PROBABILI FORMAZIONI / Juventus Udinese: quote. Attenzione a Pussetto

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Juventus Udinese: quote, le ultime notizie su moduli e titolari per l’anticipo che apre la 27^ giornata di Serie A (oggi 8 marzo)

Dybala_tiro_Juventus_Udinese_lapresse_2018
Probabili formazioni Juventus Udinese (Foto LaPresse)

Titolare nelle probabili formazioni di Juventus Udinese dal primo minuto in casa di Miste Nicola non può che essere Ignacio Pussetto, nuovo idolo dei tifosi friulani e grande protagonista nelle ultime uscite del club. Match winner nello scontro salvezza contro il Bologna solo di settimana scorsa, l’argentino sta davvero convincendo tutti del suo grande talento, grazie anche a prestazioni solide e continue e un grande attaccamento alla maglia. In numeri segnati in questa parte del campionato sono incoraggianti. In stagione Pussetto ha disputato 23 incontri in Serie A e messo 1438 minuti nelle gambe offrendo nel contempo 4 assist vincenti e 4 gol, di cui l’ultimo proprio contro i felsinei. Ci attendiamo quindi una nuova grande prestazione dell’argentino anche contro la Juventus, dove però gli sarà difficile trovare spazio per segnare. (agg Michela Colombo)

IL DUELLO

Duello che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Juventus Udinese sarà quello tra i due portieri, chiamati titolari quest’oggi per il primo anticipo della 27^ giornata di Serie A. A difendere lo specchio della Vecchia Signora ovviamente sarà Wojciech Szczesny, riferimento tra i pali per Mister Allegri. iI questa stagione poi il portiere polacco ha messo a bilancio ben 9 presenze in occasione del campionato di Serie A e 29 in totale: sempre in campionato poi il numero 1 della Juventus vanta in statistica 12 gol incassati e 9 match chiusi a specchio intatto. Altro genere di numeri per Juan Musso, la cui presenza tra i pali a inizio stagione aveva fatto a lungo discutere. Ora il portiere argentino è titolare fisso per i friulani ma non registra grandi statistiche. Sono 16 le sue presenze in Serie A, dove Musso ha incassato ben 19 reti e ha chiuso solo 5 match a specchio intatto. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Esaminando le probabili formazioni di Juventus Udinese andiamo a vedere ora chi saranno quei giocatori che non saranno a disposizione dei rispettivi tecnici nella 27^ giornata del Campionato di Serie A. Partendo dai padroni di casa ricordiamo che in questo turno Massimiliano Allegri dovrò fare a meno di Cancelo e Pjanic, entrambi fermati dal giudice sportivo. Segnaliamo inoltre che rimarranno in infermeria Cuadrado, Khedira e Douglas Costa. Problema assenti anche per Nicola e la sua Udinese che sarà priva di Mandragora, squalificato per questo turno di campionato. A lui poi faranno compagnia lontano dal campo anche gli infortunati D’Alessandro, Barak, Behrami e Samir, che ha rimediato un problema alla caviglia che lo terrà fuori ancora per alcuni giorni. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOTIZIE

Juventus Udinese si gioca stasera alle ore 20.30, quando le due formazioni scenderanno in campo per l’anticipo che aprirà la ventisettesima giornata di Serie A. A parte i colori bianconeri, sono ben pochi i punti di contatto tra le due formazioni: Juventus Udinese metterà di fronte i torinesi che hanno già ipotecato lo scudetto e i friulani che devono invece pensare alla salvezza. Massimiliano Allegri ha blindato il tricolore e adesso pensa soprattutto alla prossima decisiva partita in Champions League contro l’Atletico Madrid; Davide Nicola ha fatto un bel passo avanti con la vittoria contro il Bologna, adesso cerca punti imprevisti che sarebbero una bella spinta anche psicologica verso la salvezza. Premesso tutto ciò, possiamo quindi vedere quali sono le ultime notizie sulle probabili formazioni di Juventus Udinese.

PRONOSTICO E QUOTE

Dando adesso uno sguardo al pronostico per Juventus Udinese, emerge in modo chiaro che la partita allo Stadium non dovrebbe avere storia. Le quote dell’agenzia di scommesse Snai propongono il segno 1 a 1,33 volte la posta in palio. Già con il segno X per il pareggio si arriverebbe a quota 5,00, mentre un eventuale colpaccio dell’Udine varrà ben 9,75 volte la posta per chi avrà creduto nei friulani e dunque nel segno 2.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS UDINESE

LE MOSSE DI ALLEGRI

Le probabili formazioni di Juventus Udinese saranno caratterizzate soprattutto dall’ampio turnover che sarà adottato da Massimiliano Allegri. Vi sfugge Szczesny che sarà regolarmente titolare in porta, per il resto grandi novità a partire dalla panchina per Cristiano Ronaldo e per uno tra Dybala e Mandzukic, in un reparto offensivo che vedrà invece titolari Bernardeschi e il giovanissimo Kean, che si giocherà dunque una bella occasione per lasciare il segno. Panchina anche per Bonucci e Chiellini, in difesa si va verso la coppia centrale Rugani-Caceres, con Barzagli che dovrebbe trovare posto a destra (Cancelo è squalificato) e Spinazzola possibile titolare a sinistra, in ballottaggio però con Alex Sandro. Il reparto che cambierà meno sarà il centrocampo, anche perché l’infortunio di Khedira e la squalifica di Pjanic riducono le scelte di Allegri, che dovrebbe dunque puntare su Emre Can, Bentancur e Matuidi.

LE SCELTE DI NICOLA

Davide Nicola non potrà sfruttare quanto avrebbe voluto il turnover del collega in Juventus Udinese, perché anche la formazione friulana è alle prese con molte assenze, dallo squalificato Mandragora agli indisponibili D’Alessandro, Barak, Behrami e Samir. Il modulo sarà il 3-5-2, in attacco la coppia più probabile è quella formata da Pussetto e Okaka ma c’è in ballottaggio pure Lasagna, senza dimenticare che potrebbe essere anche avanzato De Paul, in quel caso con l’inserimento di Ingelsson in mediana ai danni di Pussetto. Altro ballottaggio a centrocampo è quello tra Sandro e Opoku, per il resto nella folta mediana a cinque dell’Udinese dovrebbero agire Fofana e gli esterni Stryger Larsen a destra e Zeegelaar a sinistra. Tutto chiaro invece in difesa, con la retroguardia a tre composta da De Maio, Nuytinck e Troost-Ekong a protezione dell’estremo difensore Musso.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Barzagli, Caceres, Rugani, Spinazzola; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Kean, Dybala. All. Allegri.

A disposizione: Perin, Pinsoglio, Alex Sandro, Bonucci, Chiellini, De Sciglio, Douglas Costa, Cristiano Ronaldo, Mandzukic.

Squalificati: Cancelo, Pjanic.

Indisponibili: Cuadrado, Khedira.

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Nuytinck, Troost-Ekong; Stryger Larsen, Fofana, Sandro, De Paul, Zeegelaar; Pussetto, Okaka. All. Nicola.

A disposizione: Nicolas, Perisan, Wilmot, Opoku, Ter Avest, Ingelsson, Lasagna, Micin, Teodorczyk.

Squalificati: Mandragora.

Indisponibili: D’Alessandro, Barak, Behrami, Samir.

© RIPRODUZIONE RISERVATA