Video/ Spezia Ascoli (3-2): gol e highlights, successo ligure in rimonta (Serie B)

- Michela Colombo

Video Spezia Ascoli (risultato finale 3-2): highlights e gol della partita, giocata al Picco e valida nella 33^ giornata di Serie B.

spezia esultnza 2018 lapresse
Video Spezia Ascoli (Foto LaPresse)

Abbiamo assistito a un match davvero entusiasmante al Picco nella 33^ giornata di Serie B e il video di Spezia Ascoli che lo racconta bene, oltre al successo ligure per 3-2. Se nel primo tempo sono gli ospiti a fare il bello e cattivo tempo raggiungendo pure il vantaggio per 2-0 con le reti di Brosco e Ardemagni, è nella ripresa che la formazione ligure prende in mano la partita. Con i Piceni rimasti in dieci poco prima dell’intervallo con il rosso a Ninkovic, i padroni di casa prendono il sopravvento e trovano il gol del 2-1 con Galabinov su rigore al 51’: pochi minuti dopo ed è Okereke a portare il risultato in parità. Al 80’ ci pensa sempre Galabinov a portare in vantaggio i liguri: a chiudere la disfatta dell’Ascoli pure l’espulsione di Addae al 86’. Dando un occhio alle statistiche segnate al triplice fischio finale vediamo che lo Spezia ha messo a tabella 19 tiri di cui 9 in porta oltre a 4 corner, 3 parate e 567 passaggi completati. Per l’Ascoli ecco 9 tiri di cui solo 5 correttamente indirizzati oltre a 20 punizioni, 6 parate e 312 passaggi complessivi.

LE DICHIARAZIONI

Al termine della partita ha preso parola Marino, allenatore dello Spezia: “Siamo partiti un po’ lenti, abbiamo dovuto aspettare uno schiaffo per cercare qualche opportunità. E’ qualche tempo che entriamo in campo un po’ bloccati. Oggi la strada è stata spianata dalla superiorità numerica, sennò sarebbe stato tutto molto più difficile. Avevamo cancellato questo difetto della lentezza del giro palla a inizio stagione, oggi ci siamo ricascati”. Il tecnico ha aggiunto: “. Nell’intervallo abbiamo chiacchierato un pochino di questo 0-2… Regalare un tempo così non deve mai accadere perché comprometti una partita. Poi la reazione della ripresa è stata importante, anche in dieci non è scontato ribaltare una partita. Mi sono arrabbiato anche nel finale perché dovevamo chiuderla e invece ci siamo esposti a una beffa finale“.

VIDEO SPEZIA ASCOLI, GLI HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA