Diretta/ Trapani Viterbese (risultato finale 1-2): laziali in finale di Coppa Italia!

- Claudio Franceschini

Diretta Trapani Viterbese, risultato finale 1-2: i laziali replicano il successo della partita di andata, vincono in rimonta fuori casa e si prendono la finale di Coppa Italia Serie C.

Viterbese
Diretta Viterbese Foggia (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA TRAPANI VITERBESE (RISULTATO FINALE 1-2)

Trapani Viterbese 1-2: per il secondo anno consecutivo la squadra laziale si qualifica per la finale di Coppa Italia Serie C, sfiderà il Monza e proverà a prendersi la qualificazione diretta alla fase nazionale dei playoff. Il gol che inchioda definitivamente i granata, che erano passati in vantaggio con Pedro Costa Ferreira, lo segna l’ex di turno: al 60’ Mario Pacilli si inventa un capolavoro, un pallonetto di prima intenzione che da 30 metri sorprende Ferrara, fuori dai pali perchè chiaramente non si aspettava questa soluzione. A quel punto il Trapani dovrebbe segnare tre gol per ribaltare l’esito dell’andata, ma è la Viterbese che invece continua ad attaccare: ci prova Giorgi che però non inquadra la porta, i ritmi inevitabilmente calano e la squadra ospite non ha nessun motivo per alzarli, sapendo che ormai la partita è finita. Dunque finisce con i laziali in finale: l’anno scorso hanno perso contro l’Alessandria e avranno chiaramente voglia di rifarsi. (agg. di Claudio Franceschini)

TRAPANI VITERBESE (1-1): INTERVALLO

Trapani Viterbese 1-1: in questo momento la semifinale di Coppa Italia Serie C sarebbe appannaggio dei laziali. Pedro Costa Ferreira si è inventato un gran gol al 35’: da un cross di Fedato in area di rigore si è generato un anticipo aereo su Nzola ma il terzino destro ha calciato di prima intenzione con il sinistro mettendo la palla in porta. E dire che poco prima i tifosi del Provinciale di Erice si erano fatti sentire fischiando la loro squadra, poco contenti di come la Viterbese avesse preso le redini della manovra; i granata invece hanno reagito alla grande e al 41’ hanno avuto un’altra potenziale occasione con Mastaj che ha girato di prima intenzione un traversone di Corapi, senza però inquadrare la porta. I siciliani però sono imprecisi nell’impostazione e nell’uscita dal pressing, e proprio al 45’ la Viterbese pareggia: il gol lo timbra Daniele Mignanelli con un gran tiro da fuori su assist di Rinaldi (con il tacco), con questo risultato Viterbese in semifinale mentre il Trapani dovrebbe trovare altre due reti per ribaltare tutto. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Trapani Viterbese non sarà disponibile sui canali del nostro Paese; come sempre però l’appuntamento con il calcio della terza divisione è con il portale elevensports.it, che per la quinta stagione consecutiva fornisce l’intera gamma delle partite di campionato e Coppa Italia in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone potrete seguire la sfida abbonandovi al servizio oppure acquistando il singolo evento, che ha un prezzo fissato.

TRAPANI VITERBESE (0-0): SI COMINCIA!

Trapani Viterbese sta finalmente per cominciare: abbiamo già detto che nel fine settimana i granata sono caduti a Castellammare di Stabia, nella partita che avrebbe potuto portarli a -1 dalla Juve capolista e che invece li ha fatti cadere a -7. Anche per questo la Coppa Italia Serie C è importante: se i siciliani dovessero sorpassati da Catanzaro e Catania (che hanno 4 punti da recuperare), vincere la competizione porterebbe la squadra di Vincenzo Italiano a giocare direttamente la fase nazionale dei playoff. Domenica un favore al Trapani lo ha fatto la stessa Viterbese, che con il gol di Radoslav Tsonev ha espugnato il campo del Catania: i gialloblu si sono portati al settimo posto (insieme a Casertana e Monopoli) e a +1 sull’undicesima piazza ma con tre partite in meno rispetto alla Reggina. La post season è vicina, paradossalmente uscendo dalle prime dieci potrebbe essere determinata dal Trapani ma questo significherebbe essere eliminati oggi… stiamo allora a vedere come andranno le cose al Provinciale, noi siamo pronti a metterci comodi e lasciare che finalmente a parlare sia il terreno di gioco perchè la diretta di Trapani Viterbese comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Dei precedenti di Trapani Viterbese avevamo già parlato in occasione della partita di andata, ma nel frattempo le due squadre sono state avversarie in altre due occasioni: la semifinale all’Enrico Rocchi è stata decisa dal gol di Salvatore Molinari che a tre minuti dal 90’ ha segnato una rete al momento fondamentale per i gialloblu che sogna la seconda finale consecutiva, dopo quella persa nel 2018 contro l’Alessandria. Quattro giorni più tardi il Provinciale di Erice ha ospitato il ritorno del girone C di campionato, e questa volta i granata hanno avuto la meglio: è finita 2-0 con M’Bala Nzola e Daniele Ferretti a segno nel primo tempo. Questo risultato dunque porta il bilancio stagionale a tutta la possibile gamma dei risultati: il 2 dicembre infatti le due squadre avevano pareggiato per 2-2 al Rocchi. Due gol della Viterbese nella prima frazione con la doppietta di Alessandro Polidori, alla quale tra 78’ e 87’ aveva risposto Felice Evacuo per un pareggio nel quale il Trapani non sperava più. Superfluo ricordare, perchè lo abbiamo già detto, che se i siciliani ripetessero il risultato del ritorno di campionato sarebbero in finale di Coppa Italia… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Trapani Viterbese, diretta da Francesco Meraviglia, si gioca alle ore 20:30 di mercoledì 10 aprile, presso lo stadio Provinciale di Erice: è la semifinale di ritorno della Coppa Italia Serie C 2018-2019, e dunque al termine della serata conosceremo il nome della squadra che andrà a sfidare il Monza per il titolo. Il calendario di queste due squadre è stato ritardato perché i laziali avevano dovuto interrompere (per neve) la partita contro la Ternana; adesso la squadra affidata ad Antonio Calabro potrebbe raggiungere la sua seconda finale consecutiva e riparte dalla vittoria per 1-0 centrata all’andata, il che significa che per ribaltare la situazione il Trapani dovrà vincere necessariamente con due gol di scarto (a meno che non lo faccia per 1-0, mandando la gara ai tempi supplementari e poi ai calci di rigore). Non è però un momento positivo per i granata che, perdendo sul campo della Juve Stabia, hanno sostanzialmente detto addio alla promozione diretta e ora si devono guardare le spalle nel tentativo di blindare la qualificazione alla fase nazionale dei playoff. Questa partita di Coppa Italia potrebbe però rappresentare il riscatto, e allora mentre aspettiamo la diretta di Trapani Viterbese andiamo a vedere in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco, leggendo nel dettaglio le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI TRAPANI VITERBESE

E’ possibile che per Trapani Viterbese le scelte di Vincenzo Italiano ricalchino quelle della partita di andata; ci sarà comunque turnover rispetto al campionato, e dunque in porta andrà Riccardo Ferrara con una difesa nella quale Costa Ferreira e Franco sono i due terzini, in mezzo invece ancora out Pagliarulo che verrà sostituito da Mulé che agirà in coppia con Scognamillo o Taugourdeau, di nuovo portato al centro della difesa. Toscano in cabina di regia, Aloi e Corapi ai suoi lati in qualità di mezzali con Ferretti e Tulli che accompagneranno il lavoro della prima punta Nzola, Evacuo dovrebbe partire dalla panchina. La Viterbese si dispone con un 3-4-1-2 nel quale Sini, Atanasov e Rinaldi proteggono il portiere Valentini, Zerbin e Mignanelli invece dovrebbero essere i due laterali ma partendo dalla linea dei centrocampisti nella quale si rivede Cenciarelli, schierato al fianco di Damiani che è favorito su Tsonev. Per quanto riguarda l’attacco, Luppi e Bismark si giocano la maglia per affiancare Polidori; alle spalle dei due giocatori offensivi ci sarà un trequartista, Pacilli e Salvatore Molinaro ci provano ma il favorito sembra essere Vandeputte.





© RIPRODUZIONE RISERVATA