DIRETTA RALLY DEL MESSICO 2019/ Wrc, Streaming video e tv: si parte!

- Michela Colombo

Diretta Rally del Messico 2019: info streaming video e tv, percorso e orari della prima giornata della terza gara del Mondiale Wrc, oggi 8 marzo 2019.

rally generico
Diretta Rally del Galles 2019 (foto LaPresse, repertorio)

Sta per avere inizio il tanto atteso Rally del Messico 2019 ed effettivamente lo fa per davvero visto che la Ss1, prova di apertura che di solito si svolge il giovedì sera (e quindi la nostre notte italiana) non è stata disputata. Si comincia quindi al El Chocolate 1 questa terza tappa del mondiale Wrc , una stage davvero insidiosa che di certo ci regalerà parecchie emozioni. In attesa però dei primi risultati torniamo sulla Street Stage che di fatto è stata prima sospesa e poi cancellata per questioni di sicurezza. Nel breve tracciato infatti, organizzato in città, era previsto un salto su una pedana posta vicina al traguardo e dove il pubblico si era accalcato in prossimità: dopo un paio di passaggi un po’ rudi di alcuni piloti (come Lappi e Mikkelsen) la pedana si è danneggiata e ha spinto i commissari alla cancellazione della prova. Una vicenda che però poteva essere prevista: era noto che la stage fosse pericolosa e soprattutto, lo spazio riservato al pubblico era troppo vicino al tracciato. Ovviamente non sono mancare feroci polemiche: ora è tempo di dare la parola alla strada, si parte! (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL RALLY DEL MESSICO

Segnaliamo che per quanto riguarda le prove speciali in programma oggi, il Rally del Messico 2019 non sarà trasmesso in diretta tv in Italia; si può però segnalare la diretta streaming video sul servizio a pagamento WRC+ All Live, canale ufficiale del campionato che offre tutte le dirette delle speciali e gli approfondimenti del caso; inoltre la nuova piattaforma DAZN proporrà alcune finestre di diretta durante l’arco della giornata. Consigliamo comunque a tutti gli appassionati anche di collegarsi al sito ufficiale del mondiale Wrc all’indirizzo www.wcr.com, dove sarà a disposizione il live timing delle prove e tutti gli ultimi aggiornamenti dal Messico.

LE PROVE DI OGGI

Il campionato Wrc torna sotto i riflettori e dopo l’appassionante appuntamento in Svezia dove ha trionfato Ott Tanak, si farà tappa in questo fine settimana nel nuovo continente per il Rally del Messico 2019. L’appuntamento è certo prestigioso e verranno messi in palio punti più che mai pesanti anche per la classifica del mondiale piloti Wrc. Con la vittoria in Svezia il pilota estone ha staccato tutti ma un ribaltone in vetta non da escludere a questo punto della stagione. Non dimentichiamo infatti che proprio qui aveva trovato il successo Sebastian Ogier solo nella precedente stagione: il francese è senza dubbio il protagonista più atteso in questa avventura messicana e avendo già messo a bilancio la vittoria di Montecarlo, è pure un serio candidato alla vittoria del titolo iridato anche quest’anno.

DIRETTA RALLY DEL MESSICO 2019: LE PROVE DI OGGI

Prima di presentare le special stage che i protagonisti del mondiale Wrc affronteranno in questo venerdi 8 marzo per il Rally del Messico dobbiamo fare per forza di cose i conti con il fuso orario esistente con l’Italia: di conseguenza verrà chiesto agli appassionati di fare le ore piccole per seguire i propri beniamini. Per oggi infatti la prima Ss2 di Duarte Derramadero 1 avrà inizio alle ore 17,33 italiane (ovvero le 10,33 locali), mentre l’ultima prova, ovvero la SS10 del Autodromo de Leon 2 non comincerà prima delle tre di questa notte. In ogni caso il programma sarà ben fitto visto che sanno 8 Special stage che verranno percorse. Come detto si partirà da Duarte Derramandero 1 a cui faranno seguito le SS di El Chocolat 1 e Ortega 1 oltre che la Street stage di Leon 1 lunga appena 1,11 km. Successivamente queste prove verranno ripetute e in aggiunta sono state messe in calendario anche due stage all’Autodromo di Leon, lunghe appena 2,30 ciascuna. La battaglia quindi sarà più che mai accesa per le stradine americane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA