PROBABILI FORMAZIONI/ Chievo Milan: diretta tv. Piatek dal primo minuto?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Chievo Milan: diretta tv e orario della partita, anticipo della 27^ giornata di Serie A, attesa domani sera al Bentegodi.

Calhanoglu_Milan_Chievo_lapresse_2017
Probabili formazioni Chievo Milan (Foto LaPresse)

Se anche in mediana Gattuso non ci propone novità, non lo farà nemmeno in attacco per le probabili formazioni di Chievo Milan. Ecco quindi che nella 27^ giornata di Serie A vedremo sempre il tridente composto da Suso, Piatek e Calhanoglu: attenzione però al possibile inserimento di Cutrone, in cerca di spazio dalla panchina e più che mai desideroso di tornare al gol. Non vi sono grandi dubbi anche in casa del clivensi, dove il tecnico Di Carlo dovrebbe puntare sul un modulo a due punte. Qui si candidano dal primo minuto Stepinski e Djordjevic, benché non siano poche le alternative valide per il tecnico dei gialloblu. Ricordiamo infatti che rimangono in panchina a disposizione Meggiorini, Pucciarelli e Pellissier (con quest’ultimo in gol nel turno di andata di questa partita, come unico marcatore per i clivensi). (agg Michela Colombo)

GIALLOBLU SENZA RIGONI

Nella 27^ giornata di Serie A vediamo bene che Di Carlo dovrà fare a meno di uno dei suoi fedelissimi per disegnare le probabili formazioni di Chievo Milan ovvero Nicola Rigoni, fermato in questo turno dal giudice sportivo. Senza il centrale di Schiò vedremo comunque in campo domani sera un modulo a quattro per il centrocampo, con le maglie da titolari sulle spalle di Hetemaj, Dioussè e Leris, benché questo possa ancher rischiare il posto in favore di Kiyine. Non vi sono problemi di sorta invece per Gattuso che nonostante il prossimo calendario fitto di impegni di grande prestigio metterà in campo i soliti titolari anche per sfidare il fanalino di coda del campionato. Ecco in campo al Bentegodi domani dal primo minuto sia Kessiè che Paquetà ai lati con Bakayoko in cabina di regia. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Osservando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Chievo Milan, vediamo bene che Gattuso è posto a diversi dubbi riguardanti la difesa rossonera. Nel confermato reparto a 4 infatti mancherà il solito titolare Ricardo Rodriguez, pizzicato dal giudice sportivo: a chi affidarsi quindi nella 27^ giornata di Serie A? La prima ipotesi vedrebbe Laxalt titolare, ma segnaliamo anche la possibilità di riadattare Calabria e di inserire Conti dal primo minuto: il lecchese dopo il lungo infortunio certo pare pronto a mettere nelle gambe 90 minuti. Al centro pochi i dubbi: ci saranno infatti sempre Musacchio e Romagnoli anche se Zapata è sulla via del ritorno come pure Caldara, che però dovrà mettere nelle gambe ancora qualche minuto con la primavera. Pochi i dubbi Di Carlo per il reparto difensivo del Chievo sempre a 4: di fronte a Sorrentino saranno Depaoli e Jaroszynski ad agire ai alti, mentre saranno Bani e Barba a giocare al centro. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOVITA’

Si accenderà solo domani sera alle ore 20,30 tra le mura del Bentegodi la sfida della 27^ giornata di Serie A tra Chievo e Milan ed è quindi arrivato il momento di considerare anche le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni della sfida. Sulla carta certo la trasferta veneta non pone grandi pericoli per Gattuso ma il tecnico calabrese sa bene che non potrà sottovalutare l’avversario se vuole incamerare tre punti decisivi per mantenere la terza piazza nella classifica. I rossoneri, con la vittoria sul Sassuolo nella precedente giornata, stanno veramente volando: a Gattuso non saranno concesse quindi leggerezze nello stilare le probabili formazioni di Chievo Milan in un momento così importante. Non meno prudente darà Di Carlo, che pure ha perso uno dei suoi fedelissimi, Rigoni, al termine della partita contro il Torino per decisone del giudice sportivo. Andiamo quindi a esaminare da vicino quali saranno le scelte dei due allenatori per le probabili formazioni di Chievo Milan.

INFO STREAMING E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Prima però di esaminare nel dettaglio le probabili formazioni Chievo Milan, ricordiamo che la sfida non sarà trasmessa in diretta tv: l’unica possibilità per seguire la partita è quella di DAZN, la piattaforma che richiede il pagamento di una quota per l’abbonamento e che permette la visione in diretta streaming video, attivando il servizio su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. C’è anche la soluzione della smart tv, abilitata e con collegamento a internet per installare DAZN o collegare l’apparecchio tramite Chromecast.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO MILAN

LE MOSSE DI DI CARLO

Per le probabili formazioni di Chievo Milan Di Carlo non rinuncerà al solito 4-4-2 ma dovrà fare a meno di Rigoni, squalificato nella 27^ giornata di campionato. Ecco quindi che domani sera al Bentegodi nella mediana a 4 vedremo al centro Dioussè e Hetemaj: toccherà quindi a Leris e Giaccherini agire ai lati del reparto. Pochi i dubbi in difesa per la squadra gialloblu con Sorrentino tra i pali e di fronte il duo centrale composto da Bani e Barba: vedremo Depaoli e Jaroszynski agire ai lati fin dal primo minuto. Per quanto riguarda l’attacco il tecnico dei clivensi ha le idee ben chiare: questa volta sarà Djordjevic a giocare al fianco di Stepinski, benché dalla panchina rimangano a disposizione Meggiorini e Pellissier.

LE SCELTE DI GATTUSO

Anche nella 27^ giornata di Serie A Gattuso non farò a meno del solito 4-3-3, farcito di titolari: domani però al Bentegodi, con l’assenza certa di Ricardo Rodriguez, fermato al giudice sportivo, il tecnico calabrese dovrà mescolare le carte in tavola almeno in difesa. Avendo confermato Calabria, Romagnoli e Musacchio, potrebbe essere uno tra Laxalt e Conti a completare il reparto con l’accortezza che nel caso in cui Gattuso dia la maglia da titolare al lecchese, il numero 2 dovrà cambiare corsia. In mediana maglie più che confermate benchè la prossima settimana il Milan dovrà incontrare l’Inter : ci sarà Bakayoko in cabina di regia, con Paquetà e Kessiè ai lati. Anche in attacco il tecnico calabrese per la sfida di domani non ci propone soluzioni nuove: saranno Suso, Piatek e Calhanoglu a scendere in campo dal primo minuto.

IL TABELLINO

CHIEVO (4-4-2): 70 Sorrentino; 27 Depaoli, 14 Bani, 5 Barba, 44 Jaroszynski; 11 Leris, 8 Dioussè, 56 Hetemaj, 17 Giaccherini; 9 Stepinski, 20 Djordjevic All. Di Carlo

MILAN (4-3-3): 99 Donnarumma; 2 Calabria, 22 Musacchio, 13 Romagnoli, 93 Laxalt; 79 Kessie, 14 Bakayoko, 39 Paquetà; 8 Suso, 19 Piatek, 10 Calhanoglu All. Gattuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA