Video/ Real Madrid Ajax (1-4): highlights e gol del match (Champions League)

Real Madrid Ajax, video di gol e highlights della gara valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League finita 1-4 per gli olandesi.

video real madrid ajax
Marco Asensio (Lapresse)

Clamoroso al Bernabeu: il Real Madrid forte della vittoria per 1-2 alla Johan Cruyjff Arena nell’andata degli ottavi di Champions, crolla al cospetto dei suoi tifosi contro un Ajax che ritrova un posto tra le prime otto d’Europa dopo 16 anni. Dall’altra parte dopo tre vittorie consecutive in Champions negli ultimi tre anni, quattro successi nelle ultime cinque edizioni e la presenza in semifinale sempre garantita negli ultimi otto anni, il Real abdica nella maniera più fragorosa. E dire che il match era iniziato con una grande opportunità per i Blancos, con una traversa colpita di testa da Varane. Si scatena poi l’Ajax, che nel giro di 18’ passa sullo 0-2. Grande ispiratore della manovra il serbo Tadic, che serve gli assist vincenti prima a Ziyech, poi a Neres, quest’ultimo dopo una travolgente azione partita da centrocampo. Il Real Madrid soffre ma coglie un altro palo con Bale prima dell’intervallo. La partita decolla definitivamente nella ripresa, con l’Ajax che firma il tris proprio col migliore in campo, Tadic, gol convalidato dopo una lunga verifica al VAR: il Real prova a tirar fuori l’orgoglio, accorcia con Asensio ma subito dopo l’Ajax chiude definitivamente il match con una magistrale punizione da posizione defilata di Lasse Schone. Finisce 1-4 con i moltissimi tifosi venuti da Amsterdam ad esultare e il Real Madrid che chiude in dieci uomini per l’espulsione di Nacho. Ma il cammino dei Blancos è costretto stavolta ad interrompersi già negli ottavi in questa Champions League. (agg. di Fabio Belli)

REAL MADRID AJAX 1-4, LE DICHIARAZIONI

Blancos contestati al termine di Real Madrid Ajax, con i tifosi che chiedono la testa di Santiago Solari e invocano il ritorno di Josè Mourinho, reduce dall’esonero al Manchester United. L’allenatore argentino ha commentato così la disfatta tra le mura amiche del Bernabeu: «Non è stata una bella gara, siamo tristi e ci dispiace per i nostri sostenitori: è una stagione difficile per noi ma abbiamo fatto tutto il possibile. Questo è il calcio: tutto ciò che poteva accadere di negativo, è successo. L’Ajax ha qualità e gioventù, ha meritato la vittoria: noi dobbiamo pensare solo a lavorare». Questa l’analisi di Dani Carvajal: «Non abbiamo mai avuto l’impressione di stare così male, non so spiegare cosa sia accaduto: nel giro di una settimana abbiamo perso tutto, non dobbiamo però trovare delle scuse. La stagione è ormai finita per noi, ma siamo professionisti e bisogna continuare a dare sempre il massimo». Serata di calcio indimenticabile per l’Ajax, con il tecnico Ten Haag che ha commentato in conferenza stampa: «Siamo stati vicini alla perfezione: è stata una grande prestazione e tutti meritano i complimenti. Il calcio olandese dovrebbe essere grato all’Ajax per l’impresa che abbiamo ottenuto».

VIDEO, REAL MADRID AJAX: GOL E HIGHLIGHTS

© RIPRODUZIONE RISERVATA