Diretta/ Scandicci Novara (risultato finale 3-2): vittoria toscana al tie break!

- Mauro Mantegazza

Diretta Scandicci Novara, risultato finale 3-2: bellissima gara-1 di semifinale playoff nel campionato di volley donne Serie A1. La partita si decide al tie break ed è vinta dalle toscane.

savino_del_bene_scandicci_sito_ufficiale_2018
Diretta Scandicci Cuneo (da sito ufficiale Savino del Bene)

DIRETTA SCANDICCI NOVARA (3-2): 25-16, 15-25, 25-17, 23-25, 15-12

Scandicci Novara 3-2: la Savino del Bene si aggiudica al tie break gara-1 della semifinale playoff di volley femminile, vincendo con i parziali di 25-16, 15-25, 25-17, 23-25, 15-12. Epilogo clamoroso a Siena: avanti 21-15 nel quarto set e con la partita in mano, la Savino del Bene ha subito un parziale impressionante di 2-10 forzato dal grande talento di Paola Egonu che, impalpabile fino a quel momento, si è presa il proscenio come suo solito e ha deciso praticamente da sola di vincere il set e portare tutti al tie break. A quel punto ci si aspettava il crollo verticale di Scandicci, che invece è partita benissimo portandosi sul 3-0 e sul 5-1 con la solita, scatenata Isabelle Haak. Le ragazze di Carlo Parisi hanno preso un vantaggio di tre punti che non hanno mai mollato; nemmeno quando Novara ha rimontato a 11-10 le toscane si sono disunite e hanno guadagnato due set point consecutivi andando finalmente, e questa volta, a chiudere. Gara-1 è loro: adesso si va a Novara per il secondo e il terzo atto della serie di semifinale. (agg. di Claudio Franceschini)

SCANDICCI NOVARA (2-1): 25-16, 15-25, 25-17

Scandicci Novara : il terzo set di gara-1 della semifinale riprende di fatto da dove si era interrotto il primo: ovvero con la Savino del Bene che martella in attacco con Isabelle Haak grande protagonista ma con altre due giocatrici, vale a dire Lucia Bosetti e Elitsa Vasileva, che fanno il loro dovere. La Igor Gorgonzola sembra essere tornata quella dell’avvio di partita: fatica a mettere a terra palloni e si stacca rapidamente nel punteggio, con le toscane che arrivano con facilità sul 15-7 avendo un bel parziale da difendere. Tuttavia le ragazze di Carlo Parisi si siedono leggermente sugli allori, permettendo a Cristina Chirichella e Yamila Nizetich di ricucire lo strappo, almeno parzialmente; il set diventa allora più incerto nel suo esito, ma la svedese Haak ha altre idee ed è in particolare lei a essere cercata da Ofelia Malinov. Si arriva così ad un altro grande break interno, un 4-1 che genera immediatamente set point a profusione fino alla chiusura per 25-17: da segnalare una Paola Egonu fuori dalla partita, alla Igor Gorgonzola servirà soprattutto lei per provare a forzare il tie break. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE SCANDICCI NOVARA

Scandicci Novara in diretta tv sarà visibile in chiaro per tutti su Rai Sport + HD, canale numero 57 del telecomando che è la casa della pallavolo italiana, naturalmente alle ore 20.30 di stasera. Di conseguenza, sarà disponibile gratuitamente per tutti anche la diretta streaming video su Rai Play, particolarmente utile per quei tifosi e appassionati che questa sera non potessero mettersi davanti a un televisore ma volessero comunque seguire Scandicci Novara. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

SCANDICCI NOVARA (1-1): 25-16, 15-25

Scandicci Novara 1-1: cambia tutta la vallata nel secondo set della partita, che arriva così sul risultato di parità grazie al parziale vinto per 15-25 dalle piemontesi che giocano in maniera totalmente diversa rispetto al primo parziale nel quale di fatto non si erano presentate in campo. Finalmente le ragazze di Massimo Barbolini trovano il giusto ritmo in attacco: arrivano i punti di Federica Stufi e Cristina Chirichella che danno subito un margine utile alle ospiti, totalmente sorpresa la Savino del Bene che non riesce mai a replicare e, nonostante Isabelle Haak produca qualcosa in attacco – ma si dimostra anche molto fallosa – non tiene il contatto tanto da arrivare al secondo timeout tecnico sotto 6-16. A quel punto il parziale è sostanzialmente finito: le toscane pensano già a come tornare in vantaggio nel terzo che minaccia di essere decisivo, adesso però l’inerzia è dalla parte di Novara che proverà a sfruttarla per ribaltare l’esito di questa gara-1 della semifinale playoff. (agg. di Claudio Franceschini)

SCANDICCI NOVARA (1-0): 25-16

Scandicci Novara 1-0: primo set interessante quello della semifinale playoff, nel quale abbiamo visto una Savini del Bene partire decisamente meglio: le giocatrici toscane si dividono i compiti e non ce n’è una che si elevi sulle altre per produzione, la differenza se vogliamo la fanno i muri di Elitsa Vasileva che diventa la top scorer permettendo a Scandicci di prendere il largo. Dall’altra parte la Igor Gorgonzola fatica a mettersi in ritmo: Erblira Bici è la giocatrice più coinvolta in attacco ma le piemontesi pagano l’imprecisione di Celeste Plak e in generale di tutta la squadra. Alla fine il primo set si conclude con il risultato di 25-16, ma nel secondo parziale le cose potrebbero essere totalmente diverse: non resta allora che vedere quale sarà la reazione di Novara ad un ottimo avvio da parte della Savino del Bene, che stappa questa semifinale playoff nel migliore dei modi. (agg. di Claudio Franceschini)

SCANDICCI NOVARA (0-0): SI COMINCIA!

Tutto è pronto per Scandicci Novara: possiamo ricordare che i precedenti della partita danno indicazioni praticamente a senso unico in favore di Novara, che ha vinto dieci volte su 13 incontri, a fronte evidentemente di appena tre successi per le toscane. In questa stagione invece abbiamo una vittoria per parte, tra l’altro sempre in trasferta: infatti in casa di Scandicci vinse per 0-3 Novara, ma poi la Savino Del Bene nel ritorno andò a vincere per 2-3 sul campo della Igor Gorgonzola. Saranno partite speciali soprattutto per due ex, entrambe in campo per Novara ora: la palleggiatrice statunitense Lauren Carlini era nella passata stagione a Scandicci, dove ha giocato pure Federica Stufi per due stagioni, tra il 2014 e il 2016. Ricordiamo che si giocherà senza sosta nei prossimi giorni: già sabato sera saremo per gara-2 a Novara, dove poi si giocherà anche gara-3 il giorno di Pasquetta. L’eventuale gara-5 sarà il 25 aprile a Siena, infine gara-5 sarebbe di nuovo a Novara sabato 27 aprile. Adesso però si deve davvero cedere la parola al campo: Scandicci Novara comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PAROLE DI CARLO PARISI

Verso la diretta di Scandicci Novara, leggiamo le parole con cui Carlo Parisi, allenatore della squadra toscana, ha presentato per il sito Internet della Savino Del Bene questa attesa semifinale dei playoff di volley femminile: “Giocare a Siena è uno dei problemi che sapevamo di dover affrontare una volta arrivati in semifinale – ha detto Parisi -. Sarebbe stato forse meglio giocare al Mandela Forum, visto che lo conosciamo di più. Ci aspettiamo una semifinale che Novara cercherà di giocare al massimo. La prima partita non è determinante, ma da una buona indicazione. Noi abbiamo utilizzato meno energie di loro e questo lo dobbiamo trasformare in un vantaggio. Dobbiamo subito essere aggressivi con più di un fondamentale. Mi aspetto che riusciamo a confermare il nostro recente approccio alle gare, che è stato buono. Sarebbe un errore pensare ad una Novara un po’ più stanca e quindi non al top”. Dunque un vantaggio per Scandicci potrebbero essere le minori energie spese nelle ultime settimane rispetto a Novara, di contro c’è il fatto di dover giocare a Siena le partite casalinghe, dunque la Savino Del Bene non sarà del tutto in casa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Scandicci Novara, diretta dagli arbitri Rossella Piana e Dominga Lot, si gioca alle ore 20.30 di questa sera, giovedì 18 aprile 2019. I playoff della Serie A1 di pallavolo femminile entrano sempre più nel vivo: da oggi infatti cominciano le semifinali, dunque stasera al PalaEstra di Siena potremo assistere alla attesissima gara-1 di Scandicci Novara. Sono rimaste quattro squadre a contendersi lo scudetto del volley femminile: la caratteristica di queste settimane è che si giocherà a ritmi sostenutissimi, praticamente ogni 48 ore, dunque ci aspettiamo tante serate di grande pallavolo, come è d’altronde normale che sia quando scendono in campo grandi squadre quali Savino Del Bene Scandicci e Igor Gorgonzola Novara, rispettivamente terza e seconda in stagione regolare – infatti le piemontesi giocheranno in casa gara-2, gara-3 ed infine l’eventuale gara-5, dunque godranno del vantaggio del fattore campo.

RISULTATI E CONTESTO

Verso la diretta di Scandicci Novara, ricordiamo che cosa era successo solamente pochi giorni fa, cioè nei quarti di finale. Scandicci era abbinata a Casalmaggiore in una sfida che avrebbe potuto rivelarsi molto insidiosa per le toscane, che però vincendo gara-1 in trasferta per 1-3 hanno messo in discesa il confronto, chiuso poi con un perentorio 3-0 casalingo in gara-2 (i quarti infatti erano al meglio delle tre partite, semifinali invece al meglio di cinque). Novara invece in queste settimane ha fatto benissimo anche in Champions League, raggiungendo la finale tutta italiana che a maggio metterà le piemontesi di fronte a Conegliano, ma il doppio impegno ha esposto l’Igor Gorgonzola a qualche rischio nei quarti playoff. Novara era infatti opposta a Firenze in un confronto che la vedeva nettamente favorita, ma cominciato con un successo toscano per 3-0 in gara-1. Le piemontesi poi hanno sfruttato il fattore campo nelle successive due partite per vincere 3-1 e 3-2 e conquistare la qualificazione, ma soffrendo più del previsto, come dimostra il tie-break resosi necessario in gara-3. Adesso Novara è di nuovo contro una toscana, e la sfida con Scandicci si annuncia ancora più stuzzicante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA