RISULTATI SERIE A/ Classifica aggiornata: Kean salva la Juventus! Diretta gol live

- Michela Colombo

Risultati Serie A: la classifica aggiornata e la diretta gol live score delle partite, attese oggi sabato 30 marzo nella 29^ giornata.

kevin_lasagna_udinese_lapresse
Risultati Serie A (Foto LaPresse)

Nessuna sorpresa: nei risultati Serie A arriva la vittoria bianconera per 1-0 in Juventus Empoli, firmata dal gol di Moise Kean che è senza dubbio il principale protagonista delle ultime settimane. La partita è stata comunque sofferta per gli uomini di Massimiliano Allegri: le contemporanee assenze di Cristiano Ronaldo e Dybala, un campionato di fatto già vinto, il pensiero rivolto già alla Champions League ed un Empoli invece affamato di punti salvezza ci hanno permesso di vivere una partita magari non spettacolare ma certamente molto viva. Alla fine però in classifica tutto va secondo le previsioni: la Juventus sale a quota 78 punti, +18 sul Napoli, mentre l’Empoli resta fermo a 25 punti e sa che dovrà lottare per riuscire a salvarsi. Adesso però è già tempo di pensare alla partita di Marassi: alle ore 20.30 comincia Sampdoria Milan, incrocio delicatissimo fra le ambizioni europee di entrambe le squadre, che per i rossoneri naturalmente significano Champions League. Si torna dunque in campo: lo spettacolo ricomincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VINCE L’UDINESE

Il quadro dei risultati Serie A si arricchisce di un altro importante verdetto in zona salvezza dopo il colpaccio di ieri sera del Cagliari sul campo di un Chievo sempre più alla deriva. Oggi pomeriggio invece è arrivato il successo per 2-0 dell’Udinese sul Genoa grazie ai gol segnati da Okaka e Mandragora, uno per tempo. Igor Tudor dunque festeggia nel migliore dei modi il proprio ritorno sulla panchina friulana e soprattutto l’Udinese sale a quota 28 punti nella classifica di Serie A con una partita ancora da recuperare, mentre il Genoa resta fermo a quota 33 e non può ancora dirsi del tutto tranquillo. La lotta salvezza si annuncia particolarmente emozionante e coinvolge pure l’Empoli, che tuttavia alle ore 18.00 è atteso da una missione praticamente impossibile, allo Stadium contro la capolista Juventus, che vuole riprendere il passo verso lo scudetto dopo la sconfitta proprio contro il Genoa prima della sosta. Tutto andrà secondo la logica all’Allianz Stadium o ci sarà qualche sorpresa? Parola al campo per scoprirlo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN CAMPO A UDINE

Sta per accendersi questo sabato tutto dedicato ai risultati della Serie A e il primo incontro ad avere inizio sarà quello alla Dacia Arena tra Udinese e Genoa. La partita è davvero interessante anche se coinvolge due club fermi ai gradini più bassi della classifica: i tre punti di certo sono davvero più che mai pesanti. Ecco infatti che i friulani, che pure devono ancora recuperare una partita contro la Lazio, con solo 25 punti non possono certo dirsi al sicuro. Non ha di questi problemi il Genoa, che però con 33 punti di certo potrebbe ambire a qualcosa di più per la fine della stagione. Rimane da vedere però dove davvero Prandelli e i suoi grifoni potrebbero andare. Per scoprirlo dovremo però dare la parola al campo, si gioca!

PER LA SALVEZZA

Protagonisti per i risultati di Serie A di quest’oggi saranno anche i toscani, che hanno pure trovato Andreazzoli in panchina dopo la breve reggenza di Iachini. Da calendario l’Empoli oggi se la vedrà contro la Juventus e di certo non approda al campo torinese con il favore del pronostico e la classifica in questo senso è ben chiara. I toscani infatti sono ancora in piena lotta salvezza e sarà difficile oggi ottenere punti pesanti in questo senso. Purtroppo però la situazione è delicata: con 25 punti e solo sei successi messi a bilancio gli azzurri son davvero a rischio: i distacchi per in questa parte della graduatoria sono ancora minimi e molto potrebbe accadere.

IL BIG-MATCH

Tra i risultati di Serie A più attesi di questa 29^ giornata vi troviamo senza dubbio quello della partita al Marassi tra Sampdoria e Milan e per tanti fattori. Oltre alla storia e il prestigio, vediamo subito che i tre punti messi in palio sono pesanti: per il Milan il successo significherebbe il sorpasso dell’Inter in classifica alla terza posizione, che potrebbe venir anche consolidato domani sera nel caso in cui i nerazzurri dovessero avere la peggio contro la Lazio. Da non sottovalutare poi anche i protagonisti messi in campo, come il capocannoniere della Serie A Fabio Quagliarella, in grande forma pure con la maglia della nazionale, e uno due suoi primi rivali in graduatoria Piatek, che deve ancora recuperare però due gol per raggiungere il blucerchiato.

LE PARTITE DI OGGI

Dopo la sosta per le nazionali ecco che il primo campionato italiano torna sotto ai riflettori e lo fa da protagonista: siamo quindi impazienti di conoscere quali saranno i risultati di Serie A che arriveranno oggi sabato 30 marzo dai campi impegnati per la 29^ giornata. Dando subito un occhio al calendario ci accorgiamo che il programma delle partite risulta appena compresso, senza posticipi: già la settimana prossima infatti avrà luogo un turno infrasettimanale per il primo campionato italiano. Prima però di questo impegno andiamo a vedere quali saranno le partite e quindi i risultati di Serie A, che ci attendono oggi. Il primo fischio d’inizio si udirà alle ore 15.00 alla Dacia Arena per la sfida tra Udinese e Genoa: alle ore 18.00 avrà luogo Juventus-Empoli mentre dovremmo attendere le ore 20.30 per la sfida tra Sampdoria e Milan, attesa al Marassi.

RISULTATI SERIE A: LOTTA AL VERTICE

Benché già ieri abbiamo ottenuto il primo dei risultati di Serie A della 29^ giornata con l’anticipo tra Chievo e Cagliari, di fatto la vetta della classifica è rimasta inalterata: sarà oggi che scenderanno in campo le prime big dei piani alti della graduatoria. In primis lo farà la Juventus di Allegri ormai più che indirizzata alla vittoria dell’ennesimo scudetto, nonostante il KO con il Genoa: la classifica in questo senso è ben chiara con la prima posizione della Vecchia Signora, 75 punti e un vantaggio di quindici lunghezze sul primo avversario. E’ quindi ancora ben lontano il Napoli fermo al secondo gradino: gli azzurri però, dopo la vittoria sull’Udinese pure non si devono guardare alle spalle visto che l’Inter, terza forza dista 7 lunghezze. I nerazzurri invece oggi dovranno fare attenzione perché il Milan approfitterà dell’anticipo per tentare il sorpasso, visto che sono appena due i punti di distacco. Proseguendo troviamo ancora vicini anche la Roma quota con 47 punti oltre che Lazio e Atalanta che di punti ne vantano 45. Occhio poi a Torino e Sampdoria che registrano rispettivamente 44 e 42 punti: è quindi la Fiorentina con 37 punti a chiudere la top ten.

RISULTATI SERIE A

FINALE Udinese-Genoa 2-0 – 4′ Okaka (U), 62′ Mandragora (U)

FINALE Juventus-Empoli 1-0 – 72′ Kean (J)

Ore 20.30 Sampdoria-Milan 1-0 – 1′ Defrel (S)

CLASSIFICA SERIE A

Juventus 78

Napoli 60

Inter 53

Milan 51

Roma 47

Lazio, Atalanta 45

Torino 44

Sampdoria 42

Fiorentina 37

Cagliari, Parma, Genoa 33

Sassuolo 32

Udinese 28

Spal 26

Empoli 25

Bologna 24

Frosinone 17

Chievo 11

© RIPRODUZIONE RISERVATA