DIRETTA/ Valencia Villarreal (risultato finale 2-0) streaming video e tv: sul velluto

- Fabio Belli

Diretta Valencia Villarreal streaming video e tv, quote e risultato live del match di ritorno dei quarti di finale di Europa League.

Rodrigo Canales Valencia Betis lapresse 2019
Diretta Valencia Villarreal (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA VALENCIA VILLARREAL ( FINALE 2-0): SUL VELLUTO

Ha giocato sul velluto il Valencia nella parte finale della partita, 2-0 per i padroni di casa e dopo l’1-3 dell’andata sul campo del Villarreal non c’è stato problema per la qualificazione in semifinale. Davvero poco di significativo da segnalare nella parte conclusiva del match, al 35′ una gran botta di Morlanes finisce di poco alta sopra la traversa, mentre al 42′ Coquelin subisce un’ammonizione che pesa, visto che il giocatore francese del Valencia, diffidato, sarà costretto a saltare la semifinale d’andata per squalifica. Ultima occasione del match per Fornals del Villarreal, ma il pallone finisce ancora una volta di poco alto e il risultato non cambia più. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE IL MATCH

Valencia Villarreal si potrà seguire in diretta tv esclusiva sul canale numero 254 di Sky, con tutti gli abbonati alla pay tv satellitare che potranno collegarsi sul sito skygo.sky.it per seguire la diretta streaming video via internet della partita tramite smart tv o pc o utilizzando dispositivi mobili come tablet o smartphone.

RADDOPPIA PAREJO

Ha chiuso definitivamente il discorso qualificazione il Valencia, trovando il raddoppio in casa contro il Villarreal dopo la vittoria per 1-3 dell’andata. Gli ospiti hanno provato ad alzare i ritmi ad inizio ripresa, e al 7′ il portiere di casa, Neto, si è fatto trovare pronto su una conclusione dal limite dell’area di Alfonso. Una conclusione che ha fatto da sveglia per i padroni di casa che hanno trovato il raddoppio al 54′ con una punizione di Dani Parejo, complice anche una punizione di un difensore. Una gran botta di Manuel Trigueros non trova collaborazione e viene deviata in angolo da un difensore, quindi viene ammonito Ratiu nel Villarreal. Al 21′ ottimo intervento di Neto che sventa una pericolosa conclusione di Victor Ruiz e permette al Valencia di arrivare a metà secondo tempo in vantaggio col punteggio di 2-0. (agg. di Fabio Belli)

GAMEIRO PUNGE

Il Valencia chiude sull’1-0 il primo tempo contro il Villarreal, avvicinandosi ormai tantissimo alla semifinale di Europa League dopo l’1-3 dell’andata che già gli aveva permesso di ipotecare il passaggio del turno. Buona gestione del vantaggio di misura dei padroni di casa, con il Villarreal sceso già in campo in formazione ravvicinata che non riesce a trovare il cambio di passo per la rimonta. Al 34′ ancora un ammonito per il Submarino Amarillo, dopo Raba viene sanzionato Alfonso. Al 40′ ci prova Gerard Moreno con un colpo di testa che non crea troppi grattacapi al portiere di casa, Neto. Al 42′ sfiora invece il raddoppio il Valencia con l’attaccante francese Gameiro, che conclude quasi a colpo sicuro ma trova l’intervento di un difensore in scivolata a negarli il gol. (agg. di Fabio Belli)

COLPISCE LATORRE!

Valencia subito aggressivo, nel giro di 5′ prima una bella iniziativa di Ferran Torres non trova collaborazione con i compagni di squadra, quindi una conclusione di Wass viene rimpallata da un difensore. Al 10′ prima grande occasione della partita per i padroni di casa con Dani Parejo che arriva alla conclusione dall’interno dell’area di rigore, trovando però Andres Fernandez pronto alla respinta. Il Valencia passa comunque al 13′: assist brillante di Goncalo Guedes per Antonio Latorre, stop e tiro impeccabili per l’1-0. Subito dopo gli ospitanti sfiorano il raddoppio con Gameiro, fucilata di prima intenzione che finisce d’un soffio a lato. Un tiro non irresistibile di Manuel Trigueros al 17′ sintetizza la blanda reazione del Villarreal, il giocatore del Submarino Amarillo fa decisamente meglio al 23′, quando chiama al grande intervento Neto con una conclusione dal limite dell’area. Al 24′ arriva la prima ammonizione della partita per Raba del Villarreal, si arriva a metà prima frazione col Valencia in vantaggio 1-0. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Pochi istanti ci separano dal fischio d’inizio della diretta di Valencia Villarreal: in attesa delle formazioni ufficiali diamo uno sguardo pure a qualche numero segnato alla vigilia di questo quarto di finale di Europa League. Partendo dai padroni di casa ricordiamo che i pipistrelli hanno giocato solo 5 incontri, di cui 4 vinti e uno pareggiato: gli spagnoli hanno pure realizzato una differenza reti di 9:3 e pure totalizzato 52 tiri di cui 22 indirizzati nello specchio avversario. Il Villarreal invece ha disputato 11 partite, di cui 5 vinte e altrettante pareggiate: il sottomarino inoltre ha segnato 20 gol contro i 11 incassati e pure registrato 159 tiri, di cui però solo 60 a target. Diamo quindi la parola al campo, si gioca! VALENCIA (4-4-2): 13 Neto; 18 Wass, 4 Roncaglia, 12 Diakhaby, 15 Lato; 20 Ferran Torres, 8 Soler, 10 Parejo, 7 Gonçalo Guedes; 9 Gameiro, 22 Santi Mina. Allenatore: Marcelino VILLARREAL (4-4-2): 13 A. Fernandez; 38 Ratiu, 4 Ra. Funes Mori, 6 Victor Ruiz, 11 Jaume Costa; 28 Morlanes, 14 Trigueros, 5 Caseres, 16 Pedraza; 22 Raba, 7 G. Moreno. Allenatore: Javier Calleja (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Valencia Villarreal è una partita che naturalmente si è giocata tante volte nella storia, trattandosi di un derby spagnolo: oltre all’andata di questo quarto di Europa League i pipistrelli hanno vinto anche l’ultima partita di campionato, che si è giocata proprio qui al Mestalla ed è terminata con un netto 3-0 grazie ai gol di Mouctar Diakhaby, Denis Cheryshev e Rodrigo. Prima però le cose non erano andate troppo bene per la squadra valenciana, che aveva perso per tre volte consecutive tra il maggio 2017 e lo stesso mese dell’anno successivo: due successi consecutivi per il Villarreal al Mestalla, il primo con un bel 3-1 che questa sera porterebbe le due squadre ai tempi supplementari e che era stato sancito da Roberto Soldado, Manu Trigueros e Nicola Sansone. Poi, a dicembre dello stesso anno, il Submarino Amarillo aveva vinto 1.-0 con Carlos Bacca a segno dopo 24 minuti. Dobbiamo tornare al gennaio 2017 per trovare l’ultimo successo esterno del Valencia: negli ultimi 10 minuti del primo tempo Carlos Soler e Santi Mina avevano sancito un successo importante per la squadra allenata da Voro, mentre sulla panchina del Villarreal sedeva Fran Escribà.. (agg. di Claudio Franceschini)

ARBITRA COLLUM

Come abbiamo visto prima, per la diretta di Valencia Villarreal è stato selezionato l’arbitro scozzese William Collum: con lui in campo questa sera per l’Europa league ci saranno pure gli assistenti McGeachie e Connor, oltre al quarto uomo Stewart. In attesa di dare la parola al campo fissiamo la nostra attenzione sul primo direttore di gara, che pure in stagione ha già messo a tabella 44 presenze in campo, di cui una sola per in occasione dell’Europa League e per la precisione per dirigere Eintracht Francoforte Inter (dove ha messo a tabella 6 cartellini gialli e un calcio di rigore). Vogliamo però aggiungere che nella sua lunga carriera Collum (che è arbitro Fifa dal 2006) ha diretto il Valencia in appena due occasioni, di cui però l’ultima risale all’edizione 2018-2019 della Champions league (e alla sfida con la Juventus). Sono sempre due i precedenti segnati dall’arbitro scozzese e il Villarreal, entrambi segnati in precedenti edizioni di Europa League. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Valencia Villarreal, diretta dall’arbitro scozzese William Collum questa sera, giovedì 18 aprile 2019 alle ore 21.00, sarà una sfida valevole per il ritorno dei quarti di finale di Europa League. Derby spagnolo col Valencia in pole position per la qualificazione in semifinale, dopo la vittoria per 1-3 ottenuta allo stadio Madrigal maturata grazie alla doppietta di Guedes e al gol di Wass. Al Villarreal non è bastato un rigore trasformato da Santi Cazorla, con il Submarino Amarillo che nella Liga spagnola è ancora alle prese con la rincorsa alla salvezza, anche se la preziosa vittoria in trasferta col Girona ha portato la squadra a +2 dalla zona retrocessione. Il Valencia battendo il Levante nel derby si è portato a -2 dal Getafe quinto e a -3 dal Siviglia quarto, rilanciandosi nella corsa per la qualificazione alla Champions League.

PROBABILI FORMAZIONI VALENCIA VILLARREAL

Le probabili formazioni della sfida tra Valencia e Villarreal che andrà in scena presso lo stadio Mestalla di Valencia. I padroni di casa scenderanno in campo con il 4-4-2 schierato dal tecnico Marcelino con questo undici titolare: Neto; Roncaglia, Garay, Gabriel, Gaya; Torres, Parejo, Wass, Guedes; Rodrigo, Gameiro. Risponderà il Villarreal con il 5-3-2 disegnato dal tecnico Calleja Revilla in cui saranno impiegati: Fernandez; Fornals, Mario Gaspar, Alvaro, Ruiz, Quintilla; Caseres, Iborra, Cazorla; Chukwueze, Moreno.

PRONOSTICO E QUOTE

I bookmaker vedono favorito il Valencia per la conquista della vittoria nel match di ritorno dei quarti di finale di Europa League contro il Villarreal. Quota per il segno 1 fissata a 1.72 da Bet365, mentre l’eventuale pareggio viene quotato 3.70 da William Hill e il successo esterno viene proposto ad una quota di 4.60 da Eurobet. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita sono fissate a 1.83 per l’over 2.5 e a 1.87 per l’under 2.5 da Bwin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA