Diretta/ Napoli Inter Primavera (risultato finale 0-2): pesante KO azzurro!

- Mauro Mantegazza

Diretta Napoli Inter Primavera streaming video e tv: pesante KO per dli azzurri di Baronio nella 25^ giornata del primo campionato giovanile.

napoli primavera
Diretta Empoli Napoli Primavera (repertorio LaPresse)

DIRETTA NAPOLI INTER PRIMAVERA (FINALE 0-2)

Diretta Napoli Inter primavera: importante vittoria nerazzurra nella 25^ giornata del campionato giovanile, ottenuta al triplice fischio finale con il risultato di 2-0, firmato però solo negli ultimi minuti di gioco. Se già l’intervallo aveva visto in nerazzurri avanti per 1-0 si sono dovuti attendere quasi tutti i 45 minuti della ripresa per il secondo gol della formazione di Madonna. Al via del secondo tempo infatti la partita è tornata in grande equilibrio: di fatto nessuna delle due squadre è riuscita a sfondare troppo in area avversaria e le occasioni da gol risultano davvero poche La qualità del gioco però rimane importante ed è solo sul finire che gli animi si scaldano e l’arbitro interviene assegnando qualche giallo. Tutto poi accade nei quattro minuti di recupero concessi: al 90+3’ è Schirò a forare lo specchio di D’Andrea, con piattone servito perfettamente da Colidio. Manca troppo poco al triplice fischio finale perchè il Napoli possa recuperare: è KO per Baronio. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Napoli Inter Primavera in diretta tv sarà visibile oggi su Sportitalia, naturalmente alle ore 15.00, in questo caso sia sul canale in chiaro (numero 60) sia al numero 225 di Sky: Sportitalia in questa stagione è sempre più la casa del campionato Primavera, del quale trasmetterà un gran numero di incontri per ciascuna giornata. Per chi non potesse mettersi davanti a un televisore, ricordiamo anche la diretta streaming video disponibile sul sito di Sportitalia, oltre ai riferimenti ufficiali delle due società che sicuramente ci terranno informati sull’andamento della partita.

INTERVALLO

Diretta Napoli Inter primavera: si chiude con il vantaggio nerazzurro col risultato di 1-0 il primo tempo di questo match della 26^ giornata in terra campana. Al via dopo un primo momento di grande equilibrio in fatti sono stati subito i ragazzi di Mister Madonna a mostrarsi più intraprendenti e pericolosi: non ci sorprende quindi che la rete del vantaggio del club milanese arrivi al 20’. E’ stato qui Merola a superare D’Andrea tra i pali con un pregevole colpo di testa. Il gol subito scatena l’immediata risposta degli azzurrini: ci prova Gaetano a impensierire Dekic ma il portiere nerazzurro non si fa trovare impreparato dal bomber campano. Subito il contraccolpo l’Inter però reagisce e torna a pressare fortemente la difesa del Napoli: la palla gol arriva già al 33’ con Merola servito con precisione da Colidio: questa volta però D’Andrea anticipa l’attaccante e riesce a parare il colpo. Sul finale il ritmo del gioco rallenta progressivamente: qualche incursione pericolosa registrata da parte di entrambe le squadre ma poco di più. Vedremo che accadrà nella seconda frazione di gioco. (agg Michela Colombo)

FORMAZIONI UFFICIALI

Napoli Inter Primavera sta per cominciare: nei minuti che ci separano dal fischio d’inizio, vediamo quali sono le statistiche stagionali di queste due formazioni. Per il Napoli 32 punti in classifica dopo 23 partite disputate, con un bilancio di nove vittorie, cinque pareggi e nove sconfitte; l’Inter invece ha giocato una partita in più, il cammino dei nerazzurri è certamente più positivo grazie a quattordici vittorie, cinque pareggi e altrettante sconfitte che hanno portato 47 punti ai campioni d’Italia in carica. Anche la differenza reti sorride in modo netto ai nerazzurri: +14 per l’Inter e -4 per il Napoli, anche se il rendimento in difesa è praticamente identico, con 33 gol incassati dai partenopei e 34 dai nerazzurri. L’Inter però ha segnato ben 48 gol, mentre il Napoli non va oltre quota 29 reti all’attivo. In casa quattro vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte per il Napoli; per l’Inter in trasferta invece sette vittorie, due pareggi e tre sconfitte. Tenendo presente tutto questo, cediamo la parola al campo: Napoli Inter Primavera finalmente comincia! NAPOLI: 1 D’Andrea; 2 Perini, 3 Zedadka, 4 Labriola, 5 Manzi, 6 Esposito (C), 7 Mezzoni, 8 Mamas, 9 Negro, 10 Gaetano, 11 Sgarbi A disposizione: 12 Idasiak, 13 Zanon, 14 Zanoli, 15 Senese, 16 Casella, 17 Calvano, 18 Micillo, 19 D’Alessandro, 20 Vrakas, 21 Saporetti, 22 Bertoli, 23 Palmieri Allenatore: Roberto Baronio INTER: 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan, 6 Ntube, 3 Corrado; 7 Schirò, 5 Pompetti, 8 Roric; 9 Esposito, 10 Merola, 11 Colidio A disposizione: 12 Pozzer, 21 Tononi, 13 Grassini, 14 Pirola, 15 Rizzo, 16 Burgio, 17 Gianelli, 18 Attys, 19 Mulattieri, 20 Salcedo, 22 Vergani Allenatore: Armando Madonna (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Napoli Inter, possiamo osservare che sono scarsi i precedenti recenti, perché naturalmente partenopei e nerazzurri non erano mai inseriti nello stesso girone quando il campionato Primavera nella stagione regolare era ancora diviso in tre gruppi su base geografica. Parliamo allora delle tre partite giocate nelle ultime due stagioni. Nello scorso campionato l’Inter vinse per 1-0 in casa grazie al gol di Nicolò Zaniolo al 72’ minuto e poi arrivò un pareggio per 0-0 nel ritorno a Napoli. L’alternanza dei risultati ha invece sorriso ai partenopei nell’andata di questo campionato: sabato 1° dicembre il Napoli firmò il colpaccio vincendo 0-2 sul campo dell’Inter grazie a un gol per tempo, segnati da Lorenzo Sgarbi al 27’ e Gianluca Gaetano al 65’. Dunque abbiamo una vittoria per parte più un pareggio, con il Napoli però in vantaggio 2-1 per quanto riguarda il bilancio dei gol segnati negli scontri diretti fra partenopei e nerazzurri. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Napoli Inter Primavera, diretta dall’arbitro Luigi Carella della sezione Aia di Bari, sarà una partita valida per la venticinquesima giornata del campionato Primavera 1. In occasione della Pasqua il programma è anomalo e molte partite sono in programma già oggi, venerdì 19 aprile: per Napoli Inter Primavera l’appuntamento sarà alle ore 15.00. La classifica ci dice che la posta in palio sarà davvero alta in questo affascinante Napoli Inter Primavera: i partenopei infatti, pur essendo noni con 32 punti, sono ancora pienamente in corsa per il sesto posto, l’ultimo utile per accedere ai playoff. L’Inter invece è seconda a quota 47, per i nerazzurri si tratta di difendere questo prezioso posto d’onore che varrebbe l’accesso immediato alle finali scudetto senza passare dai già citati playoff. Di recente l’Inter Primavera ha ottenuto altri successi prestigiosi, come quello contro la Roma e poi nel derby contro il Milan, tuttavia il Napoli si gioca molto oggi e cercherà di sfruttare anche il fattore campo.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI INTER PRIMAVERA

Vediamo adesso quali sono le probabili formazioni per Napoli Inter Primavera. Roberto Baronio dovrebbe schierare i partenopei secondo il modulo 3-4-1-2, dunque ipotizziamo Zanoli, Manzi e Senese nella retroguardia a tre davanti al portiere D’Andrea, poi a centrocampo una linea a quattro con Mezzoni, Lovisa, Mamas e Zanon da destra a sinistra, infine in attacco il trequartista Labriola alle spalle delle due punte Palmieri e Sgarbi. La replica dell’Inter di Armando Madonna invece dovrebbe prevedere il 4-3-3, con questi possibili interpreti: Dekic in porta, Zappa terzino destro, Rizzo e Nolan difensori centrali e Corrado a sinistra per completare la retroguardia; a centrocampo il terzetto formato da Burgio, Roric e Schirò, infine il tridente d’attacco con gli esterni Merola ed Esposito ai fianchi della prima punta Colidio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA