 15-25 1^ set

Diretta Aydin Monza: va alla formazione lombarda il primo set con il risultato di 25-158 di questa accesissima ed emozionante finale di andata per la Challenge cup di volley femminile, terza competizione del continente. In terra turca stiamo assistendo a una bella partita molto combattuta: sono proprio le padroni di casa a prendere il via con grande slancio, mettendo subito a segno punti pesanti. La squadra di Mister Miguel Angel Falasca non si fa però troppo imbrogliare e presto comincia la rimonta della Saugella, che va alla fine a vincere con grande merito la prima frazione con il risultato di 25-15. Certo è ancora presto per cantare vittoria: l’Aydin si sta dimostrando una formazione ostica, e come detto più volte questa è solo la partita di andata per cui molto è ancora sul tavolo. Vedremo però che accadrà nel prossimo secondo set della finale.  (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Aydin Monza non sarà trasmessa nel nostro Paese, ma sarà a disposizione un servizio di diretta streaming video per seguire la finale di andata di Challenge Cup femminile tramite la ben nota piattaforma DAZN. Il servizio potrà essere sfruttato anche collegando (tramite Chromecast) i vostri dispositivi al vostro televisore, ma sul vostro schermo potrete eventualmente installare direttamente l’applicazione, a patto di avere una smart tv con connessione a internet. Potrete inoltre consultare a titolo gratuito il sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo www.cev.eu (selezionando la sezione di riferimento) oppure rivolgervi agli account ufficiali che la federazione e le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

SI GIOCA

Sta per cominciare Aydin Monza, la finale di andata della Challenge Cup di volley femminile: Miguel Angel Falasca potrebbe mettere in bacheca il primo titolo internazionale della sua carriera di allenatore. Per il momento lo spagnolo (di origine argentina) ha vinto solo in Polonia: campionato, Coppa e Supercoppa con Belchatow, la sua prima esperienza da tecnico dopo il ritiro. In seguito Falasca, che ha giocato come palleggiatore per quasi 20 anni – per 16 è stato nazionale spagnolo – ha allenato la nazionale della Repubblica Ceca e la squadra maschile di Monza, tra il 2016 e il 2018. Conosce dunque l’ambiente, e conosce l’Italia: nel nostro Paese ha disputato due stagioni come giocatore con le maglie di Bologna e Modena, da noi non ha mai vinto nulla mentre è stato più volte sul gradino più alto del podio con il Portol di Palma di Maiorca. Ora vedremo se Falasca vincerà in un’altra nazione, aggiungendo l’ennesimo titolo al suo palmarès; noi ci mettiamo comodi e stiamo a vedere quello che ci dirà il campo, perché finalmente siamo pronti a vivere questa attesissima diretta di Aydin Monza! (agg. di Claudio Franceschini)

IN CAMPIONATO

Manca sempre meno alla diretta di Aydin Monza: la ProVictoria proverà a prendersi la Challenge Cup di volley femminile, intanto in campionato le manca solo una partita di regular season perché in questo fine settimana sarà la squadra chiamata al turno di riposo, per poi andare a chiudere in casa contro Bergamo. Nell’ultima partita la Saugella ha battuto Filottrano per 3-1, ottenendo così la quarta vittoria consecutiva: in classifica è riuscita a salire al quarto posto e tecnicamente potrebbe andare a dare fastidio a Scandicci, ma dovendo giocare una partita in meno avrà meno possibilità di prendersi il terzo posto che le consentirebbe di affrontare Casalmaggiore nei playoff. Al momento invece Monza se la vedrebbe con Busto Arsizio: le lombarde potrebbero ancora effettuare il sorpasso sulle brianzole e la stessa Pomì può scavalcare la Unet E-Work in quinta piazza; una situazione ancora in divenire, ma intanto la ProVictoria non se ne dovrà preoccupare prima di una decina di giorni e, nel mezzo, potrebbe ottenere un trofeo internazionale. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Aydin Monza, che sarà diretta dagli arbitri Petar Harizanov (Bulgaria) e Lars Rydland (Danimarca) si gioca alle ore 17:30 italiane di mercoledì 20 marzo, è la finale di andata della Challenge Cup 2018-2019 di volley femminile: al Mimar Sinan Spor Salonu la ProVictoria, che è solo alla terza stagione in Serie A1, proverà a fare la storia mettendo in bacheca il primo trofeo di sempre. Lo farebbe in una coppa internazionale, aumentando così il prestigio di una società che ha fatto passi da gigante in queste ultime stagioni; l’avversaria, l’Aydin, è sostanzialmente in una situazione molto simile perché è stata fondata soltanto nel 2010 e ha concorso a livello regionale fino a quattro anni fa. Nel 2018 ha acquistato il titolo dal Bursa Buyuksehir Belediye e in questo modo ha potuto partecipare non solo al massimo campionato nazionale ma, appunto, anche alla Challenge Cup. Ricordiamo che si gioca sulla formula del numero di set totali vinti; in caso di parità, nella partita di ritorno si procederà al golden set (un tie break con arrivo ai 15 punti). Vediamo dunque quali sono i temi principali della sfida, mentre aspettiamo la diretta di Aydin Monza.

RISULTATI E PRECEDENTI

Mentre aspettiamo la diretta di Aydin Monza, andiamo a vedere in che modo la ProVictoria ha raggiunto questa prestigiosa finale di Challenge Cup femminile. Il percorso della squadra brianzola, allenata da Miguel Angel Falasca, è iniziato a fine novembre 2018 con il successo sulle austriache del Prinz Brunnenbaum, battute 3-0 sia in casa che in trasferta; contro il Gent sono arrivati un 3-0 esterno e un 3-2 casalingo, ma anche a Monza la ProVictoria si è presa il primo set chiudendo subito la questione. Contro le russe del Kamnik la posta si è alzata ma Monza è stata devastante, imponendosi senza perdere set nel suo palazzetto e andando a vincere con un convincente 3-1 alla Sportna Dvorana; infine la semifinale, che si è disputata nelle ultime settimane e si è risolta al golden set. La ProVictoria ha vinto 3-2 sul campo di Le Cannet che però ha restituito il risultato in Brianza; la Pro Victoria ha però dominato il parziale decisivo vincendolo per 15-9, e si è così guadagnata il diritto di giocare una finale di Challenge Cup che adesso spera di condurre in porto prendendosi il titolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA