Di Francesco esonerato?/ L’allenatore verso le dimissioni: Christian Panucci in pole

- Matteo Fantozzi

Eusebio Di Francesco esonerato? La Roma sta valutando cosa fare con Paulo Sousa che è già pronto in caso di eliminazione dalla Champions League

Roma, Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco al Milan? (LaPresse)

Eusebio Di Francesco esonerato in caso di sconfitta della Roma negli ottavi di finale di Champions League contro il Porto? Secondo gli ultimi rumours che arrivano dalla Capitale il destino dell’ex allenatore del Sassuolo potrebbe non essere strettamente legato alla sfida contro i portoghesi. Come riferito nel corso della trasmissione radiofonica di Centro Suono Sport “1927 – La storia continua…”, infatti, nelle ultime ore sta prendendo piede l’ipotesi di dimissioni di Di Francesco indipendentemente dal risultato della gara che assegna un posto fra le migliori otto d’Europa. Oltre ai nomi di Paulo Sousa, Ranieri e Donadoni, nelle ultime ore sarebbe emerso con forza quello di Christian Panucci. L’ex difensore giallorosso a breve potrebbe liberarsi dalla Federazione albanese andando a svolgere per ora il ruolo di traghettatore. Poi chissà…(agg. di Dario D’Angelo)

LE ALTERNATIVE A PAULO SOUSA

Si continua a parlare del possibile esonero di Eusebio Di Francesco, il tecnico della Roma ha le ore contate e la gara di domani a Oporto sarà sicuramente decisiva per il suo futuro. Mentre sembra praticamente certo l’arrivo di Paulo Sousa, spuntano altri due nomi che mettono curiosità alla piazza. Secondo Il Romanista il portoghese rimarrebbe in pole col 90%, ma in queste ultime ore starebbero salendo le quotazioni di Roberto Donadoni e Claudio Ranieri. Per quest’ultimo sarebbe un ritorno nella sua Roma dopo l’esonero in Premier League al Fulham e la vittoria strepitosa del campionato inglese alla guida del Leicester qualche anno prima. Di certo è un nome molto caro al popolo giallorosso e la mossa potrebbe essere anche fatta per attirare consensi da una piazza al momento davvero molto scontenta. (agg. di Matteo Fantozzi)

La decisione dopo il Porto

Eusebio Di Francesco esonerato? La Roma sta valutando cosa fare con Paulo Sousa che è già pronto in caso di eliminazione dalla Champions League mercoledì contro il Porto. Il tecnico lusitano è stato già contattato, come riferito da Fabio Caressa a Sky Sport, ma si aspetterà la gara e qualora Di Francesco fosse confermato l’ex Fiorentina firmerà giovedì con il Bordeaux. Una situazione scatenata dal brutto ko contro la Lazio nel derby, in una partita terminata con un ridondante 3-0. Nella capitale la gara è sicuramente tra le più attese dai tifosi giallorossi e a pesare oltre alla sconfitta è anche come questa è arrivata. Il rischio è che si sia rotto qualcosa nello spogliatoio e la zona Champions League è sempre più lontano. Qualora la qualificazione alla coppa europea più importante non sarà centrata il rischio di dover smobilitare gran parte della rosa è serio e concreto.

Eusebio Di Francesco esonerato? Ora testa al Porto

Se la Roma negli ultimi due anni ha deluso in campionato, motivo per cui Eusebio Di Francesco rischia di essere esonerato, in Europa ha fatto molto meglio. Il tecnico ex Sassuolo è stato in grado infatti di portare i giallorossi alla semifinale, poi persa col Liverpool, l’anno scorso. Ha iniziato bene l’avventura ad eliminazione diretta, sconfiggendo il Porto 2-1 nell’andata degli ottavi di finale. Se però dovesse arrivare un’eliminazione la situazione potrebbe precipitare dopo che il tecnico è uscito anche dalla Coppa Italia dopo un pesantissimo 7-1 al Franchi contro la Fiorentina. La Champions, per ovvi motivi, non è un obiettivo alla portata dei giallorossi, ma c’è comunque voglia di credere in un sogno e di andare più lontano possibile. L’eventuale esclusione agli ottavi di finale obbligherebbe la società a cambiare qualcosa subito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA