PROBABILI FORMAZIONI VALENCIA VILLARREAL/ Quote: Neto VS Fernandez, duello tra i pali

- Michela Colombo

Probabili formazioni Valencia Villarreal: le quote del match. Ecco le mosse dei due tecnici per la sfida di questa sera, quarti di Europa league.

Valencia 2019
Probabili formazioni Valencia Inter (Lapresse)
Pubblicità

Duello affascinate che si accenderà in campo come pure nelle probabili formazioni di Valencia Villarreal è tra i due numeri 1, estremi difensori in questo delicato quarto di finale di Europa league. Questa sera Marcelino si affiderà quindi a Neto, numero 1 del Valencia dal luglio del 2017, ed ex di Juventus e Fiorentina. Considerando i numeri ricordiamo che finora il brasiliano nella stagione ha messo a tabella 40 presenze , con 35 gol incassati e 13 incontri chiusi a specchio intatto. Dall’altra parte ecco che a proteggere il sottomarino ci sarà Andres Fernandez, nel club dall’estate del 2017 dopo le esperienze con Granada e Porto. I numeri per lo spagnolo ci raccontano di 15 presenze in campo con 6 incontri chiusi senza incassare gol e 19 reti subite. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

LA LINEA VERDE

Esaminando non solo le probabili formazioni di Valencia Villarreal ma pure i due spogliatoi in mano ai due tecnici andiamo a vedere se questa sera Marcelino come Calleja daranno spazio alla linea verde. In casa dei pipistrelli l’età media è di 26,4 anni, e l’elemento più giovane in rosa rimane Kang un Lee, classe 2001. Di fatto però il più giovane in campo questa sera dovrebbe essere Carlos Soler, la cui carta d’identità recita 22 anni, ma che in stagione ha già messo a tabella 41 presenze, di cui 10 in coppe europee. Per il Villarreal il discorso appare più complicato visto che l’età media di aggira sui 28 anni: il più giovane è Chukwueze, ma chi dovrebbe scendere in campo è Morlanes, età 20 anni. Per lo spagnolo in stagione si contano 22 presenze appena, di cui 4 in Europa league. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

I BOMBER

Prima di scoprire quali saranno le scelte definitive dei due tecnici per le probabili formazioni di Valencia Villarreal, andiamo a vedere chi potrebbero essere i protagonisti di questo match di ritorno per l’Europa league, ovvero i bomber. Ecco che in casa dei pipistrelli, per quanto riguarda questa edizione della seconda coppa per club del continente il punto di riferimento in termini di gol è Gonçalo Guedes, in doppietta nel turno di andata e già a quota 3 gol finora: subito dietro al lusitano ecco poi Rodrigo con due reti e chi ha trovato la via del gol una volta sola e quindi Kevin Gameiro, Sobrino e Daniel Wass. Elenco molto più lungo per il Villarreal naturalmente, considerando la maggior permanenza del torneo. Il re del gol in Europa per Javier Calleja per ora è Gerard Moreno con 4 gol ma occhio anche a Ekambi e Fornals che ne hanno segnati 2 e il duo Carlos Bacca-Santi Cazorla, a quota 2. Hanno poi trovato la via del gol una volta sola per il Villarreal Cheryshev, Chukwueze, Iborra, Morlanes, Alfonso e Rabo. (agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Si accenderà questa sera alle ore 21,00 la sfida tra Valencia e Villarreal all’Estadio de  Mestalla, match di ritorno per i quarti di finale di Europa League. Secondo atto quindi di questo attesissimo derby tutto spagnolo per un pass alle semifinali del secondo torneo per continente per club: manco a dirlo sono ovviamente i padroni di casa i favoriti oggi e non solo per il grande stato di forma dei pipistrelli, ma soprattutto per il duro 3-1 imposto fuori casa pochi giorni fa nel turno di andata. A Calleja quindi non saranno concessi errori per disegnare le probabili formazioni di Valencia Villarreal e di certo il tecnico del sottomarino potrebbe regalarci qualche novità rispetto allo schieramento visto nel turno di andata. Andiamo quindi a conoscere le mosse due due allenatori.

QUOTE E PRONOSTICO

Come evidenziato prima non ci sorprende che il favore del pronostico sia tutto per i padroni di casa e pure la snai è d’accordo nelle sue quotazioni. Nell’1×2 infatti il successo del Valencia è stato dato a 1,80, contro il più elevato 4,50 fissato per il Villarreal: il pareggio ha meritato la valutazione di 3,75., ma in tal caso sarebbero i pipistrelli a passare il turno.

PROBABILI FORMAZIONI VALENCIA VILLARREAL

LE MOSSE DI MARCELINO

Visto il risultato netto imposto nel turno di andata e pure la bella prestazione messa in campo dai suoi, appare ovvio che Marcelino non voglia cambiare troppo per le probabili formazioni di Valencia Villarreal, rispetto all’11 sceso in campo al De la Ceramica. Confermando quindi il 4-4-2, i pipistrelli si affideranno a Neto tra i pali e di fronte al numero 1 si posizioneranno al centro della difesa Garay e Paulista, con Piccini e Gaya adibiti ai lati: attenzione al terzino italiano che ha rimediato un colpo ai reni a inizio settimana. In mediana le maglie da titolari dovrebbero cadere sulle spalle di Parejo e Coquelin, con Soler e Guedes in campo del primo minuto ai lati. Pochi i dubbi di Marcelino pure in attacco, con le due punte Rodrigo e Gameiro.

LE SCELTE DI CALLAJA

Potrebbe invece scombinare la carte Callaja visto il KO rimediato in casa e il pessimo momento generale della squadra dei sottomarino. Tenendo fede al 3-4-1-2 come modulo, il tecnico dovrebbe confermare Fernandez tra i pali, e di fronte al portierone il terzetto composto da Mario Gaspar, Funes Mori e Victor Ruiz. Pochi i dubbi anche sulla mediana dove saranno Cazorla e Caseres a giocare al centro: ai lati del reparto la maglia da titolare sarà consegnata a Fornals e Pedraza. In avanti il Villarreal si affiderà poi a Iborra sulla trequarti: sarà poi occasione dal primo minuto per l’ex rossonero Bacca e Moreno.

IL TABELLINO

VALENCIA (4-4-2): 13 Neto; 21 Piccini, 24 Garay, 5 Paulista, 14 Gayà; 8 Soler, 10 Parejo, 17 Coquelin, 7  Guedes; 19 Rodrigo, 9 Gameiro All. Marcelino

VILLARREAL (3-4-1-2): 13 Fernandez; 2 Gaspar, 4  Funes Mori, 6 Victor Ruiz; 8 Fornals, 19 Cazorla, 5 Caseres, 16 Pedraza; 10 Iborra; 9 Bacca, 7 G. Moreno All. Calleja

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità