Diretta/ Ternana Pordenone (risultato finale 1-1): Vantaggiato risponde a Bombagi!

- Claudio Franceschini

Diretta Ternana Pordenone, streaming video e tv: al Liberati gli umbri cercheranno di uscire dalla crisi, mentre i ramarri vanno a caccia dei punti utili per la promozione diretta.

Pordenone
Diretta Pordenone Trapani (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA TERNANA PORDENONE (RISULTATO FINALE 1-1): PAREGGIO DI VANTAGGIATO

Ternana-Pordenone termina con il risultato di 1-1. Nel finale i padroni di casa pareggiano i conti con Vantaggiato al 70′. Marilungo trova il dai e vai con Furlan, quindi regala un assist perfetto al compagno che di piatto batte l’incolpevole Bindi. Il pari ridà vigore ai padroni di casa, che tuttavia devono accontentarsi di aver evitato la sconfitta e ottenuto un punto in una gara che avrebbe potuto regalare maggiori soddisfazioni agli uomini di Gallo.

TRAVERSA DI BERGAMELLI

Quando siamo al 65′ di gioco il risultato di Ternana-Pordenone è sempre di 1-0 in favore degli ospiti. Nella ripresa la Ternana fallisce il pareggio al 48′: Palumbo crossa per Altobelli che manca la girata a pochi passi dalla porta di Bindi. Al 50′ super intervento di Iannarilli che salva su Gavazzi ed evita il raddoppio ospite. La Ternana è viva e meriterebbe il pareggio. Al 62′, dagli sviluppi di un corner, Marilungo offre una sponda ‘oro per Bergamelli che colpisce la traversa.

GOL DI BOMBAGI

Il primo tempo di Ternana-Pordenone termina 1-0 in favore degli ospiti per effetto del gol siglato da Bombagi in pieno recupero. Al 38′ Ternana in avanti con una splendida azione di Gavazzi che non porta frutti sperati. Quando siamo al 45′ l’arbitro assegna un minuto di recupero. Proprio all’interno di questi 60″ il Pordenone sblocca il match. Bombagi subisce fallo e si conquista un buon calcio di punizione da zona pericolosa. Sul punto di battuta va lo stesso Bombagi che batte Iannarilli con un’esecuzione letale.

OCCASIONE PER BOMBAGI

Quando siamo al 22′ di gioco il risultato di Ternana-Pordenone è sempre fermo sullo 0-0. Prima di raccontare il match andiamo a dare uno sguardo alle due formazioni. La Ternana si affida a un classico 4-3-3 con Furlan, Boateng e Bifulco a comporre il tridente offensivo; Callegari in cabina di regia con Altobelli e Palumbo ai suoi fianchi. Dall’altra parte il Pordenone risponde con un 4-3-1-2: Gavazzi è il trequartista alle spalle di Candellone e Magnaghi. Pronti, via. C’è poco da segnalare in questo surreale avvio gara. I ritmi non sono alti e la Ternana soffre la contestazione del pubblico, o meglio l’assenza dei suoi tifosi. Già, perché sugli spalti del Liberati oggi si è registrato il record minimo di presenze. La squadra locale è finita nel mirino del tifo più caldo, che questo pomeriggio ha scioperato. Ne approfitta il Pordenone e lo fa creando la prima palla gol al 17′: Candellone fa la sponda per Zammarini che a sua volta serve Bombagi. Il tiro a giro dell’esterno ospite viene schiaffeggiato in corner da Iannarilli.

SI PARTE

Manca sempre meno alla diretta tra Ternana e Pordenone ed è quindi arrivato il momento di controllare anche con che numeri i due club approdano alla 32^ giornata del Campionato di Serie C. Ad oggi la Ternana vanta infatti la 12^ posizione in classifica con 35 punti, ottenuti con 8 vittorie, 11 pareggi e 12 sconfitte. Aggiungiamo per i padroni di casa anche 35 gol fatti e 37 subiti. Per il Pordenone la graduatoria ci racconta della prima posizione con 62 punti, questi vinti seguendo 17 vittorie, 11 pareggi e solo 3 sconfitte: i ramarri inoltre sono stati capaci di segnare 44 gol a fronte dei 26 incassati. La percentuale passaggi della Ternana è 75% mentre quella del Pordenone tocca l’80%, la più alta del campionato. Diamo allora la parola al campo, si gioca!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ternana Pordenone non sarà disponibile: infatti queste le partite del campionato di Serie C, ad eccezione di qualche posticipo, sono esclusiva del portale elevensports.it che ancora una volta le fornisce ai propri abbonati (o a chi decidesse di acquistare il singolo match ad un prezzo fisso) in diretta streaming video. Per seguire questa sfida sarà dunque necessario dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitare il sito.

I TESTA A TESTA

Per la diretta tra Ternana e Pordenone diamo uno sguardo ora più da vicino allo storico, fissato alla vigilia di questa 32^ giornata della Serie C. Dati alla mano però registriamo ben pochi dati utili: si contano infatti appena due a testa a testa tra le due formazioni, registrate dal 2016 a oggi e tra coppa Italia e stagione regolare della Serie C. Facile quindi immaginare che risale al turno di andata del Campionato ancora in corso l’ultima volta che le due squadre si sono affrontate a viso aperto e per la precisione alla 13^ giornata del girone b. Allora al Bottecchia furono i ramarri ad avere la meglio sia pure con il risultato di 1-0, questo firmato da Burrai, in rete al 27’ minuto di gioco del primo tempo. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Ternana Pordenone, che sarà diretta dal signor Giacomo Camplone, si gioca alle ore 16:30 di domenica 24 marzo: siamo nella 32^ giornata del girone B per il campionato di Serie C 2018-2019, e le due squadre scendono in campo al Liberati per una partita che in questo momento rappresenta molto di più per i rossoverdi. Crisi nera per la Ternana di Fabio Gallo, che non esce dal tunnel: perdendo nettamente contro l’Imolese (in casa) gli umbri sono andati incontro alla tredicesima partita senza vittoria, in questo lasso di tempo le sconfitte sono state ben otto e il successo non è mai arrivato in un 2019 che ha portato la squadra dalla lotta per la promozione diretta al rischio di non giocare i playoff, visto che i punti da recuperare sul decimo posto sono 5 e di mezzo ci sarebbe anche la Vis Pesaro. Il Pordenone invece ha avvicinato ulteriormente la vittoria del girone e dunque la salita diretta in Serie B: nell’ultimo Monday Night è arrivato un pareggio interno contro il Monza (una delle squadre più in forma del campionato) e, anche se il vantaggio sulla Triestina è sceso a 8 punti, il margine da difendere è ancora piuttosto consistente. Mancano 7 giornate al termine della stagione: i ramarri devono fare 14 punti per la matematica (rimanendo esattamente sulla loro media), questo contando che la Triestina riesca a vincere tutte le partite che le restano. Inizieremo da qui, dalla diretta di Ternana Pordenone di cui possiamo intanto analizzare le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA PORDENONE

Fabio Gallo non ha più certezze, e per Ternana Pordenone potrebbe cambiare ancora: nel modulo ad albero di Natale Marino Defendi si gioca il posto con Pasquale Fazio e potrebbe scalare sulla linea dei centrocampisti sostituendo Rivas. Sembrano certi del posto Pobega e Paghera, in difesa invece Modibo Diakité può essere affiancato da Hristov con Giraudo che farà il terzino sinistro. Ianarilli tra i pali, poi due trequartisti che potrebbero essere Bifulco e Furlan (al posto di Castiglia e Frediani) mentre come prima punta Vantaggiato e Marilungo sono in ballottaggio. Doppia tegola per Attilio Tesser: nel Pordenone sono squalificati De Agostini e Burrai. Il terzino sinistro sarà eventualmente Cotroneo, oppure Vogliacco adattato in una difesa con Bassoli e Barison mentre Florio sarà il terzino destro. In porta ci sarà Bindi; per il resto dovrebbe cambiare poco, Zammarini e Gavazzi saranno le mezzali con Berrettoni schierato da trequartista a supporto di Candellone (capocannoniere del girone B – in compartecipazione – con 11 gol) e Magnaghi, che potrebbe tornare titolare al posto di Ciurria.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote che l’agenzia di scommesse Snai ha fornito per un pronostico su Ternana Pordenone indicano nella squadra ospite la favorita: la situazione rimane però equilibrata visto che il segno 2 per la vittoria dei ramarri vale 2,45 volte la somma che deciderete di mettere sul piatto, mentre il valore per il successo interno dei rossoverdi (segno 1) porterebbe in dote una vincita corrispondente a 2,90 volte la puntata. L’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, vi permetterebbe di guadagnare 3,00 volte quello che avrete deciso di investire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA