DIRETTA GIGANTE SPINDLERUV MLYN/ Petra Vlhova ha vinto, Federica Brignone quarta!

- Michela Colombo

Diretta Gigante Spindleruv Mlyn: Petra Vlhova ha vinto la gara in Repubblica Ceca, sul podio Rebensburg e Shiffrin, poi Brignone quarta (Coppa del Mondo di sci)

petra vlhova sci lapresse 2019

Petra Vlhova ha vinto il gigante di Spindleruv Mlyn al termine di una splendida battaglia con Viktoria Rebensburg: come già nella prima manche, la tedesca ha sciato più veloce della slovacca per gran parte della pista ceca, ma nel finale la slovacca ha di nuovo avuto qualcosa in più e ha fatto fermare i cronometri sul tempo complessivo di 2’24”69, conquistando la vittoria con appena 11 centesimi di vantaggio sulla Rebensburg. Terzo posto per Mikaela Shiffrin, tuttavia staccata di ben 60/100. L’americana inoltre non può ancora festeggiare matematicamente la Coppa di gigante, perché adesso al secondo posto c’è proprio Vlhova con 97 punti di ritardo quando ne restano 100 da assegnare nella gara delle Finali di Soldeu. Federica Brignone fa un passo indietro e si deve accontentare del quarto posto, ma senza rimpianti perché oggi le prime tre erano davvero superiori: l’azzurra infatti ha chiuso a 1”49, dunque a circa nove decimi anche dal terzo gradino del podio, conquistato da una Shiffrin che ha messo il turbo dopo una “brutta” (per i suoi standard) prima manche. Note di merito per la slovena Meta Hrovat e l’austriaca Eva Maria Brem, rispettivamente quinta e sesta: Hrovat è il nuovo che avanza, Brem invece sta tornando dopo un infortunio. Un paio di errori hanno condannato Marta Bassino, che nella seconda manche ha sciato meglio ma non ha evitato quelle due incertezze che le sono costate un piazzamento che avrebbe potuto essere molto migliore: undicesimo posto per la piemontese, ventinovesima invece una Francesca Marsaglia che non ha approfittato del fatto di essere una delle prime a partire in questa seconda manche. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA 2^ MANCHE

Sta per cominciare la seconda manche del gigante di Spindleruv Mlyn. La grande favorita per la vittoria dopo la prima manche è sicuramente Petra Vlhova, in questo momento la più forte sciatrice in gigante. La campionessa del Mondo in carica precede la tedesca Viktoria Rebensburg, seconda a 48/100, che sulla carta dovrebbe essere l’unica atleta in grado di lottare con Vlhova per la vittoria. Federica Brignone darà la caccia al podio, dal momento che occupa il terzo posto, anche se con un ritardo di 1”09 dalla Vlhova, distacco che rende difficile fare sogni di gloria che vadano oltre il podio, per di più da proteggere dall’assalto di una certa Mikaela Shiffrin, quarta a 1”33. Globalmente non ci sono buone notizie per la squadra italiana, perché solamente in tre si sono qualificate per la seconda manche: dovrà sfruttare il fatto di essere una delle prime a partire Francesca Marsaglia, ventottesima a 3”81 da Vlhova, mentre Marta Bassino è decima con un ritardo di 2”11 ed è appena dietro all’eccellente neozelandese Alice Robinson, campionessa del Mondo juniores che ha ottenuto il nono tempo partendo con il pettorale numero 32. Adesso però la parola passa alla pista e al cronometro: la seconda manche del gigante di Spindleruv Mlyn comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LO SLALOM GIGANTE DI SPINDLERUV MLYN

La prima manche del gigante di Spindleruv Mlyn avrà inizio alle ore 10.30, mentre l’appuntamento con la seconda manche sarà a partire dalle ore 13.30. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile anche sulla piattaforma Sky. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player e Sky Go. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in Repubblica Ceca (www.fis-ski.com) con i tempi di tutte le atlete in gara in tempo reale.

FINE 1^ MANCHE

Petra Vlhova è nettamente al comando del gigante di Spindleruv Mlyn dopo la prima manche, che possiamo ormai considerare conclusa almeno per quanto riguarda le sciatrici di primo piano. La campionessa del Mondo slovacca conferma di essere in questo momento la più forte in gigante, specialità nella quale Vlhova in questi mesi ha fatto enormi progressi. Il suo tempo è stato di 1’12”59, l’unica che ha retto il confronto è la tedesca Viktoria Rebensburg, seconda a 48/100 e davanti fino all’ultimo intermedio rispetto a una Vlhova che è andata piano nei primi 20 secondi di gara e poi è andata sempre di più in crescendo. Bene anche Federica Brignone, che occupa il terzo posto anche se con un ritardo di 1”09 dalla Vlhova. Quarta Mikaela Shiffrin a 1”33, l’americana sarà la prima rivale di Federica nella lotta per il podio, mentre fa piacere ritrovare ad alti livelli l’austriaca Eva Maria Brem, quinta a 1”71 pur essendo partita con il pettorale numero 25. Tra le altre azzurre, abbiamo il nono posto di Marta Bassino a 2”11, purtroppo non ha completato la propria prova a causa di una scivolata Sofia Goggia mentre sono nelle retrovie Francesca Marsaglia e Irene Curtoni, che speriamo di ritrovare nella seconda manche – Marsaglia a 3”81 ce la dovrebbe fare, qualche rischio in più per la Curtoni, che accusa 4”29. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Sta per avere inizio la tanto attesa prima manche della diretta del gigante di Spindleruv Mlyn e già la prima sciatrice si sta facendo vedere al cancelletto: prima però di dare il via diamo uno sguardo anche alla classifica dei specialità ricordando che questa sera l’ultima prova prima delle finali di Andorra. Come già citato prima, la regina del gigante ad ora è la statunitense Mikaela Shiffrin, che ha già matematicamente tra le mani anche il trofeo più prestigioso della Coppa del mondo di sci. Nella specialità l’americana vanta comunque 455 punti per il momento e un vantaggio di 81 punti sulla francese Tessa Worley. Al terzo gradino del podio vediamo poi la slovacca Petra Vlhova con 318 punti e un distacco di appena otto lunghezze dalla nostra Federica Brignone. Chiude la top five della graduatoria per il gigante la norvegese Ragnhild Mowinckel che con il podio raggiunto a Maribor segna a tabella 259 punti. Ma è tempo ora di dare la parola alla neve ceca: si parte!

L’ALBO D’ORO

In attesa di poter dare la parola alla pista ceca per la diretta della prima manche del gigante di Spindleruv Mlyn facciamo un tuffo nella storia di questa prova, già occorsa in anni recenti in occasione della Coppa del mondo di sci. I dati in nostro possesso ci ricordano infatti le tappe del 2005, 2008 e 2011 su questa pista, dove quindi le protagoniste del circo bianco faranno ritorno dopo ben 9 anni di assenza. Prendendo in esame proprio il precedente più vicino a noi fare ovvio riferimento alla stagione 2011 della Coppa del mondo, dove fu Viktoria Rebensbur a trovare la coppetta di specialità a fine stagione. Proprio la tedesca prima trovò anche il primo gradino del podio del gigante di Spindleruv Mklyn di quell’anno: arrivata al traguardo con il tempo totale di 2.15.22, la sciatrice di Kreuth riuscì a tenersi alle spalla azzurra Denise Karbon (+1,26) e la statunitense Lindsey Vonn, che registrerò allora un ritardo di +1,45.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA GARA

Ultimi appuntamenti della Coppa del mondo di sci prima della finali di Andorra: oggi venerdi 8 marzo andrà in scena la diretta dello slalom gigante di Spindleruv Mlyn, sulla neve della Repubblica ceca. L’appuntamento, benchè forse non sia tra i più noti del calendario femminile è certamente prestigioso: in palio verranno oggi messi punti pesanti anche se, a dir il vero, la classifica per la coppetta della specialità ci presenta un quadro ben chiaro. La prima candidata al titolo oltre che alla vittoria oggi della diretta del gigante di Spindleruv Mlyn non può che essere Mikaela Shiffrin. La sciatrice americana ha davvero denominato la stagione tra i pali e non solo e pure arriva dalla vittoria (ad ex equo con Vlhova) dal gigante di Maribor, ultima gara della disciplina ad essere stata disputata per la Coppa del mondo di Sci. Ovviamente però la lista delle possibili avversarie oggi sarà ben ampia: chi si metterà in luce oggi in Repubblica ceca?

DIRETTA GIGANTE SPINDLERUV MLYN: LE PROTAGONISTE PIU’ ATTESE

Per la diretta del gigante di Spindleruv Mlyn però non è solo la fortissima Mikaela Shiffrin la protagonista più attesa sulla pista della Repubblica ceca: sua grande rivale in questa stagione della Coppa del mondo di sci femminile oltre che questa mattina sarà ovviamente Petra Vlhova. La sciatrice slovacca infatti dopo essersi fermata con l’americana al primo gradino del podio per la gara di Maribor, si è pure decorata con il titolo iridato della specialità poche settimane fa ad Are. Shiffrin e Vlhova però non saranno le uniche in grado di regalare intense emozioni oggi a tutti gli appassionati. Oltre a Tessa Worley e Viktoria Rebensburg occupano gran spazio anche lo squadrone azzurro. Sofia Goggia, Federica Brignone e Marta Bassino saranno tra i nomi più attesi al traguardo della pista ceca del Spindleruv Mlyn, ma chiaramente ci attendiamo davvero di tutto in questa ultima gara prima della finalissime di Soldeu. Che accadrà oggi in pista?

© RIPRODUZIONE RISERVATA